Asics Cumulus 21

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

Avatar utente
runnner
Maratoneta
Messaggi: 286
Iscritto il: 18 lug 2010, 14:00
Località: Piacenza

Re: Asics Cumulus 21

Messaggio da runnner »

Grazie, guarda io avevo provato le C12 e le ricordo molto pesanti, però leggendo un po’ ho visto che sono cambiate tanto
L'alpinista è un inquieto inguaribile: si continua a salire e non si raggiunge mai la meta. Forse è anche questo che affascina: si è alla ricerca di qualcosa che non si trova mai.
Avatar utente
orange
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 670
Iscritto il: 13 feb 2019, 19:20

Re: Asics Cumulus 21

Messaggio da orange »

Quello è soggettivo, anche perché una scarpa un minimo protettiva non può essere leggerissima. Il tuo problema è che hai un peso per osare scarpe molto più "secche", ma un passo che comunque fa propendere per scarpe tipo le Cumulus.
Senza contare che con scarpe leggere come le DS Trainer e le Cumulus ci sono circa 40 grammi di differenza (dovrebbero essere 240g le DS e 280g le Cumulus), quindi un inezia se pensi che sono pesi che muovi con le gambe.
Per me molto lo fa la struttura della scarpa - come lo spessore e la tipologia della tomaia e il tipo di suola, che possono cambiare molto la sensazione che dà la scarpa - più che il peso in sé che nella maggior parte dei casi è irrilevante.

In questo periodo sul sito ufficiale Asics ci sono le ROADHAWK FF 2 a soli 48 euro. Il problema è che sono scarpe pensate per chi corre con un buon passo, quindi non so come potresti trovarti te con 5/6 al Km.Però visto il peso magari vanno bene anche quelle. Solo che le dovresti provare perché vestono un po' piccolo rispetto alle Cumulus. E almeno vedi anche come sono e come cambiano.
Avatar utente
runnner
Maratoneta
Messaggi: 286
Iscritto il: 18 lug 2010, 14:00
Località: Piacenza

Re: Asics Cumulus 21

Messaggio da runnner »

Per svariati motivi ho smesso e dopo tanto tempo ho ripreso a correre... quindi devo rifare tutta la base. Ad oggi sto usando un paio di Mizuno Rider 23: non mi trovo male, però forse un pelo troppo secche correndo di meso ...
Ultima modifica di gambacorta il 15 set 2019, 17:41, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: non è necessario quotare il messaggio precedente
L'alpinista è un inquieto inguaribile: si continua a salire e non si raggiunge mai la meta. Forse è anche questo che affascina: si è alla ricerca di qualcosa che non si trova mai.
Avatar utente
riccardoyaya
Guru
Messaggi: 2832
Iscritto il: 25 feb 2014, 17:26
Località: Bologna

Re: Asics Cumulus 21

Messaggio da riccardoyaya »

Io mi sono trovato bene, sono al secondo paio di Cumulus 21, le prime le ho abbandonate dopo 800km....che dire un carrarmato!
Sono comode, protettive e ammortizzate il giusto.
Per chi cerca una scarpa neutra con cui macinare km su km le consiglio molto moltissimo , una scelta più versatile con cui osare anche ripetute e medio Nike Pegasus che sono leggermente più reattive e versatili.
Mezza.. 1h13'50'' Maratonina di Correggio (13/10/2019)
Maratona.. 2h36'22" Maratona di Valencia (01/12/2019)
tulliodg
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 559
Iscritto il: 12 ago 2012, 10:38

Re: Asics Cumulus 21

Messaggio da tulliodg »

@riccardojaja perdonami ma con i tuoi tempi in fo
firma
Come mai Cumulus ?
Certo almeno che non sei molto pesante
5 km 21:13 (5000 su pista memorial Misasi)
9,700 km 42:28 Corricastrovillari
21 km 1:34:45 Roma Ostia 2019
42 km Ravenna 13/11/2018 3:47:20
70.3 Pescara 5:57:00
Avatar utente
riccardoyaya
Guru
Messaggi: 2832
Iscritto il: 25 feb 2014, 17:26
Località: Bologna

Re: Asics Cumulus 21

Messaggio da riccardoyaya »

@tulliodg

Io ne ho già fatte fuori due paia di Cumulus 21, le uso nei lenti come macina kilometri. Sono scarpe ben strutturate e ammortizzate, mi trovo davvero molto bene.
Peso 69kg e sono altro 176cm, le uso con ritmo tra 4.20 e 5.00.

