Nike ZoomX Vaporfly Next%

Moderatori: gambacorta, fujiko, gian_dil

Rispondi
Avatar utente
zeromaratone
Guru
Utente donatore
Messaggi: 4989
Iscritto il: 17 mar 2014, 9:17
Località: Torino

Re: Nike ZoomX Vaporfly Next%

Messaggio da zeromaratone » 17 ott 2019, 15:23

Conca ha scritto:
17 ott 2019, 14:41
Però, trattandosi di scienza, di ingegneria forse meglio dire, ci sono delle regole che governano il mondo e se fanno un'automobile con un certo Cx questo viene sfruttato da una certa velocità in su, perchè se mi fa i 10 km/h il vantaggio è pressochè nullo.
Se metto una tuta di quelle che hanno vietato nel nuoto anni fa, e la uso io che faccio i 100 mt in 3 minuti non penso di trarre alcun vantaggio.
Lo stesso la scarpa, se la usi in una certa maniera, ne hai dei benefici in termini di tempo, io sono convinto di averne tratto vantaggio ma per questo non mi considero veloce,
se la usi in un altro modo i benefici sono diversi, minori o magari nulli.
Sicuramente è una scarpa che ti fa stare comodi, anche solo per camminarci.
Conca apprezzo la tua difesa ma vedi se si tratta di miglioramento della VO2 tutto questo che scrivi è relativo, tranne il fatto che a parte tutto, sono comode!

Grazie Zak, quando avrò bisogno di uno psicoanalista mi ricorderò di te ... adesso quindi mi sento anche più discriminato perché mi fate capire che sono anche pazzo !
Ultima modifica di zeromaratone il 17 ott 2019, 15:28, modificato 2 volte in totale.
Dal 2014:14 maratone Tokyo,Londra,Chicago, Berlino,New York, PB:Pisa18 3:58:42,+1 ultra;
I miei libri: Il Passatore da zero https://tinyurl.com/yagnjave +Da 0 a 42: Preparare prima maratona https://tinyurl.com/ycn2sljz
Avatar utente
Conca
Guru
Utente donatore
Messaggi: 2116
Iscritto il: 29 set 2016, 9:13

Re: Nike ZoomX Vaporfly Next%

Messaggio da Conca » 17 ott 2019, 15:25

nonostante la simpatia, stima nei confronti di Stefano @cbc....
io non sono così convinto che si tratti solo di prezzo. Il prezzo alto attira un certo tipo di compratore, molto spesso nella moda,
ma qui parliamo di aspetti tecnici. E poi la gente le compra perchè è convinta di andare più forte, metterci meno tempo. Io stesso.
E chi non lo ammette, e ce ne sono...secondo me è un'ipocrita.
Io le ho prese le Vaporfly4% perchè le ho trovate mesi fa a 150 euro, tanti soldi si, ma cmq accessibili visto cosa costano le altre marche.
Indossate in salotto ho detto...Oh....cos'è sta roba ?
Quando non le avevo chi le aveva diceva" provatele...difficile capire" avevano ragione
Domenica le ho fatte provare ad un amico....risposta " mamma mia...mai calzata una scarpa così!"
Ha fatto 50 metri non di più.
Da ex ciclista amatore, mi piace fare il confronto come quando ci fu il passaggio da telaio in alluminio al carbonio.
Secondo me, qui, c'è stato un vero e proprio cambio epocale di come viene concepita la scarpa. Morbidezza totale del Zoom X unita alla piastra in carbonio.
Io ho anche le Flyknit e le Sp fast...e le zooomfly normali.
Neanche da mettere in confronto, secondo me
1:20:50 13 ott19 Mezza Treviso
3:04:32 7 apr19 Milano Marathon

Valencia 1/12
Avatar utente
zeromaratone
Guru
Utente donatore
Messaggi: 4989
Iscritto il: 17 mar 2014, 9:17
Località: Torino

