Integrare con un multivitaminico?

Discussioni su alimentazione, diete ed integratori

Moderatori: F-lu, runningmamy

Rispondi
alex +watt

Re: Integrare con un multivitaminico?

Messaggio da alex +watt » 6 feb 2014, 20:53

eccomi.
La "panza" significa quasi sempre eccesso di insulina circolante, ormone deputato a depositare il glucosio una volta entrato nel torrente ematico. Un suo eccesso appunto crea aumento di grasso a livello viscerale. Va quindi controllata...come ? con piccoli pasti, frequenti, comprendenti tutti e tre i macro: carbo, proteine, grassi.
Quindi prova ad inserire degli spuntini e mangia sempre il secondo a pranzo, che siano anche solo un pò di legumi ;)
PEr quanto riguarda l'integratore di ferro, prendilo tranquillamente appena sveglio e poi aspetta 15' per fare colazione, oppure prima di pranzo.
Avatar utente
Alex16v
Mezzofondista
Messaggi: 145
Iscritto il: 2 feb 2011, 8:39
Località: Torino

Re: Integrare con un multivitaminico?

Messaggio da Alex16v » 7 feb 2014, 10:58

alex +watt ha scritto:eccomi.
La "panza" significa quasi sempre eccesso di insulina circolante, ormone deputato a depositare il glucosio una volta entrato nel torrente ematico. Un suo eccesso appunto crea aumento di grasso a livello viscerale. Va quindi controllata...come ? con piccoli pasti, frequenti, comprendenti tutti e tre i macro: carbo, proteine, grassi.
Quindi prova ad inserire degli spuntini e mangia sempre il secondo a pranzo, che siano anche solo un pò di legumi ;)
PEr quanto riguarda l'integratore di ferro, prendilo tranquillamente appena sveglio e poi aspetta 15' per fare colazione, oppure prima di pranzo.
Tutto perfetto, allora. Ho già provato a uscire ieri in allenameno con lo spuntino 2 ore prima e devo dire che sono arrivato in tempo all'ora di cena con una buona fame (ma sopratutto durante la corse non c'è stato bisogno della caramella al miele per darmi "un po di carica" negli ultimi km) :D
Mi sono procurato le gallette di riso/farro, fette biscottate (le ho prese integrali) e i fiocchi d'avena.
Mi sono preso la licenza di spendere qualcosina in più e di inserire il pesce una volta a settimana al posto di una volta ogni due (o addirittura a volte di 3 settimane).
Grazie mille ancora. Qua chiudo perché sono andato OFF TOPIC dato che il multivitaminico non lo prenderò, al limite ci si vede in altri thread.
Ciau!
alex +watt

Re: Integrare con un multivitaminico?

Messaggio da alex +watt » 7 feb 2014, 17:53

figurati, fammi sapere, anche con mess privato.
Avatar utente
Pescanoce
Ultramaratoneta
Messaggi: 1245
Iscritto il: 28 mag 2016, 12:14

Re: Integrare con un multivitaminico?

Messaggio da Pescanoce » 24 gen 2017, 20:51

Riesumo questo thread per chiedervi consiglio e condividere le esperienze. Ultimamente mi sento molto stanca e assonnata. Sto facendo una specializzazione e sono sotto pressione per esami e tirocinio. Prendo farmaci abbastanza pesantini, tra l'altro sto diminuendo le dosi e mi sa che il fisico si deve adattare... c'è anche da dire che sono passata da assoluta sedentarietà a correre 3 o 4 volte alla settimana! Ovviamente mangio un po' più di prima, non riesco a stare senza spuntino mattiniero e merenda (yogurt o frutta).
Devo anche ammettere che non sempre riesco ad andare a dormire presto, anche quando mi devo svegliare presto...
Sono abituata a mia suocera, che ha un integratore per tutto, e ho preso lo stesso vizio anche io. Per dire, non mi faccio mancare la bustina di magnesio-potassio dopo che ho corso.
Voi nei periodi di stanchezza qualcosa, multivitaminici... o pappa reale, propoli, arginina...? Ne parlerò presto col medico, ma nel frattempo vorrei conoscere la vostra esperienza e i vostri consigli!
But just because it burns, doesn't mean you're gonna die
You gotta get up and try, and try, and try
Avatar utente
Salve1907
Guru
Utente donatore
Messaggi: 4137
Iscritto il: 9 apr 2012, 12:20
Località: Bergamo

Re: Integrare con un multivitaminico?

