consiglio per l'acqua

Discussioni su alimentazione, diete ed integratori

Moderatori: runningmamy, F-lu, grantuking, Hystrix

Avatar utente
spartan
Top Runner
Messaggi: 14761
Iscritto il: 24 giu 2009, 15:34
Località: Taranto

Re: consiglio per l'acqua

Messaggio da spartan »

RiccardoS ha scritto:sostituzione della lampada ogni mese e mezzo?!? non è una parte soggetta ad usura o altro... che senso ha cambiarla ogni mese e mezzo?!?
ma fai tutto tu? da me veniva la ditta stessa ogni 6 mesi col filtro nuovo (e 50 mila £ ogni volta all'inizio, per arrivare fino a 100 dopo qualche anno...)
Ho sbagliato a scrivere non era ogni mese ma ogni anno e mezzo volevo scrivere ogni 18 mesi . :asd2:

Comunque io pago 75 euro ogni 6 mesi e loro mi fanno tutte le manutenzioni e cambi di filtri vari a scadenza,in più ho l'impianto con garanzia illimitata :asd2:
L'unico giorno facile era ieri.
Fin dove il cuore mi resse arditamente mi spinsi.
Avatar utente
RiccardoS
Ultramaratoneta
Messaggi: 1156
Iscritto il: 6 ago 2009, 16:45

Re: consiglio per l'acqua

Messaggio da RiccardoS »

ah ecco! mi sembrava strano! :D
Dona la vita! - www.admo.it - www.avis.it
Avatar utente
Polezzz
Maratoneta
Messaggi: 444
Iscritto il: 21 set 2009, 20:22
Località: Carrara

Re: consiglio per l'acqua

Messaggio da Polezzz »

RiccardoS ha scritto: questo è poco ma sicuro: arriva già buona dall'acquedotto, anzi... detto chiaramente, se non fosse per la lampada che sterilizza sarebbe molto peggio!
Ciao,

"buona" è un parolone, semmai l'acqua arriva dall'acquedotto potabile, buona lo può diventare con questi filtri che utilizzano queste caraffe della Brita. Poi, che un alimento faccia bene perchè ha un buona sapore, come ben sappiamo è tutto da vedere, a quest'ora sarei altro che diabetico ed obeso.......... ;D


bye Buon Natale
Buona Corsa!!!
Avatar utente
RiccardoS
Ultramaratoneta
Messaggi: 1156
Iscritto il: 6 ago 2009, 16:45

Re: consiglio per l'acqua

Messaggio da RiccardoS »

ehm... ovvio che per "buona" intendevo buona da bere, nel senso di semplicemente potabile... non come gusto: da me ad esempio devo andare a prendere l'acqua a casa dei miei genitori in un paesino a 15km di distanza: stesso acquedotto (inteso come azienda) ma servito da 2 diverse centrali di pescaggio e depurazione: pur essendo praticamente identiche come contenuto, le due acque sono completamente diverse al gusto: la mia è pessima, mentre quella loro ottima.
Qualcuno mi ha ventilato l'ipotesi (o meglio... riteneva di sapere) che i filtri della mia centrale non vengono cambiati da anni a causa del costo esorbitante... (parliamo di acqua dell'Adige).
Dona la vita! - www.admo.it - www.avis.it
Wiwi
Mezzofondista
Messaggi: 91
Iscritto il: 17 apr 2010, 12:13

Re: consiglio per l'acqua

Messaggio da Wiwi »

corsamatta ha scritto:Riapro questa discussione :D , con una domanda ai milanesi :
Bevete l'acqua del rubinetto?
Mia figlia vive a Milano in questo periodo, le abbiamo regalato la caraffa filtrante brita; all'inizio ha trovato il sapore un po' strano...ma anche io ricordo , che ci era capitata la stessa cosa... :D !

Ciao CorsaMatta! Anch'io sono passata da poco alle caraffe, ma quella Brita l'avevo scartata perchè era stata "incriminata" di rilasciare ammonio dai filtri (e di fatto non lo aveva mai smentito mi pare) perciò ho comprato un'altra marca, Laica (mod cancellate pure le marche se non si può dire) perchè invece certifica proprio che non rilascia ammonio (e il resto è uguale, per me niente sapore strano). Io in realtà uso due filtri da quando bevo acqua del rubinetto: acquasan nel rubinetto appunto, e poi filtro in caraffa, e quando ho voglia di depurarmi per bene faccio bollire il tutto senza coperchio (dopo filtraggio) per 15 minuti circa....vedrai, se non sei in una buona zona come tua figlia, quanta roba bianca resta attaccata alle pareti della pentola..sono tutti gli schifi compresi i residui chimici di pesticidi, cloro ecc. che inevitabilmente finiscono nelle falde acquifere e che invece con la bollitura restano attaccati alla pentola, aspetti qualche minuto e si depositano sul fondo formando un bello stratino.....poi bevi acqua pura! se hai la fortuna di essere in una zona "ben servita", quando vai di bollitura non resta niente sul fondo. Provare per credere!
Avatar utente
RiccardoS
Ultramaratoneta
Messaggi: 1156
Iscritto il: 6 ago 2009, 16:45

