Ma come si dimagrisce correndo? (2)

Discussioni su alimentazione, diete ed integratori

Moderatori: runningmamy, F-lu, grantuking, Hystrix

Avatar utente
treep
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 905
Iscritto il: 6 mag 2016, 22:41

Re: Ma come si dimagrisce correndo? (2)

Messaggio da treep »

Ovviamente per dimagrire (correndo... e non) dobbiamo agire sul nostro bilancio energetico, generando scompenso negativo tra entrate ed uscite.

Quali pensate siano i segnali da considerare per valutare che non si stia adottando un regime ipocalorico troppo severo?
46 anni, 84kg , 174cm. PB sui 10km: 52'14''
Dr.Kriger
Guru
Messaggi: 2764
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: Ma come si dimagrisce correndo? (2)

Messaggio da Dr.Kriger »

Difficile da riassumere in breve. L'aspetto forse più importante è la psiche. Se il regime è troppo severo, agli inizi ti puoi sentire esaltato, con la capacità di poter fare tutto e resistere. Pian piano, magari perché si perde sempre meno, arriva la frustrazione. Si va in tilt. A quel punto devi adottare un regime più permissivo, accettando un percorso ondulato, con periodi in cui rifiati e altri di attacco. Altrimenti scoppi, inizi a mangiare in modo compulsivo e riprendi i chili. Per questo si mette il giorno di eccezione ma, se si corre, si può anche alzare di più le calorie e mangiare meno nei giorni di riposo. Avrai lo stesso un deficit calorico e forse perdi peso più lentamente, ma starai meglio psicologicamente. Inoltre un regime troppo severo, in assenza di attività fisica, rischia di intaccare troppo la massa muscolare.
Avatar utente
Utente donatore
The Observer
Guru
Messaggi: 3653
Iscritto il: 26 mag 2015, 9:05
Località: Forse dovrei decidermi...

Re: Ma come si dimagrisce correndo? (2)

Messaggio da The Observer »

treep ha scritto:
30 lug 2020, 18:31
Quali pensate siano i segnali da considerare per valutare che non si stia adottando un regime ipocalorico troppo severo?
Ciao Treep,
se ho mangiato bene e bilanciato, a me personalmente viene abbastanza naturale: se esagero e mi sento veramente affamato o stanco aumento qualcosina. Di solito (non sempre a dire la verità) nel mio spreadsheet questo combacia con una perdita di peso media nella settimana superiore alle 1000 kCal medie al giorno, che nell'arco di una settimana corrisponderebbero a circa 1 kg perso. Ma anche una porzione in più basta a farmi recuperare. Infatti il mio grafico continua ad essere una linea retta praticamente perfetta.
Personalmente ho notato che la mia perdita di peso ideale è di 700 gm medi alla settimana. Di più è troppo, di meno non basta... Ma non me la sento di generalizzare. In bocca al lupo!
Ultima modifica di The Observer il 31 lug 2020, 9:35, modificato 2 volte in totale.
“Great things are done when men and mountains meet" -- William Blake, circa 1793
Il mio DIARIO. Le mie corse su Strava
Avatar utente
shaitan
Top Runner
Messaggi: 5826
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: Ma come si dimagrisce correndo? (2)

Messaggio da shaitan »

treep ha scritto:
30 lug 2020, 18:31

Quali pensate siano i segnali da considerare per valutare che non si stia adottando un regime ipocalorico troppo severo?
Dipende da molti aspetti, ma oltre le 500kcal al giorno di media diventa difficilmente sostenibile nel lungo termine.

Altri segnali sono stanchezza anche al mattino, neat che crolla (da verificare con contapassi), difficoltà a dormire, irritabilità, tendenza al binge eating etc... nei casi più severi calo del desiderio, difficoltà erezione

Ma questo oltre che a ipo eccessiva potrebbe essere anche dettata da ipo moderata ma con massa grassa molto sotto il set point. Esempio se per un'infanzia da cicciotto per il mio corpo la normalità è stare al 20% di massa grassa, avrò quei feedback negativi anche in una normocalorica se sto al 6-8% di massa magra
Ogni sabato alle 9 ti aspettiamo a Roma Parco del Pineto per 5km cronometrati gratuiti https://www.facebook.com/romapinetoparkrun/
PB: 10k 40.19 Miguel '19 - 21.1k 1h30.27 RO '19 - 42.2k 3h24:43 Berlino '19
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)
Avatar utente
Pertoni
Mezzofondista
Messaggi: 145
Iscritto il: 11 dic 2019, 23:52
Località: Roma (provincia)

