Nitrati, nitriti e corsa ... sono confuso

Discussioni su alimentazione, diete ed integratori

Moderatori: runningmamy, F-lu

Lum
Maratoneta
Messaggi: 377
Iscritto il: 8 ago 2017, 23:28

Nitrati, nitriti e corsa ... sono confuso

Messaggio da Lum »

Ciao a tutti, ho cercato nel forum ma non ho trovato altre discussioni specifiche su questo tema: i nitrati e i nitriti fanno bene per la corsa o vanno evitati perché dannosi per la salute?

Guardando in giro sul web si trovano entrambe le tesi.

Ad esempio sui nitrati e i nitriti che fanno male e vanno limitati si trova un articolo su Albanesi.it (https://www.albanesi.it/alimentazione/nitriti.htm)

Cito testualmente alcune frasi di Albanesi: "Nitriti e nitrati sono prodotti tossici", "I Nitriti Si legano all’emoglobina e riducono il trasporto dell’ossigeno.", "i nitriti, se si combinano con le ammine ... possono generare nitrosammine, sostanze potenzialmente cancerogene", "Nitrati ... Di per sé sono innocui, ma in particolari condizioni possono trasformarsi in nitriti"

Però da altre parti si legge che un'integrazione con nitrati migliora la prestazione (ad es. qui "https://www.alimentazionesportiva.it/ni ... -lo-sport/")

Cito testualmente "Dopo l’ingestione, i nitrati vengono convertiti nel corpo in nitriti. Questi sono immagazzinati e circolano nel sangue. In condizioni di scarsa disponibilità di ossigeno, il nitrito può essere convertito in ossido di azoto, noto per svolgere ruoli importanti nel controllo vascolare e metabolico. L’integrazione di nitrati tramite gli alimenti aumenta la concentrazione di nitriti nel plasma e riduce la pressione sanguigna. Inoltre l’integrazione del nitrato sembra ridurre il consumo di ossigeno nell’allenamento sub massimale e può, in alcune circostanze, migliorare la tolleranza ed il rendimento dell’esercizio."

Ho citato solo 2 esempi ma si trovano molti articoli sul web che approfondiscono una delle due tesi opposte sulla tossicità o sul beneficio per la corsa, non si trova invece nessun articolo (io non lo ho trovato) che metta insieme le due tesi per spiegarne le contraddizioni.

Qualcuno ci capisce qualcosa?
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 10787
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Nitrati, nitriti e corsa ... sono confuso

Messaggio da tomaszrunning »

Magari questo thread viewtopic.php?f=5&t=7930&p=1939007&hili ... i#p1939007 sarebbe piú indicato?
In effetti la ricerca delle parole "nitrati" o "nitriti" porta solo a questa pagina: viewtopic.php?f=5&t=22794&p=2023064&hil ... i#p2023064
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Lum
Maratoneta
Messaggi: 377
Iscritto il: 8 ago 2017, 23:28

Re: Nitrati, nitriti e corsa ... sono confuso

Messaggio da Lum »

tomaszrunning ha scritto:Magari questo thread viewtopic.php?f=5&t=7930&p=1939007&hili ... i#p1939007 sarebbe piú indicato?
In effetti la ricerca delle parole "nitrati" o "nitriti" porta solo a questa pagina: viewtopic.php?f=5&t=22794&p=2023064&hil ... i#p2023064
Li ho letti entrambi, in uno se ho capito bene si parla di alimentazione in generale e prevale le tesi di non esagerare con i nitrati e nitriti, nell'altro si parla di effetti benefici dell'ossido di azoto prodotto dal metabolismo dei nitrati.

Quello che manca è una vista di sintesi fra benefici e malefici e una indicazione se evitare oppure come e quanto assumerli senza rischi. Se i nitrati migliorano la prestazione ma poi ti fanno morire di cancro non mi sembra un grande affare ...

In altre parole andando a dare retta a tutto dovrei evitare come la peste i nitrati negli insaccati, per poi fare scorpacciate di succo di barbabietola ricco di nitrati prima di una gara o un allenamento, secondo me non ha molto senso.
Lum
Maratoneta
Messaggi: 377
Iscritto il: 8 ago 2017, 23:28

Re: Nitrati, nitriti e corsa ... sono confuso

Messaggio da Lum »

Provo a rispondermi da solo, ho approfondito un po' la questione e ho tratto queste conclusioni:

1- sembra assodato che i nitriti siano dannosi per la salute
2- sembra altrettanto dimostrato che una integrazione alimentare di nitrati con succo di barbabietola migliori le prestazioni aerobiche, e che questa pratica sia diffusa anche per atleti top
3- sembra che una piccola parte dei nitrati assunti con l'alimentazione si trasformi in nitriti (dall'1% al 5%)
4- sembra non esistano studi che dimostrino problemi di salute dovuti all'integrazione con succo di barbabietola in ambito sportivo, ma nemmeno studi che li escludano

Dal che deduco che l'argomento dell'integrazione alimentare di nitrati è ancora non del tutto esplorato in ambito scientifico, aspetterò ancora un po' per avere risposte che mi permettano di capire se questa integrazione è opportuna o meno per un amatore come me, nel dubbio evito
Avatar utente
Louis
Ultramaratoneta
Messaggi: 1255
Iscritto il: 1 set 2012, 20:22

Re: Nitrati, nitriti e corsa ... sono confuso

Messaggio da Louis »

Che tipo di amatore? L'amatore che si allena anche agonisticamente per fare qualche gara o l'amatore puro che fa corsa lenta e basta?
Nel secondo caso direi che qualsiasi integrazione è inopportuna, nel senso che basta l'alimentazione. Nel primo caso invece dovrebbe esservi una reale necessità valutando che i benefici siano maggiori dei possibili effetti collaterali.

