Calo di forma preoccupante

Discussioni su alimentazione, diete ed integratori

Moderatori: runningmamy, F-lu

Avatar utente
titos
Maratoneta
Messaggi: 325
Iscritto il: 3 ago 2016, 22:29

Calo di forma preoccupante

Messaggio da titos »

Ciao a tutti ragazzi, sono qui oer chiedervi un vostro aiuto consiglio,
Da circa 4 mesi ho ripreso gli allenamenti (tabella pizzolato 4 volte a settimana per circa 40 km tot) dopo aver dovuro stare fermo per circa 4 mesi me una fastidiosa pubalgia.
In questi quattro mesi mi sono allenato costamtemente e i miglioramenti ci sono stati (ho corso la mezza a padova il 23 aprile in 1h43 mio PB) e poi da li ho ripreso gki allenamenti in vista della half moonlight di jesolo che si terra sabato prossimo.

Il problema è che da circa 3 allenamenti mi semto stamchissimo dopo pochissimi km e anche un semplice allenamento a passo lento (10km a 5:40) diventa una stanchezza infinita, il tutto viene confutato dall aumento costante della frequenza cardiaca fino a raggiumgere quasi 180bpm (frequenza nemmeno lontanamentw mai raggiumta da me che di solito per un cl tenevo fc media sui 140bpm) e quindi portarmi allo stremo.
Premetto che peso circa 80kg per 180cm mangio regolarmente a colazione pranzo r cena oltre a della frutta a meta mattina normalmente questi sono i miei pasti tipo:
Colazione: lattw + cornflakes e caffe
Merenda: mela
Pranzo: riso in bianco + formaggio o altre proteine e verdura + yogurt
Merenda: banana
Cena: normalemnte un secondo

Integro von magnesio e potassio qusndo gli allenamenti mi hanno parecchio affaticato.

Riuscite ad aiutarmi a capire che mi succede?
Sono tentanto di non andare nemmeno sabato prossimo se sto cosi

Inviato dal mio E6683 utilizzando Tapatalk
PB:
5km: 18:53 (10/19)
10km: 38:03 (10/19)
21,097KM: 1:25:31 (11/03/20)
42,195KM: 3:16:36 (24/11/19)

Strava Nicola Divicari: https://www.strava.com/athletes/16530519

Seguitemi su Instagram: RUNNER_NICK :thumleft:
Avatar utente
Utente donatore
El_Gae
Ultramaratoneta
Messaggi: 1571
Iscritto il: 20 ago 2014, 13:24
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Calo di forma preoccupante

Messaggio da El_Gae »

Molto difficile valutare, ma posso dirti che capita anche a me. Spesso il problema rientra in una delle seguenti categorie:

1. Gara/allenamento intenso effettuato nei giorni precedenti. Io corro lunghe distanze e se arrivo al limite delle energie (come dovrebbe succedere nelle gare) poi ci metto anche un paio di settimane a riprendere il giro giusto.

2. Caldo. Nell'ultima settimana qui da me nel vicentino le temperature sono radicalmente cambiate e non nego che ho patito anche nelle uscite di corsa

3. Stress e spossatezza legate a lavoro. Se sono tanto stanco e tirato non ci sono santi, ne risente anche la corsa.

I sintomi sono più o meno quelli che descrivi tu: rallentamento, pulsazioni alte...

Per uscire da queste situazioni un po' catatoniche di solito cerco di variare il più possibile gli allenamenti: o percorsi nuovi mai fatti, o cambi di ritmo (ripetute, fartlek). Anche se non vado al 100% delle possibilità, comunque contribuisce a scuotermi un po'.
"Quando mi chiedono che tempo prevedo per la gara rispondo sempre che spero ci sia il sole"
https://lafolgorante.wordpress.com/
Avatar utente
Utente donatore
runningmamy
Pink-Moderator
Messaggi: 8820
Iscritto il: 23 set 2008, 22:27
Località: Torino, vicino al Valentino

Re: Calo di forma preoccupante

Messaggio da runningmamy »

Secondo me mangi pochino, sicuramente a colazione...altezza, peso?
Quantità delle porzioni?


Inviato dal mio ASUS_Z010D utilizzando Tapatalk
Puoi diventare grande, sai? E' tutto qui, nella tua testa! (J.K.Rowling, Harry Potter I )
Fai correre anche tu il porcellino :pig:
di Running Forum, scopri come!

viewtopic.php?f=102&t=46765#p1816972
Avatar utente
gluca.castellani
Novellino
Messaggi: 33
Iscritto il: 18 dic 2016, 22:38

Re: Calo di forma preoccupante

Messaggio da gluca.castellani »

Concordo con le ipotesi di El Gae.
Sembra la descrizione di una sindrome da sovrallenamento....
Ti suggerirei di integrare sempre mg e potassio (non solo dopo allenamento intenso); con questo caldo se ne perdono un sacco....