Re: consiglio per l'acqua

Messaggio da RiccardoS »

Wiwi ha scritto:.... e quando ho voglia di depurarmi per bene faccio bollire il tutto senza coperchio (dopo filtraggio) per 15 minuti circa....vedrai, se non sei in una buona zona come tua figlia, quanta roba bianca resta attaccata alle pareti della pentola..sono tutti gli schifi compresi i residui chimici di pesticidi, cloro ecc. che inevitabilmente finiscono nelle falde acquifere e che invece con la bollitura restano attaccati alla pentola, aspetti qualche minuto e si depositano sul fondo formando un bello stratino.....poi bevi acqua pura! se hai la fortuna di essere in una zona "ben servita", quando vai di bollitura non resta niente sul fondo. Provare per credere!
ehm... non vorrei deluderti, ma bollirla per depurarti non serve assolutamente a nulla e ancora meno veritiero è ciò che hai affermato dopo: il bianco che vedi è semplicemente il "residuo fisso", ovvero l'insieme di sali e minerali presente in ogni acqua, tranne quella distillata, semplificando se vogliamo, il calcare: se provi con un'acqua in bottiglia oligominerale, lo vedrai di meno perchè appunto "povera di minerali", se provi con una minerale lo vedrai di più.
Il cloro non lo vedrai proprio perchè è un gas disciolto nell'acqua, che evapora anche solo lasciandola in una caraffa, e ancor più velocemente se la fai bollire, ma non lascia residui; tantomeno i pesticidi, dato che non ci sono. Potrai al massimo trovare tracce di nitrati e solfati.
Dona la vita! - www.admo.it - www.avis.it
Avatar utente
deborah72
Ultramaratoneta
Messaggi: 1708
Iscritto il: 28 nov 2010, 18:00
Località: Milano zona sud

Re: consiglio per l'acqua

Messaggio da deborah72 »

Da una settimana bevo 1 lt e 1/2 al giorno (imposizione del medico) mi devo...... "violentare". Devo andare di continuo in bagno (che stress). Sul tipo di acqua non mi è stata data nessuna indicazione. Credo che debba essere povera di sodio e che se si hanno problemi di calcoli renali è meglio evitare quella con troppo residuo fisso. Diversi anni fà, non lo dimenticherò mai, eravamo in campeggio con i miei genitori che acquistarono la "Gaudianello", è fortemente diuretica e la notte continuavamo a fare avanti ed indietro dai bagni (provare per credere)
Meglio aggiungere vita ai giorni che giorni alla vita

26/04/14 km 10,32 min 64
15/06/14 km 11,95 min 72
26/06/15 km 14,38 min 86
16/08/16 km 14,48 min 87
17/09/16 km 15,14 min 90
23/08/17 km 15,91 min 94
Avatar utente
spartan
Top Runner
Messaggi: 14761
Iscritto il: 24 giu 2009, 15:34
Località: Taranto

Re: consiglio per l'acqua

Messaggio da spartan »

Wiwi ha scritto: quando ho voglia di depurarmi per bene faccio bollire il tutto senza coperchio (dopo filtraggio) per 15 minuti circa....vedrai, se non sei in una buona zona come tua figlia, quanta roba bianca resta attaccata alle pareti della pentola..sono tutti gli schifi compresi i residui chimici di pesticidi, cloro ecc. che inevitabilmente finiscono nelle falde acquifere e che invece con la bollitura restano attaccati alla pentola, aspetti qualche minuto e si depositano sul fondo formando un bello stratino.....poi bevi acqua pura! se hai la fortuna di essere in una zona "ben servita", quando vai di bollitura non resta niente sul fondo. Provare per credere!
Come già detto correttamente da RiccardoS è sbagliatissimo far bollire l'acqua che si beve perchè l'acqua serve all'organismo per i sali minerali e bollendola si eliminano tutti perciò bevi acqua distillata e per farla semplice è come se ti nutrissi d'aria,non serve a nulla e fa danni visto che non stai fornendo al corpo quello che serve.
L'unico giorno facile era ieri.
Fin dove il cuore mi resse arditamente mi spinsi.
iverdog
Novellino
Messaggi: 17
Iscritto il: 6 dic 2011, 14:35

