Mizuno Wave Rider 20

Moderatori: gambacorta, fujiko, gian_dil

Rispondi
Avatar utente
morfeo68
Top Runner
Messaggi: 8025
Iscritto il: 4 dic 2008, 12:07
Località: Parma

Re: Mizuno Wave Rider 20

Messaggio da morfeo68 » 5 nov 2017, 14:47

puoi fare quello che vuoi
dipende quello che vuoi fare
due scarpe simili come tipologia
se vuoi due scarpe diverse vai di a2
se vuoi due scarpe simili, si
dipende
10 K strada 25/X/15 37'57"
10 K pista 23/IX/15 38'27"
21 K strada 8/XI/15 1h24'01"
30k strada 05/VI/16 2h32'58''
1.80 m x 68 Kg
Avatar utente
marpit
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1681
Iscritto il: 30 nov 2011, 9:41
Località: Modena

Re: Mizuno Wave Rider 20

Messaggio da marpit » 5 nov 2017, 16:02

@damatte, al momento le uso entrambe, @morfeo ha ragione, sono simili, ma ti dico quello che ho rilevato io.
Lavori lenti meglio le Ghost ma sopra i 25km mi sembra di avere due mattoncini.
Lavori medio veloci sento meglio Rider, portate fino a distanza maratona.
Ovviamente sono sensazioni personali che possono cambiare in base a stili e ritmi di corsa
DaMatte
Mezzofondista
Messaggi: 139
Iscritto il: 12 dic 2014, 15:38

Re: Mizuno Wave Rider 20

Messaggio da DaMatte » 5 nov 2017, 19:15

@marpit grazie, era un po' la mia idea

Inviato dal mio MHA-L09 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Miaomic
Maratoneta
Messaggi: 451
Iscritto il: 30 mag 2012, 14:46
Località: Bolzano

Re: Mizuno Wave Rider 20

Messaggio da Miaomic » 28 nov 2017, 15:39

@damatte, l'alternanza Mizuno Wave Rider 20 - Brooks Ghost 9 (ma presto passerò a 10) è esattamente ciò che sto facendo io in questo periodo.

Quando esco per le ripetute metto sempre Mizuno, non importa che siano brevi (p.es. le mie classiche 5x400 a 3'55"-4'00" al km) o più lunghe (p.es. un altro mio classico, le 5x3000 da fare sui 4'50" in strada o leggermente meno in pista). Quando invece esco per lavori sulla distanza senza badare troppo alla velocità (diciamo dai 25 km in su a ritmi che possono arrivare anche ai 5'30" al km per le uscite lentissime o rigeneranti), preferisco l'ammortizzazione un po' più marcata delle Ghost.
Stessa cosa per le gare: dai 5k fino alla mezza maratona, Mizuno, oltre le Ghost.

In sostanza, per quella che è la mia personale esperienza e sensazione, tratto (e percepisco) le Mizuno come fossero A2.
PB 21,097 km (Piave Marathon 2017): 1h41'48"
PB 42,195 km (Firenze Marathon 2016): 3h27'30"
PB 6h (6 ore Alto Adige 2017): 63,493 km
Avatar utente
GianluMu
Mezzofondista
Messaggi: 83
Iscritto il: 13 gen 2015, 13:55

Re: Mizuno Wave Rider 20

Messaggio da GianluMu » 3 dic 2017, 21:24

Io ho cominciato ad usare da un paio di mesi un paio di Mizuno Rider 19.
Sono le mie prime Mizuno, assieme a queste uso delle Brooks Ghost 9 e 10.
Capita anche a voi di avere la sensazione che con le Mizuno si tenda a ciabattare un po' di più?
Le altre scarpe di pari categoria/tipologia mi danno l'impressione di essere più silenziose.
Grazie.
10k: 40'07" Parma 7.2.2016
Mezza: 1h31'49" Parma 8.11.2015
30k: 2h22'36" Parma 13.9.2015
Maratona: 3h28'19" Maratona di Roma 2.4.2017
Avatar utente
rosmarc
Guru
Messaggi: 2830
Iscritto il: 27 giu 2013, 16:57

Re: Mizuno Wave Rider 20

Messaggio da rosmarc » 4 dic 2017, 14:41

Credo dipenda soprattutto dai materiali, le suole brooks in genere utilizzano mescole piuttosto morbide (ma che in genere non fanno gridare al miracolo per la durevolezza).

:salut:
Avatar utente
marpit
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1681
Iscritto il: 30 nov 2011, 9:41
Località: Modena

Re: Mizuno Wave Rider 20

Messaggio da marpit » 4 dic 2017, 17:48

@gianlumu, ti confermo che anche a me danno quella impressione o meglio di essere un pò più secche.
Le Rider però hanno una reattività che le Ghost neanche in cartolina, io uso le Ghost10 prevalentemente sui lenti, sui medi veloci e ripetute non riesco a "spingerle" come le Mizuno
Avatar utente
Miaomic
Maratoneta
Messaggi: 451
Iscritto il: 30 mag 2012, 14:46
Località: Bolzano

Re: Mizuno Wave Rider 20

Messaggio da Miaomic » 6 dic 2017, 14:54

@GianluMu, sì, hai perfettamente ragione. Io di solito sono un runner piuttosto silenzioso, tanto che comincio a sentire il classico "ciabattamento" solo con l'aumentare della stanchezza e il conseguente peggioramento dell'appoggio. Invece con le Mizuno non c'è verso di correre senza far rumore, nemmeno atterrando sull'avampiede. Leggendo in giro, però, ho capito che si tratta di una caratteristica del marchio, come già altri facevano notare. E, anzi, pare che le 20 siano in realtà meno rumorose di altri modelli.
Sulla reattività, però, tanto di cappello: l'altro giorno sulle ripetute brevi (5x400 a 3'50") mi sembrava quasi di dover rallentare per stare nei tempi previsti. Una sensazione di velocità mai provata con le mie - comunque amatissime - Ghost.
PB 21,097 km (Piave Marathon 2017): 1h41'48"
PB 42,195 km (Firenze Marathon 2016): 3h27'30"
PB 6h (6 ore Alto Adige 2017): 63,493 km
Avatar utente
morfeo68
Top Runner
Messaggi: 8025
Iscritto il: 4 dic 2008, 12:07
Località: Parma

Re: Mizuno Wave Rider 20

Messaggio da morfeo68 » 6 dic 2017, 18:34

non sono reattive queste scarpe
10 K strada 25/X/15 37'57"
10 K pista 23/IX/15 38'27"
21 K strada 8/XI/15 1h24'01"
30k strada 05/VI/16 2h32'58''
1.80 m x 68 Kg
Avatar utente
marpit
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1681
Iscritto il: 30 nov 2011, 9:41
Località: Modena

Re: Mizuno Wave Rider 20

Messaggio da marpit » 6 dic 2017, 23:32

Intendi rispetto alle Ghost o in generale?
Rispondi

Torna a “Mizuno”