consiglio per l'acqua

Discussioni su alimentazione, diete ed integratori

Moderatori: runningmamy, F-lu, grantuking, Hystrix

Avatar utente
RiccardoS
Ultramaratoneta
Messaggi: 1156
Iscritto il: 6 ago 2009, 16:45

Re: consiglio per l'acqua

Messaggio da RiccardoS »

i sali minerali dell'acqua sono più facilmente assimilabili di quelli presenti in frutta e verdura (non che questi siano da buttare, anzi), non a caso le soluzioni saline sono il modo più semplice ed efficace per reintegrare (mentre chi ti vende i depuratori ti spaccia l'informazione contraria per convincerti).
Quanto ad allarmi sull'inquinamento dell'acqua potabile ne ho avuti anche nella mia città in passato, ma non mi sembra sia mai morto nessuno e in ogni caso, credo si tratti sempre di inquinamento chimico-fisico, che con la bollitura non risolvi di certo, e non di inquinamento batteriologico. e per assurdo (realmente successo in passato) potresti trovare acqua inquinata anche nelle bottiglie del supermercato (chi si ricorda le bottiglie dove con una siringa erano state immesse sostanze estranee?).
Dona la vita! - www.admo.it - www.avis.it
Avatar utente
spartan
Top Runner
Messaggi: 14761
Iscritto il: 24 giu 2009, 15:34
Località: Taranto

Re: consiglio per l'acqua

Messaggio da spartan »

Wiwi ha scritto: L'acqua serve principalmente per idratazione e per favorire lo scambio idrico, e l'acqua bollita idrata e...non apporta certo danni, anzi viene assorbita dalla cellule molto più velocemente e quindi assolve la sua funzione primaria molto meglio!!! Potremmo sconfinare in varie filosofie ma non sarebbe utile. Se bevessi per assumere sali minerali penso andrei a fondermi col Volta considerando i cartoni d'acqua che dovrei bere...hai mai visto quanti sali minerali contiene la Lauretana? Quasi quasi è meglio la Guizza...? Cque, ad ognuno le proprie preferenze. Buona vita.
Qui non si tratta di filosofie,l'acqua nel corpo serve sia per idratare e sia per reintrodurre i sali minerali che durante il giorno si perdono,l'acqua bollita servirà si a idratare ,ma non fa il resto.
Perciò possiamo dire che non fa male,ma sicuramente non fa bene bere solo acqua bollita,non ha senso diciamo perchè è molto più utile berla potabile dal rubinetto oppure dalle bottiglie.
Poi ognuno fa come vuole ed è libero di bere qualunque cosa voglia.

PS: facendola bollire l'unica cosa che togli sono i sali minerali,sostanze come ruggine e metalli pesanti inquinanti come piombo non vanno via :wink: ,questa è scienza non filosofia :salut:
L'unico giorno facile era ieri.
Fin dove il cuore mi resse arditamente mi spinsi.
Avatar utente
EugeRambler
Ultramaratoneta
Messaggi: 1646
Iscritto il: 9 ago 2010, 22:24
Località: Torino

Re: consiglio per l'acqua

Messaggio da EugeRambler »

spartan ha scritto:PS: facendola bollire l'unica cosa che togli sono i sali minerali,sostanze come ruggine e metalli pesanti inquinanti come piombo non vanno via :wink: ,questa è scienza non filosofia :salut:
No, facendo bollire (o evaporare) l'acqua l'unica cosa che togli è proprio l'acqua.
Siediti lungo la strada dove corre il fiume di podisti e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico.
Avatar utente
RiccardoS
Ultramaratoneta
Messaggi: 1156
Iscritto il: 6 ago 2009, 16:45

Re: consiglio per l'acqua

Messaggio da RiccardoS »

EugeRambler ha scritto:
spartan ha scritto:PS: facendola bollire l'unica cosa che togli sono i sali minerali,sostanze come ruggine e metalli pesanti inquinanti come piombo non vanno via :wink: ,questa è scienza non filosofia :salut:
No, facendo bollire (o evaporare) l'acqua l'unica cosa che togli è proprio l'acqua.
infatti.

a meno che wiwi abbia anche un sistema di raccolta della condensa e si beva quella... ma ne dubito...
Dona la vita! - www.admo.it - www.avis.it
Avatar utente
spartan
Top Runner
Messaggi: 14761
Iscritto il: 24 giu 2009, 15:34
Località: Taranto

Re: consiglio per l'acqua

Messaggio da spartan »

EugeRambler ha scritto:
spartan ha scritto:PS: facendola bollire l'unica cosa che togli sono i sali minerali,sostanze come ruggine e metalli pesanti inquinanti come piombo non vanno via :wink: ,questa è scienza non filosofia :salut:
No, facendo bollire (o evaporare) l'acqua l'unica cosa che togli è proprio l'acqua.
:nonzo: :nonzo: :nonzo:
L'unico giorno facile era ieri.
Fin dove il cuore mi resse arditamente mi spinsi.
Avatar utente
EugeRambler
Ultramaratoneta
Messaggi: 1646
Iscritto il: 9 ago 2010, 22:24
Località: Torino

