LINEE-GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE

Discussioni su alimentazione, diete ed integratori

Moderatori: F-lu, runningmamy

Rispondi
Avatar utente
giokaos
Guru
Messaggi: 4908
Iscritto il: 9 set 2012, 14:53
Località: Chiavenna

Re: LINEE-GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE

Messaggio da giokaos » 27 mag 2019, 8:25

treep ha scritto:
27 mag 2019, 8:01
è un po' ingenuo pensare che una caloria sia una caloria e che le dinamiche di oscillazione ponderale dipendano da un semplice bilancio.
Credo proprio che sia un tantino più complesso di così.
Ok, però si parte dal bilancio per ottenere il peso forma , il resto viene dopo...
43 anni 177 cm x 68 kg mi piace solo la salita
https://www.strava.com/athletes/9496294
Avatar utente
runningmamy
Pink-Moderator
Utente donatore
Messaggi: 8587
Iscritto il: 23 set 2008, 22:27
Località: Torino, vicino al Valentino

Re: LINEE-GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE

Messaggio da runningmamy » 27 mag 2019, 9:17

Se andiamo avanti sul discorso, meglio spostarsi sul topic "dimagrire correndo"
Puoi diventare grande, sai? E' tutto qui, nella tua testa! (J.K.Rowling, Harry Potter I )
Fai correre anche tu il porcellino :pig:
di Running Forum, scopri come!

viewtopic.php?f=102&t=46765#p1816972
Avatar utente
victor76
Top Runner
Utente donatore
Messaggi: 9765
Iscritto il: 5 mag 2010, 17:57
Località: Cosenza

Re: LINEE-GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE

Messaggio da victor76 » 27 mag 2019, 9:33

NeverGiveUp ha scritto:
27 mag 2019, 7:41
non hai una buona coscenza alimetare, mi sembra che corri per poter mangiare
Ecco, mi ritrovo proprio in queste parole :pig:
5 km: 21'20'' (4'16''/km) ---10 km: 43'54'' (4'23''/km)
21 km: 1h35'52'' (4'31''/km) --- 30 km: 2h39'18'' (5'17''/km)
42 km: 4h07'29'' (5'52''/km)
--- 6 ore: 48,913 km (7'22''/km)

Visita il mio Sito e leggi il mio Diario
Dr.Kriger
Ultramaratoneta
Messaggi: 1033
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: LINEE-GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE

Messaggio da Dr.Kriger » 27 mag 2019, 9:41

Se consideriamo il peso reale, una caloria è sempre una caloria. Altrimenti sarebbe come dire che 1 kg non è 1 kg ma 2 o 3 chili. Che poi uno faccia fatica a sollevare 1 kg piuttosto che 2 è un altro discorso.
Avatar utente
treep
Aspirante Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 696
Iscritto il: 6 mag 2016, 22:41

Re: LINEE-GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE

Messaggio da treep » 27 mag 2019, 10:06

giokaos ha scritto:
27 mag 2019, 8:25
Ok, però si parte dal bilancio per ottenere il peso forma , il resto viene dopo...
Dr.Kriger ha scritto:
27 mag 2019, 9:41
Se consideriamo il peso reale, una caloria è sempre una caloria. [...]
Si, va beh, ... d'accordo. Ma penso sia chiaro cosa intendevo.

Poniamo 2 soggetti identici, in equilibrio con 2000kcal al giorno.
Sottoponiamoli ad aumento di 300 kcal giornaliere.
Il soggetto A le aumenta con un Magnum.
Il soggetto B le aumenta con una porzione in più di Petto di pollo, verdura ed olio.
Vediamo dopo 10 mesi cosa è successo.

(ora qualcuno se ne uscirà col discorso che termogenesi o non termogenesi della proteina del petto di pollo... comunque sempre di bilancio si tratta... ho consumato più calorie per digerire il pollo, ma comunque in senso assoluto la caloria del pollo era la stessa del Magnum. Allora a quel punto mi arrendo. Non è che ogni volta per chiarirci dobbiamo fare una relazione :thumleft: )
runningmamy ha scritto:
27 mag 2019, 9:17
Se andiamo avanti sul discorso, meglio spostarsi sul topic "dimagrire correndo"
Hai ragione @mamy... scusa. Mi scappava la termogenesi della proteina ed il carico glicemico del pasto con verdura. :emb:
44 anni, 82kg, 174cm. PB sui 10km: 52'14''
Dr.Kriger
Ultramaratoneta
Messaggi: 1033
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: LINEE-GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE

Messaggio da Dr.Kriger » 27 mag 2019, 10:08

È il tuo organismo che ha bisogno di più o meno calorie. Ma una caloria è sempre una caloria. Poi alcuni dettagli sono finezze, che contano complessivamente ma non nel singolo parametro (TID, EPOC ecc).
Avatar utente
shaitan
Guru
Messaggi: 4011
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: LINEE-GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE

Messaggio da shaitan » 27 mag 2019, 10:27

Dr.Kriger ha scritto:
27 mag 2019, 9:41
Se consideriamo il peso reale, una caloria è sempre una caloria.
il problema è, poiché non siamo bombe calorimetriche, è cosa assimiliamo effettivamente e cosa comporta a livello ormonale e di costo energetico quell'assimilazione ;-)

Ovviamente tutto questo non sempre è misurabile per cui sì, una caloria è sempre una calorie ma può avere effetti diversi sull'organismo
Ogni sabato alle 9 ti aspettiamo a Roma Parco del Pineto per 5km cronometrati gratuiti https://www.facebook.com/romapinetoparkrun/
PB: 10k 40.19 Miguel '19 - 21.1k 1h30.27 RO '19 - 42.2k 3h24:43 Berlino '19
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)
Dr.Kriger
Ultramaratoneta
Messaggi: 1033
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: LINEE-GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE

Messaggio da Dr.Kriger » 27 mag 2019, 10:30

Quello infatti l'ho detto pure io. Una cosa è come uno assimila quelle calorie e com'è il suo metabolismo. Ogni macchina ha una efficienza diversa e lo dice anche la fisica. Ribattevo sul fatto che la caloria resta sempre una caloria in quanto unità di misura. Una Ferrari avrà un'efficienza diversa rispetto a una Panda, ma quando fai benzina un litro è sempre un litro.
Avatar utente
treep
Aspirante Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 696
Iscritto il: 6 mag 2016, 22:41

Re: LINEE-GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE

Messaggio da treep » 27 mag 2019, 11:05

Ho letto attentamente questo:
The_Running_Man ha scritto:
26 mag 2019, 17:15
Ho mangiato sabato:
-Colazione : 50gr fiocchi di soia , 1 yogurt greco, 1 actimel, 100gr di pane di segale con marmellata light
-Pranzo : Pasta con sugo di verdure(porzione abbondante) , salame ( 80gr forse), gelato ( dalla vaschetta del gelataio, porzione abbondante)
-cena : Paella di pesce ( 2 porzioni quasi) , valdobbiadene ( mezza bottiglia), un magnum, 4 fette di torta fatta in casa con panna montata e 1 birra da 0.5 rossa)
.. e la risposta di @NeverGiveUp... che sostanzialmente quoto.

A pranzo parti benissimo per svoltare su quasi un etto di salame (al quale mi pare difficile tu non abbia associato neanche 1g di pane)... ed una porzione abbondante di gelato. Già qui il tuo sgarro settimanale dovrebbe ritenersi liquidato.
Ma a cena vai di Paella di pesce (niente da dire... ma fai il bis)... mezza bottiglia di "valdobbiadene"... che non so che sia, perdona l'ignoranza, ma dubito che stiamo parlando di acqua frizzante con limone spremuto... credo più che pariamo di mezzo litro abbondante di una roba alcolica... dietro la quale mettiamo un Magnum [-X .... e 4 fette di torta fatta in casa con panna montata?? Pure 1 birra da 0.5 rossa?? ](*,)

Non so. Sembra uno scherzo. Saresti stato abbondantemente OT anche ne "L'angolo dei golosi" (c'è un thread apposito).

A parte tutto... davvero... con amicizia... c'è qualcosa da rivedere :asd2:
44 anni, 82kg, 174cm. PB sui 10km: 52'14''
Dr.Kriger
Ultramaratoneta
Messaggi: 1033
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: LINEE-GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE

Messaggio da Dr.Kriger » 27 mag 2019, 11:12

Mezza bottiglia di vino sono 375 ml. Più mezzo litro di birra. Fanno poco più di 50 g di etanolo. Se non beve così tutti i giorni, ma solo al sabato sera o al massimo un paio di volte a settimana, non si fa così male.

Semmai, se queste mangiate provocano il sovrappeso è un altro paio di maniche.
Rispondi

Torna a “Alimentazione e integrazione”