Facendo tanti km mi piace usare una scarpa ben struttura e protettiva come questa, mi sento al sicuro... certo quando devo fare lunghi e ripetute mi sposto su nike zoom fly ecc.. Più reattive e leggere... Ma per i lenti queste Asics sono eccezionali

Era dalla Mizuno Wave Rider 21 che non mi capitava di ricomprare la stessa scarpa per due... tre volte di fila! Negli ultimi 5 mesi ho fatto 3000km dei quali circa 2500km di lenti, alla fine ogni 2... 3 mesi un paio di scarpe le faccio fuori. Queste asics arrivano bene a 900/1000km... Cosa chiedere di più?
Mezza.. 1h13'50'' Maratonina di Correggio (13/10/2019)
Maratona.. 2h36'22" Maratona di Valencia (01/12/2019)
Avatar utente
fele
Ultramaratoneta
Messaggi: 1262
Iscritto il: 25 apr 2016, 19:10
Località: Montescudaio (PI)

Re: Asics Cumulus 21

Messaggio da fele »

riccardoyaya ha scritto:
2 nov 2019, 8:24
certo quando devo fare lunghi e ripetute mi sposto su nike zoom fly ecc.. Più reattive e leggere... Ma per i lenti queste Asics sono eccezionali
Scusa una cosa: ho sempre pensato che lunghi e ripetute fossero cose ben diverse, invece te dici che usi la stessa tipologia di scarpe; ma i lunghi li fai ai ritmi delle ripetute? :shock:
Boston5[82] Guide13TR[80] ChallengerATR5 Cumulus18[78] Glide8[77] Speedgoat4 Clifton5 Akasha[74] Nimbus22[72] LonePeak4 Mutant[69] GlideRide ResponsivUltra Xodus10[66] Fujitrabuco8[62] SolarGlideST[61] MafateSp2[59].
Avatar utente
riccardoyaya
Guru
Messaggi: 2832
Iscritto il: 25 feb 2014, 17:26
Località: Bologna

Re: Asics Cumulus 21

Messaggio da riccardoyaya »

Lunghi io li faccio svelti e con variazioni, uso scarpe leggere e ammortizzate. Le stese che uso per fare i medi e ripetute... Sempre Nike zoom fly, Vapor, Flyknit.... Sempre li casca la scelta per me
Mezza.. 1h13'50'' Maratonina di Correggio (13/10/2019)
Maratona.. 2h36'22" Maratona di Valencia (01/12/2019)
Avatar utente
Utente donatore
EvaK
Ultramaratoneta
Messaggi: 1063
Iscritto il: 6 feb 2017, 8:56

Re: Asics Cumulus 21

Messaggio da EvaK »

INteressano anche a me, ma le devo provare. Devo sostituire una Brooks Levitate che ha solo 450 km ma non mi piace per niente (troppo pesante) e una Adidas Solar Boost che mi piace molto ma è vecchiotta.

Ho iniziato a correre con le Cumulus18 e ne ho avute 4 paia, comprate anche all'outlet quando non le facevano più, perchè nè le 19 nè le 20 mi piacevano come calzata.
Io sono un peso piuma (43kg per 1,60), mi è stato spesso consigliato di correre con scarpe più secche, ma è sempre finita male. Sinceramente con le Adidas ci ho fatto gare sui 10 km tenendo un ritmo sotto i 4'. Ho una mia personale opinione sul marketing e sulla convinzione che un amatore debba cercare la scarpa super leggera e performante. Penso sia meglio salvaguardare cartilagini e tendini, se non si ha uno stile di corsa perfetto e non si è abituati da molto tempo a macinare grandi moli di km.

Stasera vado a vedere/provare qualcosa, spero di trovare le cumulus e vediamo. Sicuro non hanno l'appeal di Nike, ma sono dei carri armati belli duraturi.
PB Mezza: 1h23’07 Pisa Half Marathon 11/10/2020
Maratona: 3h11'23'' Ravenna, 11/11/2018
Avatar utente
Lu Kang
Maratoneta
Messaggi: 264
Iscritto il: 25 ago 2016, 17:00

Re: Asics Cumulus 21

Messaggio da Lu Kang »

Io le ho, le uso da un mese e mezzo. Ho fatto quasi 200km. Mi trovo bene, sono robuste e danno sicurezza. Certo sono un pochino rigide intorno al piede, ma venivo dalle Nimbus 20 (le ho amate) che sono un altro paio di maniche e la differenza si sente.

Se però le Nimbus 20 le ho usate per qualunque cosa (tranne i trail), sento che non posso fare lo stesso con le Cumulus 21, infatti sto cercando un paio di scarpe più "dinamiche" da affiancare. Dato il mio feticismo per le Asics, sono orientato su Dynaflyte o DS Trainer.
My Best: Run Riviera Run (21km, Varigotti, SV), 27.10.2019 - 1:36:01
My Last: La Corsa di Miguel (10km, Roma), 19.01.2020 - 43:18
My Next: Maratona di Roma (42km, Roma), 26.03.2020

Torna a “Asics”