Re: Nike ZoomX Vaporfly Next%

Messaggio da zeromaratone » 17 ott 2019, 15:30

Conca ha scritto:
17 ott 2019, 15:25
Io ho anche le Flyknit e le Sp fast...e le zooomfly normali.
Neanche da mettere in confronto, secondo me
Se scrivi così, allora faccio la pazzia e me le compro! :mrgreen:
E non cercate di convincermi del contrario ! =;
Dal 2014:14 maratone Tokyo,Londra,Chicago, Berlino,New York, PB:Pisa18 3:58:42,+1 ultra;
I miei libri: Il Passatore da zero https://tinyurl.com/yagnjave +Da 0 a 42: Preparare prima maratona https://tinyurl.com/ycn2sljz
Avatar utente
maarco72
Top Runner
Messaggi: 8763
Iscritto il: 5 gen 2013, 10:59
Località: rho(mi)

Re: Nike ZoomX Vaporfly Next%

Messaggio da maarco72 » 17 ott 2019, 15:55

zeromaratone ha scritto:
17 ott 2019, 13:46
Non voglio sembrare acido ma sono polemico perché io ho imparato molto da RF ma una cosa che mi da molto fastidio è questa sottile e serpeggiante discriminazione tra chi va veloce e chi invece non lo è.
Tu no ! Io si ! Perché io sono veloce, faccio 3:30 km e tu 5:30 e queste scarpe sono solo per i più dotati e “per te sono inutili” perché tanto che vantaggio puoi ottenere?
(detto in altri termini “potresti correre anche con gli scarponi sarebbe uguale”).

Questo è un messaggio che @Alberto Daniel continua a trasmettere, non so perché, non lo conosco, ma tant’è, sentirsi più fighi degli altri è un atteggiamento banale. Ce ne sono tanti così ... corregge anche Zoom 4%... ci tiene...

Detto questo, l’evoluzione dei materiali e della tecnica sarà impattante secondo me anche sugli amatori lenti.
Un risparmio energetico se esiste un cucchiaio in carbonio, funziona sia per me che per altri e non si può escludere a priori in base al passo ma anche in base al peso e alla cadenza.
Tutte cose che noi non possiamo misurare se non in maniera approssimativa e in base alle nostre sensazioni che non fanno scienza.

Questo scritto da uno zero, scusate l’italiano
tutte le scarpe da sempre sono fatte per andare a certi ritmi...per certi pesi..per certi appoggi non.esiste nessuna discriminazione...se.corro a 5'30 uso scarpe adeguate al mio passo.poi ovviamente ognuno fa come vuole.la logica dice che si dovrebbe usare le scarpe più adeguate a noi...quindi guardando il passo..peso...appoggio ecc.
le Nike 4% sono fatte per correre veloce..che poi le usano tutti non importa.le hoka tor sono per montagna..nessuno ti impedisce di usarle per fare un 1000m...ma non sono progettate per quello.
le nike inutile negarlo tutti le abbiamo prese la prima volta perché convinti che ti facessero correre più veloce
:beer: :beer: :batman:
Avatar utente
lorenzo64
Aspirante Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 710
Iscritto il: 30 apr 2011, 18:17
Località: Lunata (LU)

Re: Nike ZoomX Vaporfly Next%

Messaggio da lorenzo64 » 17 ott 2019, 16:04

Il detto "non datemi consiglio so sbagliare da solo" non può più che essere azzeccato che in questo caso. Anch'io se dovevo stare a dare retta a quello che si scriveva (parlo delle 4%) non le avrei mai comprate e sinceramente non ci pensavo proprio. Poi l'occasione (la stessa di conca immagino) di prenderle a 150 e spiccioli, la vena che si chiude, ed ecco che scappa il click sul carrello. Inizialmente pensavo di usarle solo per gare brevissime e ci ho fatto una frazione di una staffetta a ritmi per me impensabili, tant'è che il primo commento che ho fatto ai miei compagni di staffetta è stato "sono scarpe illegali", ed ora sono convinto di provarle alla mezza di Ravenna tra meno di un mese per provare a limare il mio PB. E' bello leggere tutto ma poi è giusto fare di testa propria, senza necessariamente arrabbiarsi se gli altri non ci dicono quello che ci piacerebbe sentirci dire.
Avatar utente
Alberto Daniel
Guru
Messaggi: 2914
Iscritto il: 10 ago 2013, 10:49