Re: Ma come si dimagrisce correndo? (2)

Messaggio da Pertoni »

@Shaitan, molto interessanti i tuoi interventi soprattutto quelli che riguardano il set point ed ora in ultimo la situazione da bambino. Io ero grasso da piccolo e devo dire che di segnali strani il mio corpo ne manda, tutti che rientrano in quelli che hai elencato (179x60kg, sono dimagrito da 75 circa dall'anno scorso in questo periodo). Arriverà mai il giorno che il mio corpo si abituerà ad una percentuale bassa di grasso? :smoked:
Avatar utente
betana
Ultramaratoneta
Messaggi: 1024
Iscritto il: 25 lug 2013, 13:16
Località: Azzano Decimo (PN)

Re: Ma come si dimagrisce correndo? (2)

Messaggio da betana »

Esperienza personale: non arriverà o almeno non sarà mai semplice come per chi è sempre stato magro. Io sono sempre stato obeso fin da piccolo e il mio peso massimo è stato 165 kg per 188 cm. Dopo vari yo-yo ora sono da molti anni a circa 80 kg (da 78 a 82) ma basta un piccolo scivolone e gli adipociti si riempiono con velocita forse anche a causa di un po’ di pellaccia nel basso ventre.
La pratica dello sport è un diritto dell'uomo.Ogni individuo deve avere la possibilità di praticare lo sport senza discriminazioni di alcun genere e nello spirito olimpico,che esige mutua comprensione, spirito di amicizia,solidarietà e fair-play.
Avatar utente
Utente donatore
The Observer
Guru
Messaggi: 3653
Iscritto il: 26 mag 2015, 9:05
Località: Forse dovrei decidermi...

Re: Ma come si dimagrisce correndo? (2)

Messaggio da The Observer »

complimenti... wow!
“Great things are done when men and mountains meet" -- William Blake, circa 1793
Il mio DIARIO. Le mie corse su Strava
Dr.Kriger
Guru
Messaggi: 2764
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: Ma come si dimagrisce correndo? (2)

Messaggio da Dr.Kriger »

Potresti non abituarti mai se il tuo organismo lo recepisce come una situazione estrema. Anche io non riesco a mantenere i 60 kg senza impazzire. E sono alto 170 cm. Alla fine mi sono tenuto un filo di pancetta, che è più questione estetica, per riuscire ad avere più sprint nella corsa. Però appunto, è vero anche che si svacca facilmente.
Avatar utente
shaitan
Top Runner
Messaggi: 5826
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: Ma come si dimagrisce correndo? (2)

Messaggio da shaitan »

@Pertoni come dice @betana gli adipociti non spariscono (tranne che con la chirurgia). Per cui son sempre lì pronti a riempirsi al primo scivolone (che non è il singolo pasto)

Pare (dico pare perché si tratta di modelli non di leggi scritte come dice il nutrizionista autore dell'articolo che linko), che anche se il set point non cambia, con il tempo può cambiare il settling point. Ossia, un po' come l'allenamento, abitui il tuo fisico a sopportare una percentuale minore di grasso anche se non è quella a cui lui tenderebbe.

https://skepticaldragoon.it/2018/10/07/setpoint/
Ogni sabato alle 9 ti aspettiamo a Roma Parco del Pineto per 5km cronometrati gratuiti https://www.facebook.com/romapinetoparkrun/
PB: 10k 40.19 Miguel '19 - 21.1k 1h30.27 RO '19 - 42.2k 3h24:43 Berlino '19
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)
Avatar utente
treep
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 905
Iscritto il: 6 mag 2016, 22:41

Re: Ma come si dimagrisce correndo? (2)

Messaggio da treep »

Eccellente articolo divulgativo shaitan... grazie!! :thumleft:
46 anni, 84kg , 174cm. PB sui 10km: 52'14''

Torna a “Alimentazione e integrazione”