La Sportiva Bushido.

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

Rispondi
Avatar utente
almandelli
Ultramaratoneta
Messaggi: 1198
Iscritto il: 7 apr 2013, 0:36
Località: Milano
Contatta:

Re: La Sportiva Bushido.

Messaggio da almandelli » 1 ago 2016, 23:19

Io sono arrivato a 7h30' e credo di aver raggiunto il limite massimo di durata, ho chiuso con i piedi doloranti.
Fino a 5h30 comunque tutto ok
La migliore preparazione per domani è fare il tuo meglio oggi (H. Jackson Brown Jr)

http://www.strava.com/athletes/4260305

Next: TTR 52, UTLO 60, TdN 66
Avatar utente
mircuz
Guru
Messaggi: 2654
Iscritto il: 23 nov 2010, 13:49
Località: Valdagno (VI)

Re: La Sportiva Bushido.

Messaggio da mircuz » 2 ago 2016, 10:21

Naturalmente non c'è una regola valida per tutti, dipende dal tipo di atleta e dal terreno. Ci saranno runner leggeri ed efficienti che possono usarle anche per le Ultra, altri che al massimo ci faranno 20 km. Personalmente sono arrivato a 35 km con le Bushido, ma i piedi erano belli cotti. Per percorsi più lunghi uso le Mutant.
Itadakimasu (con umiltà ricevo).
Avatar utente
ansfa
Guru
Messaggi: 2468
Iscritto il: 18 set 2014, 20:01

Re: La Sportiva Bushido.

Messaggio da ansfa » 2 ago 2016, 11:16

Anche i miei piedi erano cotti, ma sopratutto perchè sono stati bagnati praticamente dall'inizio; poi oggi ho visto che mi sono comparse anche un paio di unghie nere!
@Mad Shark Allora non succede solo a me! :beer:
Mi chiamo Anselmo
Connect Strava
noah
Novellino
Messaggi: 1
Iscritto il: 24 set 2016, 16:10

La Sportiva Bushido

Messaggio da noah » 24 set 2016, 16:30

Buona sera a tutti sono nuovo del forum.
Ho visto che era già stato aperta una discussione su queste scarpe ma magari a distanza di tempo c'e' qualche nuova opinione spero non sia un problema.

Ho acquistato queste scarpe che appena provate mi hanno dato un' ottima sensazione il piede molto contenuto avvolgenti ma non strette.
Le ho provate molto in sterrati piani ed ero molto soddisfatto, tanto che ho voluto provarle su strada perchè mi sentivo di paragonarle alle brooks st racer che uso in strada (mi sono poi smentito).
Rodate per quasi 100km ho deciso di provare la prima uscita con dislivello, inizino i dolori, il calcagno completamente spellato.
Le sensazioni pero' erano ottime quindi ho stretto i denti compeed e c' ho fatto il callo.
Arriviamo ad ora superati appena i 200km la scarpa ha già ceduto alla leggera pronazione solo nella scarpa destra.
Inoltre ho iniziato ad avere un forte dolore al calcagno solo destro in corrispondenza delle vecchie spellature.
Inizialmente ho pensato ad un sovraccarico (spesso ho sofferto con la bandelletta ileotibiale) poi mi son reso conto che era un problema dovuto solo alla scarpa poichè in brooks non sento nulla, non riesco ancora a capire se sia dovuto alla torsione della pronazione comunque molto leggera o proprio ad una questione meccanica di incompatibilità con la scarpa.
Oggi ho provato ad usarle senza la loro suoletta originale e devo dire che è andata un poco meglio ma temo che cosi nel giro di 7 giorni mi ritroverei le dita distrutte e comunque gli impatti diventano un po' troppo duri alla lunga.
Qualcuno ha avuto problemi simili, li ha risolti, mi dispiacerebbe buttare la scarpa perchè come prestazione mi ero davvero trovato alla grande

Grazie, buone corse
Avatar utente
gianluca.dagostino
Maratoneta
Messaggi: 294
Iscritto il: 30 ago 2014, 22:57

Re: La Sportiva Bushido

Messaggio da gianluca.dagostino » 26 set 2016, 14:36

Io ero praticamente convinto a prenderle... Ci sto ripensando
Avatar utente
Alan
Guru
Messaggi: 2516
Iscritto il: 31 ago 2011, 14:42
Località: Cadine - Trento
Contatta:

Re: La Sportiva Bushido

Messaggio da Alan » 26 set 2016, 15:34

Hai provato a mettere la soletta delle Brooks nelle tue bushido??
Ho sempre sentito parlare di bene della Sportiva, ho usato Raptor, Akasha e Mutant e mi sono sempre trovato da dio, penso che sia la scarpa più strutturata a livello di suola di tutte le altre...
http://trapiantalan.wordpress.com
2018: Cortina Trail : Fatta :smoked:
Avatar utente
run4fun
Top Runner
Utente donatore
Messaggi: 8108
Iscritto il: 24 feb 2012, 19:49
Località: BG

Re: La Sportiva Bushido.

Messaggio da run4fun » 27 set 2016, 5:37

Vesciche zona talloni solo la prima gara, poi basta ma metto sempre la vaselina per precauzione.
..si vive di emozioni e non di tempi, e chiudere una maratona con un sorriso è sempre una vittoria. © manuel28 - Runningforum :D

Immagine
Avatar utente
gianluca.dagostino
Maratoneta
Messaggi: 294
Iscritto il: 30 ago 2014, 22:57

Re: La Sportiva Bushido.

Messaggio da gianluca.dagostino » 27 set 2016, 6:32

Ma esattamente dove intorno al tallone? Giusto per capire, quando le provo, se potrei soffrirne anch'io
Avatar utente
run4fun
Top Runner
Utente donatore
Messaggi: 8108
Iscritto il: 24 feb 2012, 19:49
Località: BG

Re: La Sportiva Bushido.

Messaggio da run4fun » 27 set 2016, 9:00

Io ho avuto vesciche zona tallone bassa, per intenderci appena sopra la soletta
..si vive di emozioni e non di tempi, e chiudere una maratona con un sorriso è sempre una vittoria. © manuel28 - Runningforum :D

Immagine
Avatar utente
gianluca.dagostino
Maratoneta
Messaggi: 294
Iscritto il: 30 ago 2014, 22:57

Re: La Sportiva Bushido.

Messaggio da gianluca.dagostino » 2 ott 2016, 23:22

Ciao
Nessuno che NON ha avuto il problema al tallone?
Rispondi

Torna a “Scarpe da Trail”