Asics evoride

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

Avatar utente
STE42195
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 190
Iscritto il: 28 ago 2018, 9:42
Località: San Giorgio Piacentino

Re: Asics evoride

Messaggio da STE42195 »

Anche a me sembrano ottime scarpe purtroppo passate in sordina.
Mi interessano tanto ma non sono facilissime da trovare (perlomeno della mia misura)
Avatar utente
Jeampol
Maratoneta
Messaggi: 268
Iscritto il: 25 apr 2018, 19:45

Re: Asics evoride

Messaggio da Jeampol »

Confermo ottime scarpe per fare dei medi un po'meno per eseguire ripetute veloci. Per ora ci ho corso per 250km e sono ancora perfettamente integre.
Vecchio e lento! Ahahah
1000mt: 3'07" test allenamento 2018
1500mt: 4'50'',33 Master Veneto 2018
5000mt: 19:15 allenamento 09/2020
10000mt: 40'34" Master Veneto 10/2020
Avatar utente
Jeampol
Maratoneta
Messaggi: 268
Iscritto il: 25 apr 2018, 19:45

Re: Asics evoride

Messaggio da Jeampol »

Oggi ho fatto in pista un 3X3000 a 4'05"/km devo dire che si sono comportare egregiamente, magari non ti regalano molto in secondi ma corri sui binari.
Vecchio e lento! Ahahah
1000mt: 3'07" test allenamento 2018
1500mt: 4'50'',33 Master Veneto 2018
5000mt: 19:15 allenamento 09/2020
10000mt: 40'34" Master Veneto 10/2020
Beppe67
Maratoneta
Messaggi: 251
Iscritto il: 29 nov 2018, 15:21

Re: Asics evoride

Messaggio da Beppe67 »

@jeampool c’è un commento di chi ci ha corso 32 km, tu hai provato a farci dei lunghi?
Avatar utente
Jeampol
Maratoneta
Messaggi: 268
Iscritto il: 25 apr 2018, 19:45

Re: Asics evoride

Messaggio da Jeampol »

No, oltre i 13km non mi sono mai spinto. Però c'è una bella recensione su YouTube di massi dove viene analizzato l'impiego anche per i lunghi.
Vecchio e lento! Ahahah
1000mt: 3'07" test allenamento 2018
1500mt: 4'50'',33 Master Veneto 2018
5000mt: 19:15 allenamento 09/2020
10000mt: 40'34" Master Veneto 10/2020
Beppe67
Maratoneta
Messaggi: 251
Iscritto il: 29 nov 2018, 15:21

Re: Asics evoride

Messaggio da Beppe67 »

👍👍👍
Avatar utente
STE42195
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 190
Iscritto il: 28 ago 2018, 9:42
Località: San Giorgio Piacentino

Re: Asics evoride

Messaggio da STE42195 »

La calzata è quella classica Asics? Oppure occorre cambiare numerazione?
Grazie dell'info
Avatar utente
Jeampol
Maratoneta
Messaggi: 268
Iscritto il: 25 apr 2018, 19:45

Re: Asics evoride

Messaggio da Jeampol »

Calzata classica.
Vecchio e lento! Ahahah
1000mt: 3'07" test allenamento 2018
1500mt: 4'50'',33 Master Veneto 2018
5000mt: 19:15 allenamento 09/2020
10000mt: 40'34" Master Veneto 10/2020
lucciuffo
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 196
Iscritto il: 24 giu 2016, 13:45

Re: Asics evoride

Messaggio da lucciuffo »

L' ammortizzazione è solida (tendenzialmente secca)?
Ganzor Run
Novellino
Messaggi: 28
Iscritto il: 8 nov 2018, 21:19

Re: Asics evoride

Messaggio da Ganzor Run »

Arrivate, indossate e provate. Ci ho corso solo 2 volte per 10km entrambe le uscite. Faccio la premessa che il mio giudizio è fortemente influenzato dalle scarpe che uso abitualmente cioè le Saucony freedom 2. Utilizzo anche mizuno wave sonic 2 e kinvara 9 tutte taglia 28 come per queste Asics.
Indossate mi risultano immediatamente molto rigide sia di tomaia che di intersuola, provo a farci qualche passo e la sensazione di rigidità viene confermata. La suola rokerara funziona se corri, camminandoci mi sentivo come se indossassi zoccoli Olandesi! Dinamica di corsa particolare, abituato a scarpe che lasciano completamente libero il piede di lavorare, con queste Asics ho avuto alcune difficoltà i primi km. Anche con l’allacciatura ho avuto difficoltà. Saucony perdona molto di più un allacciatura stretta mentre non sopporta allacciature lasche. Con le Everide bisogna stringere con parsimonia perché la tomaia durante la corsa non cede di un mm, il piede un po’ si ingrossa... ecco che iniziano i dolori. Capito come allacciare bisogna fare i conti con una suola si spessa che non fa sentire il terreno ma anche consistente. La sensazione di protezione è evidente anche senza avere in alcun modo l’effetto cuscinetto. Dinamica di corsa divertente, appena capito che bisogna buttarsi con fiducia in avanti e lasciar girare le gambe tutto inizia a funzionare. Il piede lavora con facilità, bisogna affidarsi alla scarpa e non lavorare in autonomia come con le freedom o le altre scarpe che ho in rotazione. Bisogna avere fiducia nella scarpa. La mia sensazione è che a fine corsa si hanno le gambe più riposate. Non avrei mai creduto di scrivere una cosa simile, aspetto vostre eventuali conferme. Appena avrò più tempo le testo su kmeteaggi maggiori. Secondo me sono adatte anche alla maratona de si è amanti di scarpe “solide”. Ci ho corso anche a 3.50 al mille, ma le sensazioni migliori le avevo stando costante a 4.15-4.20. Più lento, per la mia dinamica di corsa, la trovo difficile da apprezzare. Più veloce, per la mia dinamica sempre, la trovo poco reattiva.
10000 37.03 Saucony Freedom
Mezza 1ora e 24.30 Saucony Freedom
32k 2ore e 22 Adidas Supernova Glide 8
Milano Marathon 2019 3 ore 29min :nonzo:
In alta rotazione, Saucony Freedom 2.
Indie Saucony Kinvara 9 ,Hoka Tracer 2, Mizuno Wave sonic 2

Torna a “Asics”