Re: consiglio per l'acqua

Messaggio da iverdog »

spartan ha scritto:
Foia ha scritto:Assolutamente solo acqua di rubinetto, che è buona e sicura :thumleft:
Inoltre, bevendola si evita di inquinare e di ingrassare la lobby delle acque minerali :angry:
Be tanto sicura non lo è se non viene depurata come si deve.
Ho un amico che lavora in un acquedotto e devo dire che se( eci sono)capita qualche stupido può fare l'impossibile senza che nessuno se ne accorga.
Ora ti chiederai cosa? Te lo dico subito con un esempio,se ci lavora un tizio che non beve acqua dal rubinetto e che ha poche idee in testa sai cosa può fare con l'acqua che tu ti bevi,si ci pisc......a dentro,o ci butta rifiuti e tante altre schifezze.
Sai quante volte che per scarsi fondi non si fanno le manutenzioni previste ai vari sistemi di filtraggio?Che te lo dico a fare.
Io bevo si l'acqua del rubinetto ma ho montato un depuratore ad osmosi inversa e mi esce un'acqua con gli stessi valori delle migliori che esistono in commercio tipo Amorosa.
La faccio analizzare ogni anno,prendo un campione e la porto alla ASL così con 30 euro(costo dell'analisi) mi assicuro che bevo acqua buona.
Certamente c'è la questione che devi cambiare ogni 6 mesi i filtri a carbone (costo 68)euro ma li recupero con la spesa delle tante bottiglie d'acqua che dovevo comprare e della tanta plastica inquinante che avrei prodotto. :smoked:

dillo a me che sembra che per quasi un secolo abbiamo bevuto acqua avvelenata (vedi scandalo delle falde acquifere di Popoli) :(
Wiwi
Mezzofondista
Messaggi: 91
Iscritto il: 17 apr 2010, 12:13

Re: consiglio per l'acqua

Messaggio da Wiwi »

RiccardoS ha scritto: bollirla per depurarti non serve assolutamente a nulla e ancora meno veritiero è ciò che hai affermato dopo: il bianco che vedi è semplicemente il "residuo fisso", ovvero l'insieme di sali e minerali presente in ogni acqua, tranne quella distillata, semplificando se vogliamo, il calcare: se provi con un'acqua in bottiglia oligominerale, lo vedrai di meno perchè appunto "povera di minerali", se provi con una minerale lo vedrai di più.
Il cloro non lo vedrai proprio perchè è un gas disciolto nell'acqua, che evapora anche solo lasciandola in una caraffa, e ancor più velocemente se la fai bollire, ma non lascia residui; tantomeno i pesticidi, dato che non ci sono. Potrai al massimo trovare tracce di nitrati e solfati.
L'acqua, tra le altre cose, assolve la funzione di eliminare dall'organismo prodotti di scarto e quindi tossine, più è leggera più è indicata per questa funzione, perchè entra e esce più velocemente dalle cellule.
Vada per il cloro...è vero evapora solo se lasci l'acqua all'aria, e quindi viene di certo eliminato anche con la bollitura, ma molta attenzione al resto, ognuno ha le proprie opinioni e esperienze, il veritiero può avere un confine labile modificato dalla soggettività (per fortuna, e questo per usare un eufemismo). Ancor meno veritiero...piano ragazzo, fortunato te che non hai pesticidi o residui chimici nella tua acqua di acquedotto, ma che ne sai della mia? Conosci tutti gli acquedotti del mondo? Hai idea di quanti scandali ci sono stati, omessi o meno, per acque di acquedotto che contenevano sostanze tossiche che in teoria non dovevano esserci ma in pratica erano ben presenti?? Hai mai avuto uno stop di potabilità di acqua nella tua città (dopo che per giorni l'avevi assunta) per la presenza di diserbanti? Bene, molte persone si. Per i sali minerali...sarei sulle nuvole se pensassi di assumere i sali minerali dall'acqua...frutta e verdura penso vadano un filino meglio.
spartan ha scritto: è sbagliatissimo far bollire l'acqua che si beve perchè l'acqua serve all'organismo per i sali minerali e bollendola si eliminano tutti perciò bevi acqua distillata e per farla semplice è come se ti nutrissi d'aria,non serve a nulla e fa danni visto che non stai fornendo al corpo quello che serve.
L'acqua serve principalmente per idratazione e per favorire lo scambio idrico, e l'acqua bollita idrata e...non apporta certo danni, anzi viene assorbita dalla cellule molto più velocemente e quindi assolve la sua funzione primaria molto meglio!!! Potremmo sconfinare in varie filosofie ma non sarebbe utile. Se bevessi per assumere sali minerali penso andrei a fondermi col Volta considerando i cartoni d'acqua che dovrei bere...hai mai visto quanti sali minerali contiene la Lauretana? Quasi quasi è meglio la Guizza...? Cque, ad ognuno le proprie preferenze. Buona vita.

Torna a “Alimentazione e integrazione”