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Avatar utente
titos
Maratoneta
Messaggi: 325
Iscritto il: 3 ago 2016, 22:29

Re: Calo di forma preoccupante

Messaggio da titos »

runningmamy ha scritto:Secondo me mangi pochino, sicuramente a colazione...altezza, peso?
Quantità delle porzioni?


Inviato dal mio ASUS_Z010D utilizzando Tapatalk
Grazie a tutti ragazzi,
Sono 180cm per 80kg circa

Dite quindi di mangiare di piu a colazione? (fette biscottate con marmellata?) a cena carboidrati ne mangiate?

Inviato dal mio E6683 utilizzando Tapatalk
PB:
5km: 18:53 (10/19)
10km: 38:03 (10/19)
21,097KM: 1:25:31 (11/03/20)
42,195KM: 3:16:36 (24/11/19)

Strava Nicola Divicari: https://www.strava.com/athletes/16530519

Seguitemi su Instagram: RUNNER_NICK :thumleft:
Avatar utente
Utente donatore
El_Gae
Ultramaratoneta
Messaggi: 1571
Iscritto il: 20 ago 2014, 13:24
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Calo di forma preoccupante

Messaggio da El_Gae »

Io, seguito da un dietologo, mangio proteine a pranzo (più 50 gr di pane) e carboidrati a cena (abbinati poi a verdura cotta).
A colazione un panino o con affettato magro o con burro e marmellata, più una spremuta o un succo senza zucchero.

Però il discorso alimentazione ha senso solo se lo hai cambiato negli ultimi tempi, Se è lo stesso da sempre non si spiega il calo di forze.
"Quando mi chiedono che tempo prevedo per la gara rispondo sempre che spero ci sia il sole"
https://lafolgorante.wordpress.com/
mark984
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 218
Iscritto il: 20 mar 2017, 8:36

Re: Calo di forma preoccupante

Messaggio da mark984 »

Anni fa quando andavo in bicicletta, ad un certo punto della stagione ebbi un calo di forma improvviso e clamoroso. All'inizio pensavo a sovrallenamento, invece era mononucleosi. In forma lieve, per fortuna, niente che inficiasse la vita normale, ma stagione sportiva finita. Mi auguro non sia il tuo caso, ma se continua mi rivolgerei al medico.
173x62
5km 19'40" 03/05/18
10km 40'40" 02/09/18
Mezza 1 29'11 14/10/18
Willy89
Maratoneta
Messaggi: 316
Iscritto il: 21 dic 2015, 9:26

Re: Calo di forma preoccupante

Messaggio da Willy89 »

Io anche ho un calo di forma, impiegando circa 10-15 secondi in più al KM.
Tuttavia, sono quasi sicuro sia dovuto semplicemente al grande caldo di questi giorni.
I miei "Record"

10 Km : 48'52'' (27/04/18)
21 km : 1h50'06'' (11/08/17)
25 km : 2h9'26'' (11/08/17)

Corsa come gioco!
Avatar utente
Alessandro 81
Novellino
Messaggi: 9
Iscritto il: 2 apr 2016, 12:18

Re: Calo di forma preoccupante

Messaggio da Alessandro 81 »

si concordo...il caldo gioca brutti scherzi......come riprendere a correre senza quella sensazione infinita di fatica?Finchè mi sento stanco faccio allenamenti da 10/12 km a sensazione senza pretendere; sarà il mio corpo a dirmi di ricominciare a spingere.....
pb 2.50.88 1000m
Pb 16'25 5000m , pb 35,00 10000
pb 1.17.40 1/2 marathon
Pb 2.45.25 Maratona di Roma 2017
......ma finchè il cuore batte e le gambe reggono io corro
Avatar utente
cortomaltese
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 575
Iscritto il: 12 lug 2013, 16:32

Re: Calo di forma preoccupante

Messaggio da cortomaltese »

caldo, senza dubbio...nell'ultimo mese mi è capitato ben due volte di dovermi fermare causa benzina finita..l'estate per me è una maledizione...infatti, risolvo correndo alle 6 di mattina...e nonostante sia a digiuno e ancora rinco dal sonno, le gambe girano meglio che alle 7 la sera.. ;)
Se desideri vincere qualcosa puoi correre i 100 metri.
Se vuoi goderti una vera esperienza corri una maratona.
(Emil Zatopek)
Rispondi

Torna a “Alimentazione e integrazione”