Saucony Kinvara 7

Moderatori: gambacorta, fujiko, gian_dil

Rispondi
manta
Novellino
Messaggi: 28
Iscritto il: 8 mar 2011, 21:19

Re: Saucony Kinvara 7

Messaggio da manta »

bng
scrivo sul forum per raccontare la mia esperienza ed avere consigli da chi usa già questa scarpa.
Da anni utilizzo mizuno, wave rider per allenamenti, andature tra i 4 e 5 al km e wave precision per gare/allenamenti veloci, attorno/sotto i 4 al km.
Dovendo sostituire le precision per le andature veloci, il mio negoziante di fiducia (di cui mi fido ciecamente) mi ha consigliato le Kinvara 7...
e del resto, la valutazione propriocettiva, prima di far l'acquisto ha dato per questa scarpa ottimi risultati.
Quindi, acquistate giovedì scorso, venerdi, al primo allenamento con piccole ripetute veloci e cambi di velocità, mi è comparso un piccolo dolore tipico dell'inizio pubalgia, localizzato non all'interno coscia, ma più nella parte centrale della ganba....poca roba...sabato, allenamento al medio, ritmi 4'20-4'30.. stessa sensazione: un principio di dolore..ed inoltre mi ricompare una vecchia (e oramai dimenticata!!!!) lieve gonalgia al ginocchio Dx!!!
morale: sono fermo da 5 giorni. riposo assoluto (solo del nuoto!!!) e antiinfiammatorio naturale artiglio del diavolo...
non ho più dolori da 2 giorni.
ho letto che qlkn parla di un "periodo di adattamento"....che significa?????
ho azzardato un drop troppo basso per le mie abitudini????? oppure tocca riprovare, con parsimonia, alternando vecchie e nuove scarpe???
peso 69 kg, altezza 175cm, falcata neutra...
se qualcuno ha suggerimenti, sono ben accetti.
ciaoooo
andrearunner
Mezzofondista
Messaggi: 71
Iscritto il: 8 mar 2013, 11:49

Re: Saucony Kinvara 7

Messaggio da andrearunner »

Ciao manta, ti rispondo sulla base della mia esperienza. Uso le kinvara già dalla versione 5 e ricordo, all'inizio, di averle usate con parsimonia venendo da drop classici. Ricordo solo dolori di assestamento ai polpacci.

Adesso sono ormai anni che le uso, anche per distanze fino 30km a ritmi sostenuti, e posso dirti che sono le scarpe con cui mi trovo meglio a livello di appoggio, mai un problema, anzi credo che mi abbiano fatto molto bene a livello di carichi sulle articolazioni, ginocchio in primis. Penso anche di aver migliorato la tecnica di corsa.

Ognuno è fatto a suo modo e credo che se sono anni anni che si corre in un certo modo, cambiare bruscamente la tecnica di corsa possa creare problemi. Però scarpe di questo tipo, drop basso e filosofia "natural", se usate con cautela almeno all'inizio, possono a mio parere dare benefici. Poi ripeto, siamo tutti diversi ed è difficile dare consigli universali, però fossi in te non mollerei la scarpa, magari usala per pochi km all'inizio e a ritmi non esagerati. Non penso siano state loro a darti tutti quei problemi.....

Ciao
Avatar utente
playbeppe
Maratoneta
Messaggi: 460
Iscritto il: 22 mar 2014, 17:48
Contatta:

Re: Saucony Kinvara 7

Messaggio da playbeppe »

Ciao manta :D
Un paio di uscite con delle scarpe diverse dal solito, mi sembra difficile possano esser la causa dell'insorgere di problemi così accentuati, da costringerti a star fermo e prendere antinfiammatori.
Magari sbaglio, ma personalmente prima di imputare il tutto alle scarpe, sarei più propenso a pensare ad un sovraccarico o magari a degli acciacchi che erano già latenti da qualche tempo e che adesso sono "esplosi".

Parlando delle Kinvara, ho usato le 1, le 2, le 3, le 4 e le 7, senza mai aver alcun problema; anzi, rispetto a calzature di peso e categoria equivalente, io le ho trovate molto più protettive e ammortizzanti. :D
manta
Novellino
Messaggi: 28
Iscritto il: 8 mar 2011, 21:19

Re: Saucony Kinvara 7

Messaggio da manta »

ciao
grazie per le risposte, veloci ed esaurienti.
anch'io le ho trovate molto comode, ottimo l'appoggio e abbastanza protettive nonostante il peso contenuto.
grazie per avermi partecipato le vs esperienze....continuerò ad utilizzarle, come del resto era già mia intenzione, introducendole gradualmente nel programma settimanale.
riprenderò a correre domani, con un lento (con le "vecchie" scarpe mizuno)...sperando che non ricompaia il dolore/fastidio lamentato.
ciaoooooooooooo
Avatar utente
Taminog
Mezzofondista
Messaggi: 55
Iscritto il: 1 nov 2011, 18:39

Re: Saucony Kinvara 7

Messaggio da Taminog »

Dopo circa 130 Km posso confermare che la Kinvara7 è davvero un a scarpa DROP 4 mm leggerissima !!! Cliente Saucony da più di 10 anni ho inserito infatti alle mie abituali Ride (DROP 8mm), Exursion (TRAIL shoes) anche questo modello di A2.

