L'angolo della tristezza:cucina dietetica e pasti di castigo

Discussioni su alimentazione, diete ed integratori

Moderatori: F-lu, runningmamy

Rispondi
Avatar utente
fujiko
Pink-Moderator
Messaggi: 18540
Iscritto il: 18 set 2014, 13:54
Località: Roma - Palermo

Re: L'angolo della tristezza:cucina dietetica e pasti di castigo

Messaggio da fujiko » 19 ott 2019, 16:15

E basta? 🙄
Never trouble trouble till trouble troubles you, 'cause if you trouble trouble, you'll only double trouble and trouble others, too.
Avatar utente
MassiF
Aspirante Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 856
Iscritto il: 12 giu 2016, 12:39
Località: Leeds (UK)

Re: L'angolo della tristezza:cucina dietetica e pasti di castigo

Messaggio da MassiF » 19 ott 2019, 18:34

Ehhh infatti durante la notte mi sono svegliato, un po’ per la fame e un po’ per lo zucchero troppo basso...due banane e una fetta di pane e marmellata e poi ho dormito fino alle 7 come un angioletto
Dr.Kriger
Ultramaratoneta
Messaggi: 1164
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: L'angolo della tristezza:cucina dietetica e pasti di castigo

Messaggio da Dr.Kriger » 19 ott 2019, 21:57

Ci ho provato pure io a fare il triste. Ho corso malissimo e ottenuto l'effetto contrario a quello desiderato. Tra l'altro è il "miglior" modo per rovinare il metabolismo, oltre al correre le lunghe distanze.
Avatar utente
giokaos
Top Runner
Messaggi: 5142
Iscritto il: 9 set 2012, 14:53
Località: Chiavenna

Re: L'angolo della tristezza:cucina dietetica e pasti di castigo

Messaggio da giokaos » 20 ott 2019, 8:07

Bisogna sempre tenere presente il "timing", poi ci sta anche la cena triste...
Milano marathon: 2h53' e qualcosa
https://www.strava.com/athletes/9496294
Dr.Kriger
Ultramaratoneta
Messaggi: 1164
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: L'angolo della tristezza:cucina dietetica e pasti di castigo

Messaggio da Dr.Kriger » 20 ott 2019, 12:34

Il timing può fare qualcosa, ma a mano a mano le scorte si svuotano. Alla fine rischi di perdere il peso del glicogeno (che lega a tanta acqua), penalizzando le prestazioni. Per chi non ha tanti chili da perdere, conviene perdere peso molto lentamente se si vuole correre. E lasciar stare la bilancia, pensando ad allenarsi bene. Altrimenti la bilancia vince sulla prestazione. Paradossalmente perdi peso più facilmente introducendo carboidrati e bruciandoli. Altrimenti bruci grassi, ma vai più piano e probabilmente cala il cosiddetto k. Non sarà una riduzione elevata, ma per effetto cumulativo direi di sì. Bisogna trovare le strategie per bruciare qui e lì.

Poi bisogna vedere se si vuole perdere peso per estetica o per ragione di prestazione. Io infatti dico 63 kg perché so che sopra perdo, ma perdo anche sotto i 61-62 kg. A 63 kg però mi si vede il filo di panza (alti e bassi pregressi) :asd2:

Sì lo so, è argomento da lipo o da dimagrire correndo :asd2:
Avatar utente
Runningluke
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 199
Iscritto il: 27 feb 2013, 17:40
Località: Padova

Re: L'angolo della tristezza:cucina dietetica e pasti di castigo

Messaggio da Runningluke » 25 ott 2019, 15:23

leggendo le pagine precedenti mi rendo conto che posso entrare in questo gruppo a tutti gli effetti :D
premetto che sono seguito da un nutrizionista il quale mi ha prescritto 1600 kcal giornaliere

colazione
4 fette integrali con 3 (!) cucchiaini di marmellata senza zucchero
1 yogurth alla frutta
caffe

pranzo
100 gr di feta greca
2 fette di pane ai 5 cereali
1 cetriolo crudo
Avatar utente
orange
Maratoneta
Messaggi: 252
Iscritto il: 13 feb 2019, 19:20

Re: L'angolo della tristezza:cucina dietetica e pasti di castigo

Messaggio da orange » 25 ott 2019, 16:29

O sei alto 120 cm per 30 Kg oppure cambia nutrizionista. Magari anche denunciandolo per lesioni gravi.
Mi chiedo come si facciano a dare diete con quell'apporto calorico. Soprattutto a uno sportivo.
Avatar utente
Runningluke
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 199
Iscritto il: 27 feb 2013, 17:40
Località: Padova

Re: L'angolo della tristezza:cucina dietetica e pasti di castigo

Messaggio da Runningluke » 25 ott 2019, 16:36

sono 175, peso iniziale 82 kg, obbiettivo perdere circa 7 kg

scusate l'OT, ma ci tenevo a precisare
Avatar utente
orange
Maratoneta
Messaggi: 252
Iscritto il: 13 feb 2019, 19:20

Re: L'angolo della tristezza:cucina dietetica e pasti di castigo

Messaggio da orange » 25 ott 2019, 16:41

Le diete "da fame" servono per dimagrire male e allenarsi peggio.

Poi io non sono né dietologo né nutrizionista, ma per esperienze dirette e indirette mi sento sempre quasi in dovere di sconsigliare simili approcci.
Dr.Kriger
Ultramaratoneta
Messaggi: 1164
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: L'angolo della tristezza:cucina dietetica e pasti di castigo

Messaggio da Dr.Kriger » 25 ott 2019, 16:50

Non è neanche il peggio che si trova, vedi le diete da 1200 kcal agli obesi. Io correvo 4 volte a settimana con 2000 kcal, ma non ero così impegnato nella prestazione.
Rispondi

Torna a “Alimentazione e integrazione”