Re: Nike ZoomX Vaporfly Next%

Messaggio da Alberto Daniel » 17 ott 2019, 16:34

zeromaratone ha scritto:
17 ott 2019, 13:46
Questo è un messaggio che @Alberto Daniel continua a trasmettere, non so perché, non lo conosco, ma tant’è, sentirsi più fighi degli altri è un atteggiamento banale. Ce ne sono tanti così ... corregge anche Zoom 4%... ci tiene...
Senti un po', cominci a rompere con questi giudizi gratuiti su di me che arrivano dopo varie provocazioni...
Io ho sempre cercato di consigliare a chiunque le scarpe ideali, come ha anche ben spiegato maarco72 qui sopra ci sono diverse esigenze a seconda del tipo di runner e del tipo di gara.
Se tu in questo ci vedi della discriminazione... beh, sappi che è solo un problema tuo, curalo.
53 anni, 1.78 x 67 kg. Scarpe: Nike Zoom Fly Flyknit, Nike Vaporfly Next %, Nike Epic React 2, Hoka Rincon.
P.B. (2017/18) 5K= 18''39" | 10K= 38'26" | Mezza M.= 1h24'40" | Maratona= 3h07'02"
Avatar utente
zeromaratone
Guru
Utente donatore
Messaggi: 4989
Iscritto il: 17 mar 2014, 9:17
Località: Torino

Re: Nike ZoomX Vaporfly Next%

Messaggio da zeromaratone » 17 ott 2019, 16:40

Ti "rompi" subito ! Mi piacciono quelli che si arrabbiano subito quando gli dici quel che pensi.. :D

PS ti suggerisco risposta " Dai compratele così siamo tutti contenti e la finiamo qua" :wink:
Dal 2014:14 maratone Tokyo,Londra,Chicago, Berlino,New York, PB:Pisa18 3:58:42,+1 ultra;
I miei libri: Il Passatore da zero https://tinyurl.com/yagnjave +Da 0 a 42: Preparare prima maratona https://tinyurl.com/ycn2sljz
Avatar utente
gambacorta
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 5093
Iscritto il: 15 dic 2011, 10:07
Località: Mestre

Re: Nike ZoomX Vaporfly Next%

Messaggio da gambacorta » 17 ott 2019, 16:49

Signori, siate tali anche nello scritto. Vi prego di non lasciare scadere il vostro prezioso contributo nel mero "flame", grazie. .... cit. @F-lu :mrgreen:

quindi direi di tornare in tema Vaporfly :beer:
next races
TdC60 - UBW34 - 2020 - Bora57 - 6h Pastrengo - VdD125 - DXT103
B. M. Grappa 1-2-3-4-5-6-7-8-9-10
fai correre anche tu il :pig: di RF scopri->qui<-come!
Avatar utente
riccardoyaya
Guru
Messaggi: 2534
Iscritto il: 25 feb 2014, 17:26
Località: Bologna

Re: Nike ZoomX Vaporfly Next%

Messaggio da riccardoyaya » 17 ott 2019, 16:53

Concordo con @maarco72
Bisognerebbe avere la possibilità di fare un test in pista, ripetibile a pari condizioni con un Power Meter e un cardio frequenzimetro.
In questo modo si ha la possibilità di capire realmente a parità di passo e andatura se la scarpa fa erogare meno watt e/o magari tenere una FC più bassa. Ovviamente questo si tradurrebbe in un automatico aumento delle performance perché chiaramente se hai fc più bassa o anche solo eroghi meno watt a pari andatura puoi sostenere un ritmo "percentualmente" più alto per pari kilometri.