L'adattamento c'è, e si sente ! Piano piano, a 10, 15 Km alla volta intervallando con i modelli di scarpa + che consolidati, cerco di migliorare il mio modo di correre che inevitabilmente il DROP ridotto ti impone.

Sono certo che nelle serali di questa estate le Kinvara7 daranno il meglio !!!

Per ora le uscite con quest'ultime sono riservate a ripetute e sessioni a ritmo medio con chilometraggio ridotto.

Secondo me ho fatto un buon acquisto !!!
Equipment Garmin Forerunner 310XT - SW Mac Ascent -

PB Maratona: 03:15:30
PB Mezza: 01:29:02
PB 100 km: 11:07:30

----------------------------------------------------------------
lucaibe74
Ultramaratoneta
Messaggi: 1637
Iscritto il: 4 nov 2014, 19:09

Re: Saucony Kinvara 7

Messaggio da lucaibe74 »

comprate oggi a 54 euro su rwh...son curioso di testarle e capire le differenze tra queste,le tracer e le boston6...
pb:
10k 36'37"
21k 1h22'42"
42k 2h54'51"
58k 4h15'44"
https://www.strava.com/athletes/23182379
https://www.instagram.com/bove_run/
Avatar utente
playbeppe
Maratoneta
Messaggi: 460
Iscritto il: 22 mar 2014, 17:48
Contatta:

Re: Saucony Kinvara 7

Messaggio da playbeppe »

3 calzature davvero molto diverse tra loro.
Decisamente più versatili le Boston e le kinvara; tra le 2 la Boston è decisamente più stradista, la Kinvara è un buon compromesso sia per l'asfalto che per lo sterrato leggero.
La T-racer super leggera per sparate su asfalto.
Avatar utente
ciccio1968
Ultramaratoneta
Messaggi: 1022
Iscritto il: 28 dic 2011, 16:41

Re: Saucony Kinvara 7

Messaggio da ciccio1968 »

Ragazzi un consiglio, sono basso 1.70 e peso 72kg, ho una corsa abbastanza leggera e uso saucony da un anno, prima le Ride 8,ora sto terminando un paio di 8 e le 9 sono a 350k,quindi per i lunghi sto apposto, facendo ripetute sui 1000 intorno ai 4'10/15 pensavo di prendermi un paio di kinvara 7 (oppure8) per questi lavori veloci e magari farci qualche 10k in estate. Che ne pensate?

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
RUNNERS DESIO :salut:
Corro con Saucony Ride 10 Blu e Ride 10 Jeans, Saucony Zealot Iso2, Garmin forerunner 230 e 235 e tanta voglia di divertirmi!!!
PB 10K 46'20"
PB Mezza in gara 1h43'33" (Mezza di Busto 2016)
Avatar utente
Zak
Ultramaratoneta
Messaggi: 1337
Iscritto il: 9 apr 2014, 13:55
Località: Milano

Re: Saucony Kinvara 7

Messaggio da Zak »

Io non te le consiglierei ancora, ma se già fai i lunghi con le Ride...

Metti comunque in conto un bel periodo di adattamento, parti all'inizio con intervalli su asfalto o in pista, soprattutto non farci il defaticante né le corse rigeneranti (brodini).
zak./
21k: 92'07 Busto Nov16 (91'52 Trieste Mag16)
42k: 205'44 Frankfurt Oct16 (201'54 Cividale Mar17)
24x42k: Milano, Nice, Pisa, Firenze, Valencia, Roma, Venezia, Düsseldorf, Frankfurt, Cividale, Boston, Berlin, Ravenna, London, Chicago, NYC, Reggio
Avatar utente
ciccio1968
Ultramaratoneta
Messaggi: 1022
Iscritto il: 28 dic 2011, 16:41

Re: Saucony Kinvara 7

Messaggio da ciccio1968 »

Grazie zak, le ho provate stamattina, ho preferito portarmi sulle zealot iso2

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
RUNNERS DESIO :salut:
Corro con Saucony Ride 10 Blu e Ride 10 Jeans, Saucony Zealot Iso2, Garmin forerunner 230 e 235 e tanta voglia di divertirmi!!!
PB 10K 46'20"
PB Mezza in gara 1h43'33" (Mezza di Busto 2016)
Rispondi

Torna a “Saucony”