Ma la domanda di fondo è: perché proprio i nitrati/nitriti? Integri già con qualcos'altro e vuoi aggiungere una sostanza di più alla collezione? Oppure cerchi una sostanza magica? :D Perdona la battuta, ma è che non capisco perché cercare il possibile miglioramento in sostanze i cui effetti non sono del tutto conosciuti. O:)
Sarà che io mi fido del cibo offerto dalla natura e sono una persona semplice. :nonzo: O peggio superficiale. :oops:
«My feet are getting tougher, I can run farther every day. I have to trust my body to know what to do.» (Jake Sully, Avatar)

PB | 10k 37'57" 16-07-17 Gara | 14.8k 58'08" 25-11-18 Gara/GPS | Mezza 1h27'46" 22-06-12 All.
Lum
Maratoneta
Messaggi: 377
Iscritto il: 8 ago 2017, 23:28

Re: Nitrati, nitriti e corsa ... sono confuso

Messaggio da Lum »

No non cerco un aumento artificiale delle prestazioni, il tema mi incuriosiva perche’ avevo sentito e letto da varie parti consigli sull’assunzione di un alimento naturale, il succo di barbabietola, che pero’ contiene delle sostanze che per altre vie sapevo essere dannose, i nitrati, mi sembrava contraddittorio. Diciamo che era solo una curiosita’, anche io non penso sia il caso ... (ricorro comunque a qualche integrazione con l’obiettvo di aiutare il recupero e il sistema immunitario, vitamina c e magnesio piu’ che altro, penso che non facciano male e anzi sperimento un beneficio su di me, non ci trovo nulla di male, probabilmente potrei ottenere gli stessi benefici calibrando la dieta ma mi risulta piu’ comodo cosi’)
Avatar utente
mb70
Top Runner
Messaggi: 9433
Iscritto il: 17 feb 2013, 20:59
Località: lucca

Re: Nitrati, nitriti e corsa ... sono confuso

Messaggio da mb70 »

Allora ti consiglio vivamente gli omega3 funzionali perché riducendo l'infiammazione del metabolismo ti permettono di recuperare meglio.
Il succo di barbabietola lo prendo per un mese prima della maratona e mi è stato consigliato dal medico dello sport. Poi se e quanto sia utile non saprei.

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk
9/2014 10K 50'51"
10/2014 Mezza di Arezzo 1h53'53''
10/2015 Munchen Marathon 4h46''
08/2018 ricostruzione lca
10/2019 5k 24'28"
Meglio correre il rischio di non farcela che rimpiangere di non aver avuto il coraggio
Avatar utente
Utente donatore
pippotek
Guru
Messaggi: 3498
Iscritto il: 3 dic 2014, 19:20
Località: Torino
Contatta:

Re: Nitrati, nitriti e corsa ... sono confuso

Messaggio da pippotek »

dunque tra nitriti e nitrati (che si trovano entrambi come conservanti negli affettati) sono i primi a essere dannosi, i secondi sarebbero da evitare in quanto una parte viene trasformata dall'organismo nei perfidi nitriti. È così?
10k 40'06" TuttaDritta 2017
21k 1h29'16" Terre d'Acqua, Trino VC 2019
42k 3h18'39" Turin Marathon 2018
____________________________________
My ukulele channel:
https://www.youtube.com/channel/UCmBw_v ... tZYVdqX4Iw
Lum
Maratoneta
Messaggi: 377
Iscritto il: 8 ago 2017, 23:28

Re: Nitrati, nitriti e corsa ... sono confuso

Messaggio da Lum »

Sì è quello che ho capito io.

Riporto questi link dove mi sembra ci sia tutto.

Sul succo di barbabietola: https://examine.com/supplements/beet-root/
Sulla (non) differenza fra nitrati nel succo di barbabietola e negli insaccati: https://examine.com/nutrition/are-nitra ... ame-thing/
Sui nitrati: https://examine.com/supplements/nitrate/
Avatar utente
shaitan
Guru
Messaggi: 4562
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: Nitrati, nitriti e corsa ... sono confuso

Messaggio da shaitan »

Lum ha scritto:probabilmente potrei ottenere gli stessi benefici calibrando la dieta ma mi risulta piu’ comodo cosi’
La vedo dura calibrare la dieta per alcune cose, es vitamina D per chi fa lavoro d'ufficio. A meno di non mangiarsi un paio di etti di salmone al giorno :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Ogni sabato alle 9 ti aspettiamo a Roma Parco del Pineto per 5km cronometrati gratuiti https://www.facebook.com/romapinetoparkrun/
PB: 10k 40.19 Miguel '19 - 21.1k 1h30.27 RO '19 - 42.2k 3h24:43 Berlino '19
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)
Rispondi

Torna a “Alimentazione e integrazione”