Colazione questa sconosciuta

Discussioni su alimentazione, diete ed integratori

Moderatori: runningmamy, F-lu

Rispondi
Avatar utente
NeverGiveUp
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 703
Iscritto il: 16 dic 2014, 13:01
Località: là, nella valle del grande fiume dove la nebbia, spesso, la fa da padrona (PC)

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da NeverGiveUp »

1...
in forno ho usato una teglia che è circa 20cmx20cm
si gonfia un po', viene alto circa 1 cm...

sono circa 380 kcal...
Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose. cit.A.E.
Avatar utente
Utente donatore
runningmamy
Pink-Moderator
Messaggi: 8822
Iscritto il: 23 set 2008, 22:27
Località: Torino, vicino al Valentino

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da runningmamy »

Facendo una ricerca mirata dovrebbero venire fuori tante ricette, mi ricordo che un po' di tempo fa c'era il tormentone pancakes 😊
Puoi diventare grande, sai? E' tutto qui, nella tua testa! (J.K.Rowling, Harry Potter I )
Fai correre anche tu il porcellino :pig:
di Running Forum, scopri come!

viewtopic.php?f=102&t=46765#p1816972
lentissimo
Ultramaratoneta
Messaggi: 1176
Iscritto il: 22 giu 2014, 0:10

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da lentissimo »

Per alcuni fa sempre figo tutto quello che e' america. :D
Avatar utente
NeverGiveUp
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 703
Iscritto il: 16 dic 2014, 13:01
Località: là, nella valle del grande fiume dove la nebbia, spesso, la fa da padrona (PC)

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da NeverGiveUp »

non è america...è che non saprei come chiamarlo...
a me interessa:
carbo (farina di riso)
proteine (albumi)
grassi (cacao amaro)

posso anche chiamarlo tortino di riso cacao e albumi se aggrada di più :asd2:
anche perchè con la ricetta originaria non ha nulla da spartire :mrgreen:
Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose. cit.A.E.
Avatar utente
shaitan
Guru
Messaggi: 4584
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da shaitan »

Cercate teganites... Sostituite albume ad acqua e trovate quello che nevergiveup (e io stesso) mangiamo ;-)

Di ammmmmmurrrricano ha ben poco
Ogni sabato alle 9 ti aspettiamo a Roma Parco del Pineto per 5km cronometrati gratuiti https://www.facebook.com/romapinetoparkrun/
PB: 10k 40.19 Miguel '19 - 21.1k 1h30.27 RO '19 - 42.2k 3h24:43 Berlino '19
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)
Dr.Kriger
Ultramaratoneta
Messaggi: 1534
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da Dr.Kriger »

Chi le uova e chi la mortadella a colazione. Io sostengo sempre l'idea per cui mangiare male, tipo troppe proteine o grassi trans, fa male, ma mangiando alla perfezione non ottieni quasi nulla. Mi dispiace che ci sia ancora chi crede in alcuni condizionamenti. Eppure la dieta mediterranea, promettendo la riduzione di mortalità del 40%, di fatto salva 2-3 persone in più su 100. Evidentemente l'alimentazione non influisce poi così tanto. Ma mangiatevi quello che vi pare pare a colazione. Gli svedesi ad esempio assumono più grassi saturi degli italiani e campano praticamente uguale a tutti quanti i paesi occidentali.

Ovviamente, uno che fa sport dovrebbe sempre assumere carboidrati e proteine. Ma ci sarà sempre chi ti dice che i carboidrati fanno male al metabolismo: amen.
Louis ha scritto:
10 mar 2019, 10:35
se cominci a usare farine strane, togliere tuorli, ecc..., i dolci ci perdono in sapore e non è più un piacere mangiarli.
Cambia proprio la chimica o ti vengono robe sgonfie o disgustose. Alla fine scopri che il risparmio non vale la fatica delle "rinunce". Tanto, se uno non è campione, mica lo diventa mangiando "grassi buoni" ed eliminando uova e mortadella. Io sono addirittura migliorato con la mortadella a colazione. Non tanto perché la mortadella è un "superfood" (non lo è, è un alimento come altri), bensì perché assuta bene è un'ottima fonte di proteine. Sì, ovviamente ci sarà chi ti dice che non è un alimento sano, che è immondizia, che ha troppe calorie. Ma da quando mi sono svincolato da queste cavolate, ho iniziato a correre sempre meglio. Ovviamente per me è la mortadella, per altri le uova, per altri ancora il burro e via dicendo. Io a colazione non ho problemi di proteine comunque e ne assumo circa 120 g facilmente al giorno.
Avatar utente
shaitan
Guru
Messaggi: 4584
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da shaitan »

