Nike Zoom Rival Fly

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

Avatar utente
PaulCo
Novellino
Messaggi: 32
Iscritto il: 15 dic 2017, 17:15

Re: Nike Zoom Rival Fly

Messaggio da PaulCo »

Arrivate oggi le Fly 2, quando le potrò provare lo ignoro.

Alla prima calzata mi sono sembrate identiche alle Elite 10, con una piccola sensazione di leggerezza aumentata: alla pesata la bilancia conferma, 228gr invece di 238, nel mio n° 44.
5k (passaggio, gara di 6.2k):18:08 - 54°Corrida São Silvestre, Ponta Delgada, 16/12/17
10k (9.918m):37:16 - 6° Scerne Tour, Scerne di Pineto (TE), 04/08/18
HM:1:26:22 - Mezza Maratona D'Annunziana, Pescara, 20/10/19
Avatar utente
PaulCo
Novellino
Messaggi: 32
Iscritto il: 15 dic 2017, 17:15

Re: Nike Zoom Rival Fly

Messaggio da PaulCo »

Messe oggi per la prima volta, 9km tranquilli attorno ai 4:30... sono davvero le nipoti delle Elite, e va benissimo così. Speriamo che in futuro Nike mantenga questa tipologia di scarpa a catalogo.
5k (passaggio, gara di 6.2k):18:08 - 54°Corrida São Silvestre, Ponta Delgada, 16/12/17
10k (9.918m):37:16 - 6° Scerne Tour, Scerne di Pineto (TE), 04/08/18
HM:1:26:22 - Mezza Maratona D'Annunziana, Pescara, 20/10/19
Avatar utente
Mkel77
Novellino
Messaggi: 13
Iscritto il: 27 nov 2014, 8:58
Località: Ivrea

Re: Nike Zoom Rival Fly

Messaggio da Mkel77 »

Rispolvero questo topic per parlare della durata della scarpa. Causa lock down e assenza di gare, ho continuato ad usare il paio di Rival Fly 2 che ho preso ad inizio anno. Un pò per sfida un pò per mancanza di necessità di un nuovo paio dovuto all'assenza di stimoli competitivi, ho deciso di portare queste scarpe al termine. Ad oggi ci ho corso circa 1000km! Non sono state corse lente tanto per farle, ma ho continuato con una pseudo preparazione da mezza maratona, quindi ripetute brevi da 400m, corti veloci, medi progressivi, e lunghi non oltre la mezza maratona... in mezzo ci sono anche circa 200Km corsi in pieno lock down sul tapis roulant sempre cercando di rispettare tempi e distanze che avrei percorso su strada...insomma, le ho davvero sfruttate, usate e maltrattate! Il battistrada ora presenta segni notevoli di usura al centro della pianta dove appoggio maggiormente, essendo una scarpa secca, non ho notato perdita di ammortizzazione evidente, la tomaia è ancora integra. Direi che comunque 1000Km possono bastare e proprio oggi ho comprato on-line il secondo paio di Rival Fly 2.
Un vincitore è un sognatore che non si è mai arreso.
Rick3
Novellino
Messaggi: 8
Iscritto il: 10 gen 2019, 22:09

Re: Nike Zoom Rival Fly

Messaggio da Rick3 »

Per chi l'ha provata, la consigliereste per un runner di 183 cm, 74 kg con corsa di mesopiede, ritmi sui 5/5,30?
L'avampiede è abbastanza ammortizzato?
Grazie
Avatar utente
Mkel77
Novellino
Messaggi: 13
Iscritto il: 27 nov 2014, 8:58
Località: Ivrea

Re: Nike Zoom Rival Fly

Messaggio da Mkel77 »

È una scarpa molto secca, pochissima ammortizzazione in generale, sul tallone un po' di ammortizzazione c'è, ma sotto le dita e sull'avanpiede non si avverte quasi ammortizzazione. Non saprei se consigliarla come scarpa generica, io preso 8kg meno di te, e corro intono ai 4'/4'30 al km e oltre l'ora e mezza di corsa si sente molto il carico sui piedi... volendo le potresti usare per gare corte e veloci o per ripetute brevi.
Un vincitore è un sognatore che non si è mai arreso.

Torna a “Nike”