Bisogna anche poi parlare di un'altro aspetto che ho potuto leggere, la % indicata da Nike è indicata per soggetti cosiddetti "RESPONDERS", vuol dire che a livello di utilizzo secondo i loro studi questo tipo di soggetti hanno un vantaggio pari al 4% nell'utilizzare questa scarpa.
Non è automatico essere Responders, dipende da tanti troppi fattori, biomeccanica, muscolatura, tipo di fibre.... Stiffness ecc..

Nel mio piccolo, secondo i tanti dati che ho raccolto in questi anni con Stryd, posso considerarmi un HALF-RESPONDERS, nel senso che secondo quanto analizzato dai miei grafici di potenza, utilizzando sempre lo stesso stryd utilizzando le Vaporfly 4% erogo circa 1.8% di Watt in meno rispetto che le SP FAST.

Se con le SP Fast esco di casa e faccio 5km a @3.30 erogo una media di 330 watt, se esco di casa con le Vapor e faccio lo stesso giro allo stesso passo ne erogo 324watt. (1)

La cosa più interessante (2) è che ci ho corso una mezza, facendo PB, a livello di FC Media rispetto a tutte le altre mezze ho avuto 4bpm in meno, e parliamo sempre di piccolissime percentuali di differenza 188/189 contro i 184 dell'ultima, caso strano sempre una differenza di circa il 2% (x l'esattezza 2.2).

Per me sono scarpe interessanti, sarebbe bello provare ad avere gli stessi dati usando Hoka Carbon X.

Non posso affermare che queste scarpe facciano andare più forte o no con sicurezza, I miei dati sono relativi ad analisi di segmenti paragonabili tra loro.. ma non in pista con condizioni perfettamente uguali.
La sensazione che ho io è che cmq qualche secondo te lo regalino, a chi più a chi meno, qualcosina si gratta via.
Parere personale
10'000.. 34'58" 10'000 Viadagola (10/02/2019)
Mezza.. 1h13'50'' Maratonina di Correggio (13/10/2019)
Maratona.. 2h45'01'' Verdi Marathon (24/02/2019)
Avatar utente
Conca
Guru
Utente donatore
Messaggi: 2116
Iscritto il: 29 set 2016, 9:13

Re: Nike ZoomX Vaporfly Next%

Messaggio da Conca » 17 ott 2019, 17:11

una cosa è certa e non mi so spiegare il motivo.... per cui se qualcuno ci arriva lancio là problematica...le Vaporfly mi hanno fatto andare tilt stryd
uso sempre stryd..è tarato da dio perchè lo uso in pista
ieri sera con le Hoka Mach spaccava il metro ogni 400 metri lap automatico perfetto....una goduria
finale 8 km effettivi 8,01 km misurati.... ai @4:03
Sono parecchie settimane che lo uso in pista e mi sballa di 0,3-0,4% massimo ieri meno
Domenica ho usato in gara a Treviso e mi ha segnato 400 mt in più, 21,5 km a fronte della mezza
A bologna con le Sp fast stryd ha misurato 21,04 quindi sbagliato 50 metri
Ora non mi capacito di questo errore dell'1,8% in misurazione proprio con le Vaporfly
la cosa certa è che qualcosa è cambiato perchè mai avuto errori del genere
Poi un'altra cosa anche questa oggettiva che mi ha sorpreso che io in tutte le foto che mi fanno degli ultimi chilometri sia in maratona che in mezza ho la chiamo la posizione da stanco molto brutto da vedere diciamo è difficile da spiegare la riconosco perché si vede che non sto correndo bello fluido, ma contratto rigido. Le foto di domenica e non posso dire di essermi risparmiato negli ultimi chilometri non ce n'è una in cui riconosco quella posizione quella postura diciamo sono tra virgolette bello da vedere come i primi chilometri con una corsa che sembra ancora riposata e anche questo mi ha sorpreso perché tutte le gare il finale io mi vedo sulle foto che mi faccio schifo
1:20:50 13 ott19 Mezza Treviso
3:04:32 7 apr19 Milano Marathon

Valencia 1/12
Rispondi

Torna a “Nike”