Re: consiglio per l'acqua

Messaggio da EugeRambler »

Hai presente le saline?
Siediti lungo la strada dove corre il fiume di podisti e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico.
Avatar utente
corsamatta
Top Runner
Messaggi: 5427
Iscritto il: 8 giu 2008, 22:57
Località: cagliari

Re: consiglio per l'acqua

Messaggio da corsamatta »

EugeRambler ha scritto: No, facendo bollire (o evaporare) l'acqua l'unica cosa che togli è proprio l'acqua.
e si concentrano i sali disciolti... :asd2:
"So close no matter how far
Couldn't be much more from the heart
Forever trust in who we are
And nothing else matters"


Immagine
Avatar utente
spartan
Top Runner
Messaggi: 14761
Iscritto il: 24 giu 2009, 15:34
Località: Taranto

Re: consiglio per l'acqua

Messaggio da spartan »

EugeRambler ha scritto:Hai presente le saline?
Si,comunque non tutti i sali scompaiono,Facendo bollire l'acqua si eliminano i bicarbonati disciolti.
I bicarbonati sono sostanze basiche e la loro eliminazione porta a un aumento dell'acidità PH.
Qui di seguito ti copio e incollo un articolo molto interessante su ciò che ho detto :

Le acque bicarbonate sono tra le più diffuse in natura.
Nei terreni prevalgono infatti i bicarbonati accanto a calcio, solfati, sodio e magnesio che entrano nella costituzione minerale "di contorno" delle bicarbonate.
La loro origine è per attraversamento di rocce calcaree; i bicarbonati di calcio e magnesio derivano dall'aggressione della componente calcarea da parte della CO2 disciolta. La CO2 deriva spesso da terreni vulcanici di cui l'Italia è ricca (origine profonda) ma è altrettanto importante la quota atmosferica.
Le acque bicarbonate sono caratterizzate dalla presenza dell'anione HCO3- in quantità prevalente.
Si definiscono bicarbonato-alcaline le acque nelle quali prevalgono, accanto all'anione bicarbonato, il catione sodio e spesso il potassio e bicarbonato-alcalino terrose quelle più ricche in calcio e magnesio.
All'interno di questa suddivisione in due raggruppamenti principali nelle acque bicarbonate si ritrovano comunemente altri elementi (solfati, cloro, ferro, bromo, iodio, etc.) a volte presenti in quantità sufficienti e tali da conferire alle bicarbonate caratteristiche biologiche e terapeutiche proprie dei singoli elementi e pertanto assimilabili a quelle di acque descritte nelle rispettive pagine.

Le acque bicarbonate sono utilizzate prevalentemente per bibita; rientrano in questa classe molte acque da tavola a media o bassa mineralizzazione.
L'unico giorno facile era ieri.
Fin dove il cuore mi resse arditamente mi spinsi.
Avatar utente
EugeRambler
Ultramaratoneta
Messaggi: 1646
Iscritto il: 9 ago 2010, 22:24
Località: Torino

Re: consiglio per l'acqua

Messaggio da EugeRambler »

spartan ha scritto:Si,comunque non tutti i sali scompaiono,Facendo bollire l'acqua si eliminano i bicarbonati disciolti.
I bicarbonati sono sostanze basiche e la loro eliminazione porta a un aumento dell'acidità PH.
Sarebbe meglio dire che la maggior parte (la quasi totalità) dei sali rimane. Sono quegli esperimenti che si fanno fare ai bambini solitamente.
Prendere una pentola d'acqua salata e farla bollire per vedere che alla fine, evaporata tutta l'acqua, ti rimane il sale.
I bicarbonati si scompongono e la parte insolubile non evapora in ogni caso.
Siediti lungo la strada dove corre il fiume di podisti e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico.
Avatar utente
spartan
Top Runner
Messaggi: 14761
Iscritto il: 24 giu 2009, 15:34
Località: Taranto

Re: consiglio per l'acqua

Messaggio da spartan »

EugeRambler ha scritto:
spartan ha scritto:Si,comunque non tutti i sali scompaiono,Facendo bollire l'acqua si eliminano i bicarbonati disciolti.
I bicarbonati sono sostanze basiche e la loro eliminazione porta a un aumento dell'acidità PH.
Sarebbe meglio dire che la maggior parte (la quasi totalità) dei sali rimane. Sono quegli esperimenti che si fanno fare ai bambini solitamente.
Prendere una pentola d'acqua salata e farla bollire per vedere che alla fine, evaporata tutta l'acqua, ti rimane il sale.
I bicarbonati si scompongono e la parte insolubile non evapora in ogni caso.
Che ti devo dire bevi l'acqua bollita,io preferisco quella del Sindaco depurata dal mio depuratore ad osmosi inversa :D
L'unico giorno facile era ieri.
Fin dove il cuore mi resse arditamente mi spinsi.

Torna a “Alimentazione e integrazione”