Colazione questa sconosciuta

Discussioni su alimentazione, diete ed integratori

Moderatori: runningmamy, F-lu

Rispondi
Avatar utente
NeverGiveUp
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 695
Iscritto il: 16 dic 2014, 13:01
Località: là, nella valle del grande fiume dove la nebbia, spesso, la fa da padrona (PC)

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da NeverGiveUp » 30 gen 2019, 14:26

nel post bisogna ripristinare le scorte di glicogeno...le proteine , in rapporto 4:1 (rispetto ai carbo) servono per velocizzare l'assimilazione dei carbo (fanno da carrier)...
mentre per la funzione plastica di ricostruzione muscolare è più importante quanto se ne assume nella giornata o, addirittura, nella settimana...certamente nel conto entrano anche quelle post WO...
fine OT
Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose. cit.A.E.
lentissimo
Ultramaratoneta
Messaggi: 1095
Iscritto il: 22 giu 2014, 0:10

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da lentissimo » 30 gen 2019, 14:39

A volte nel post corsa mangio frutta e grana o bresaola, che poi sia in rapporto 4 a 1 non so. :D
Avatar utente
NeverGiveUp
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 695
Iscritto il: 16 dic 2014, 13:01
Località: là, nella valle del grande fiume dove la nebbia, spesso, la fa da padrona (PC)

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da NeverGiveUp » 30 gen 2019, 14:43

OT
il grana è buonissimo, ma è troppo grasso in quel momento...
chiaramente si può mangiare qualsiasi cosa faccia piacere, ma visto che si stava discutendo sul fatto di ottimizzare il post wo ci sono cose decisamente migliori
fine OT
Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose. cit.A.E.
Avatar utente
Petronio
Guru
Utente donatore
Messaggi: 3635
Iscritto il: 2 feb 2013, 8:59
Località: Massa

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da Petronio » 30 gen 2019, 14:44

lentissimo ha scritto:
29 gen 2019, 19:41
Chiedo scusa per l'O.T. ma visto che si parla di proteine permettetemene uno velocissimo. Voi applicate la regola di assumere proteine nella mezz'ora/ora dopo l'allenamento? Io no, mi regolo solo sull'introito settimanale. Per chi lo fa, nota la differenza.
Io sì. Anche quando vado al campo... passo al supermercato e compro i mattoncini di grana o parmigiano.
PB:
5 km : 19.15 (2009)
10 km: 35.49 (2013)
21 km: 1.24.50 (2007)
30 km: 2.09.12 (2012)
42 km: 2.59.13 (2014)
50 km: 5.21.20 (2007)
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 10477
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da tomaszrunning » 1 feb 2019, 6:30

Breakfast may not be the most important meal of the day, after all
https://www.telegraph.co.uk/science/201 ... vZCGLnWw7Q
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Avatar utente
HappyFra
Aspirante Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 787
Iscritto il: 13 apr 2017, 15:16

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da HappyFra » 1 feb 2019, 13:58

Tomas, se hanno analizzato le colazioni degli inglesi alla uova&bacon non è difficile credere che sia vero! :pig:
Ho letto solo la parte visibile dell'articolo però, per il resto chiedeva autenticazione quindi non so che tipo di persone/colazioni hanno guardato...
Avatar utente
NeverGiveUp
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 695
Iscritto il: 16 dic 2014, 13:01
Località: là, nella valle del grande fiume dove la nebbia, spesso, la fa da padrona (PC)

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da NeverGiveUp » 1 feb 2019, 14:40

il discorso è che, in generale, ci si fanno troppe "pippe mentali"...

distribuire su più pasti ha indubbi vantaggi, ma alla fine è importante mangiare il numero di calorie necessarie, nel medio/lungo periodo..
il corpo si adatta, eventualmente, anche a mangiare solo una volta al giorno...ed è normale, altrimenti ci saremmo già estinti da tempo... :asd2:

lo stesso vale per i dogmi riguardo a colazioni ricche, cene povere e/o viceversa, digiuni, digiuni intermittenti, ecc...
Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose. cit.A.E.
Avatar utente
shaitan
Guru
Messaggi: 4213
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da shaitan » 1 feb 2019, 14:48

sono tutti "trucchi" per sentire meno la fame o limitare naturalmente quanto si assume.

A parità di nutrienti distribuiti diversamente non cambia praticamente nulla.
Ogni sabato alle 9 ti aspettiamo a Roma Parco del Pineto per 5km cronometrati gratuiti https://www.facebook.com/romapinetoparkrun/
PB: 10k 40.19 Miguel '19 - 21.1k 1h30.27 RO '19 - 42.2k 3h24:43 Berlino '19
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)
Avatar utente
C3pO
Ultramaratoneta
Messaggi: 1388
Iscritto il: 11 feb 2016, 18:47

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da C3pO » 3 feb 2019, 9:03

Per ritornare sul discorso proteine in polvere.
Stamattina ho assaggiato le proteine super bio che ho acquistato settimana scorsa.
Le ho frullate con del latte di avena ( come consigliavano sul sito, alcune recensioni ), ma sono rimasta davvero colpita : il sapore mi ricorda davvero la cioccolata calda ( che poi vabbè, stamattina era fredda ), che mi faceva mamma con solo latte e cacao amaro e un cucchiaino di zucchero.
Una cosa che lo senti in bocca che non è chimica insomma.
Per il resto, le solite fette biscottate con marmellata di nonna, anche queste, mi permetto di spezzare una lancia in favore delle fette biscottate misura ''dolci senza''. Pochi ingredienti, senza dolcificanti ( di solito i prodotti misura con dicitura '' senza zuccheri '' poi dentro hanno il dolcificanti artificiali ), davvero buone, una decina di mandorle e un kiwi.
Poi verso le dieci andrò a farmi 40 minuti di easy run.

Ormai mi alleno sempre dopo aver mangiato, però penso sia per il fatto che la mattina appena svegli c'è ancora troppo freddo per uscire a correre.
Però non sto accusando problemi con questi alimenti, mentre prima qualunque cosa mi dava fastidio allo stomaco, e per questo dovevo allenarmi sempre a digiuno.
Adesso ho risolto eliminando roba pesante ( per me ), come albume, fibra in eccesso ( porridge, farina integrale, weetabix, pane, ma quest ultimo per il lievito ), e ahimè il burro di arachidi. Anche quello prima di allenarmi non lo tollero bene.
Da bere invece orzo solubile, oppure una tazza, o un secchio ( dipende dai punti di vista ) di latte.
Yogurt quello greco o lo skyr anche lo evito perchè mi è più pesante rispetto al normale yogurt bianco.
She's a maniac, maniac at the show,
And she's dancing like she's never danced before

“Your body can do it. It’s your mind you need to convince.”
Avatar utente
HappyFra
Aspirante Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 787
Iscritto il: 13 apr 2017, 15:16

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da HappyFra » 4 feb 2019, 13:54

Sto cercando anch'io di trovare la giusta combinazione di alimenti a colazione per quando poi esco a correre, di solito dopo un paio d'ore circa,
per ora fette biscottate con poca marmellata e the sono i cibi meno rischiosi per il mio intestino, non ho mai provato a prendere anche uno shake di proteine in polvere,
interessante....
Rispondi

Torna a “Alimentazione e integrazione”