Posto che è la dose che fa il veleno (come sempre) la mortadella è nel gruppo 1 delle sostanze cancerogene secondo l'OMS. Le uova no. Non le metterei sullo stesso piano ;-)
Ogni sabato alle 9 ti aspettiamo a Roma Parco del Pineto per 5km cronometrati gratuiti https://www.facebook.com/romapinetoparkrun/
PB: 10k 40.19 Miguel '19 - 21.1k 1h30.27 RO '19 - 42.2k 3h24:43 Berlino '19
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)
lentissimo
Ultramaratoneta
Messaggi: 1176
Iscritto il: 22 giu 2014, 0:10

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da lentissimo »

shaitan ha scritto:
13 mar 2019, 22:33
la mortadella è nel gruppo 1 delle sostanze cancerogene secondo l'OMS
Dio perdonali, non sanno quello che dicono. :mrgreen:
Dr.Kriger
Ultramaratoneta
Messaggi: 1534
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da Dr.Kriger »

Veramente non c'è scritto da nessuna parte che la mortadella è nella classe delle sostanze cancerogene certe. A parte il fatto che la mortadella non è una sostanza, è la carne processata che è stata inserita come cancerogena, perché contiene nitriti o altre sostanze cancerogene. Da nessuna parte c'è scritto che la mortadella è cancerogena o che lo è la carne rossa. Perché è una cosa che non ha chimicamente e scientificamente senso. E anche il concetto di "processato" può essere interpretato come uno vuole. Che poi, forse non si è capito che lo IARC mette un sacco di sostanze tra quelle cancerogene, a prescindere dal loro potere cancerogeno. Alla fine si scopre che se mangio 70 g di mortadella ogni giorno con nitriti ho un rialzo della mortalità quasi nullo. L'unica correlazione certa per la carne processata è sul tumore al colon-retto, non per tutti i tumori. Se faccio due conti con i dati statistici, scopro che, se mangio 50 g di carne processata al giorno, la probabilità di tumore al colon-retto aumenta dal 5% al 6%. Non sarà contento quell'1 in più su 100, ma non mi sembra che la vita cambi granché. Il problema sarebbe solo per chi praticamente mangia solo carne processata ogni giorno e null'altro, di fatto. Poi oh, se pensate che mangiare ligi vi dia una sensazione di sicurezza fate pure. Ognuno fa le sue scelte. L'importante è che gli piaccia e non si punisca. Altrimenti ho ragione io a mangiare mortadella a colazione e, salvo sfighe, moriremo tutti più o meno uguali.
Avatar utente
shaitan
Guru
Messaggi: 4584
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da shaitan »

La sicurezza di vivere più a lungo (e soprattutto meglio) non l'avrai mai. Figurati che il fumo che penso sia tra il peggio del peggio mostra i suoi effetti nefasti concreti a 20 anni di utilizzo per cui...

Sono tutti tasselli più o meno piccoli che uno sceglie se inserire o meno. E con che quantità.

Anche l'alcol non fa sicuramente bene (quanto faccia male possiamo discuterne all'infinito). Poi uno sceglie se non bere proprio, farsi un buon vino ogni tanto o sfondarsi di tavernello. Scelte appunto.
Ogni sabato alle 9 ti aspettiamo a Roma Parco del Pineto per 5km cronometrati gratuiti https://www.facebook.com/romapinetoparkrun/
PB: 10k 40.19 Miguel '19 - 21.1k 1h30.27 RO '19 - 42.2k 3h24:43 Berlino '19
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)
Rispondi

Torna a “Alimentazione e integrazione”