Messaggio da Salve1907 » 25 gen 2017, 8:41

1 multivitaminico nelle giuste dosi non ha mai fatto male a nessuno....prendilo e vedi ;)

integrare ha senso quando c'è una carenza o un fabbisogno extra....dovresti accertarti SE hai delle carenze.
Io sotto stresso prendo degli adattogeni ed ho ritmo sonno-sveglia più regolare.
Avatar utente
NeverGiveUp
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 674
Iscritto il: 16 dic 2014, 13:01
Località: là, nella valle del grande fiume dove la nebbia, spesso, la fa da padrona (PC)

Re: Integrare con un multivitaminico?

Messaggio da NeverGiveUp » 25 gen 2017, 9:54

quoto @salve 1907

al massimo avrai delle urine molto costose :oops:
Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose. cit.A.E.
Avatar utente
Pescanoce
Ultramaratoneta
Messaggi: 1245
Iscritto il: 28 mag 2016, 12:14

Re: Integrare con un multivitaminico?

Messaggio da Pescanoce » 25 gen 2017, 15:32

@Salve, che cosa è un adattogeno?
Comunque sto anche provando la cosa più ovvia: andare a dormire prima.

EDIT: ho intuito che si tratta di un antistress anti stanchezza naturale... tu quale prendi?
But just because it burns, doesn't mean you're gonna die
You gotta get up and try, and try, and try
Avatar utente
Salve1907
Guru
Utente donatore
Messaggi: 4137
Iscritto il: 9 apr 2012, 12:20
Località: Bergamo

Re: Integrare con un multivitaminico?

Messaggio da Salve1907 » 25 gen 2017, 16:57

@pesca
io quando sono sotto stress faccio fatica ad addormentarmi....primo segnale di quando sono troppo carico è una pessima qualità del sonno.
Ho trovato benefici con uno ZMA + triptofano + melatonina

Adattogeni prendo al mattino un complesso di erbe in polvere e ginko biloba + centella asiatica in cp
Avatar utente
Pescanoce
Ultramaratoneta
Messaggi: 1245
Iscritto il: 28 mag 2016, 12:14

Re: Integrare con un multivitaminico?

Messaggio da Pescanoce » 25 gen 2017, 22:51

Quante cose imparo... non sapevo che cosa fosse lo zma! Beh, ora ne sono qualcosa solo perché ho letto su wikipedia!
Io invece con la melatonina ho avuto una brutta esperienza: l'avevo portata In Israele e mi ha reso Tyler Durden: ad alcune persone, scoprii dopo, causa tachicardia e insonnia! E tra quei fortunati ci sono io. Immaginate di essere Tyler Durden nel deserto del Negev....
But just because it burns, doesn't mean you're gonna die
You gotta get up and try, and try, and try
Avatar utente
VVale
Guru
Utente donatore
Messaggi: 2707
Iscritto il: 22 mag 2013, 18:58
Località: Torino

Re: Integrare con un multivitaminico?

Messaggio da VVale » 1 feb 2017, 18:11

Salve1907 ha scritto:@pesca
io quando sono sotto stress faccio fatica ad addormentarmi....primo segnale di quando sono troppo carico è una pessima qualità del sonno.
Ho trovato benefici con uno ZMA + triptofano + melatonina

Salve, approfitto del consiglio che hai dato a Pesca. Usi un prodotto particolare che ritieni valido?
Rispondi

Torna a “Alimentazione e integrazione”