[Discussione ufficiale] Garmin Vivoactive 3

Moderatori: gambacorta, fujiko, jenga, gian_dil

Rispondi
phoenix87
Maratoneta
Messaggi: 443
Iscritto il: 1 set 2013, 16:00

[Discussione ufficiale] Garmin Vivoactive 3

Messaggio da phoenix87 » 15 nov 2017, 17:39

È stata chiesta più volte ed eccola qui!
Non riesco a taggare i post precedenti dedicati al vivoactive 3 ma questa è la sua pagina ufficiale!
Simone.01
Ultramaratoneta
Messaggi: 1020
Iscritto il: 25 mar 2016, 16:14

Re: [Discussione ufficiale] Garmin Vivoactive 3

Messaggio da Simone.01 » 15 nov 2017, 23:31

Ottimo :)

Se i moderatori riaucissero a spostare i messaggi dalla discussione del Vivoactive e del Vivoactive HR non sarebbe male...
phoenix87
Maratoneta
Messaggi: 443
Iscritto il: 1 set 2013, 16:00

Re: [Discussione ufficiale] Garmin Vivoactive 3

Messaggio da phoenix87 » 16 nov 2017, 8:49

Ad una settimana di utilizzo mi ritengo molto soddisfatto!
L’orologio e comodo leggero e ha un ottima vestabilita!
Si aggancia velocemente al gps ed il segnale e alla pari con modelli come fenix5 o fr 935!
Il sensore cardio va bene per la corsa e il ciclismo o per i battiti a riposo, meno per sport come il crossfit oppure qualsiasi cambio di ritmo improvviso!
La batteria e in linea con quanto dichiarato da garmin io con qualche notifica attiva e due ore di gps+GLONASS ho ricaricato dopo 6 giorni!
Può essere un problema per chi è abituato a batterie da fenix!
Comunque la carica veloce un ora e spiccioli da 0a 100!
A me un unico bug ieri sera mentre impostavo la sveglia mi è uscito il triangolo garmin per qualche secondo poi è tornato alla schermata principale è mi ha perso 1000 passi !
Simone.01
Ultramaratoneta
Messaggi: 1020
Iscritto il: 25 mar 2016, 16:14

Re: [Discussione ufficiale] Garmin Vivoactive 3

Messaggio da Simone.01 » 16 nov 2017, 15:00

Quoto i messaggi dell'altra discussione come concordato con gian_dil

Avete visto che ieri all'IFA di berlino è stato presentato, assieme ad altri 2 prodotti, il Vivoactive 3 ?

sembra piuttosto interessante che ne pensate?
(in realtà io speravo in un successore del fr235 -che forse arriverà più tardi-, visto che io mio 220 inizia a starmi stretto)

https://explore.garmin.com/it-IT/vivo-fitness/

Hanno preso quanto c'era di buono nel vivoactive hr (tanto), hanno migliorato il lato estetico e riempito le lacune che mancavano. Ottimo prodotto tra un annetto quando scenderà a 200€ sarà sicuramente mio.

Prime impressioni di dcrainmaker

https://www.dcrainmaker.com/2017/08/gar ... -know.html

Sembra interessante anche al sottoscritto.
Da tempo sono alla ricerca di un orologio che... possa gestire bene gli allenamenti, che gestisca bene le notifiche (durante le sessioni!) e non sia un pugno nell'occhio da indossare anche in ambito lavorativo (senza dover svendere un rene per comprarlo... ).
Questo modello mi piace e con le sue 13 ore di autonomia (con gps attivato) comincia ad avvicinarsi a quello che vorrei da tempo. Spero anch'io in un calo del prezzo! :)

non capisco dove sta la "fregatura", insomma avevo sempre associato la presenza dell'altimetro barometrico agli orologi di fascia alta 935,fenix3,fenix5, suunto spartan ultra..ecc... invece qua ce lo mettono in un orologio più abbordabile (cosi come nel vecchio vivoactive)... sono curioso di vedere i test sul GPS se va bene quanto un forerunner mi sa che è in cima alla mia classifica x il regalo di natale :)

esteticamente mi piace molto più del mio fr235

kumitey nessuna fregatura, io ho il vivoactive hr e i sensori (gps/altimetro/cardio) funzionano bene. L'altimetro lo hanno sempre messo nei prodotti top di gamma per giustificarne il prezzo.

Non ho capito perchè il topic è stato unito al precedente. E' un modello totalmente nuovo ..... sarà interessante vedere le inpressioni dei primi che lo acquisteranno


si, x quello ho messo fregatura tra virgolette... è che mi sembra strano, a questo punto vorrei l'altimetro anche sul forerunenr 235 :)


Sul 235 non lo mettono per vendere il 935 e il Fenix a 150euro in più.
È lo stesso motivo per cui non mettono l'altimetro gps sul 35

si si ovvio... era per dire :)

Secondo voi il Vivoactive 3 avrà la funzione "riprendi dopo" come i fenix? Esempio: vado in montagna, salgo al rifugio, mi fermo a pranzo e faccio "riprendi dopo". Finito il pranzo riprendo l'attività e torno a casa. Con il mio Vivoactive mi tocca sempre avere due percorsi separati a/r e poi unirli con basecamp. Sarebbe davvero un grande punto a favore!

Sarebbe utile, come funzione.
Ho provato a spulciare la rete (solo in italiano, però. Ero ancora in modalità sonnecchiosa... eheh) e non ho trovato tracce di questa funzione.
Toccherà aspettare che pubblichino il manuale o che qualcuno ne faccia una recensione approfondita.

Ho letto che nn si posso fare le ripetute con questo ,ma allenarsi con le zone cardiache ??

Interessante il nuovo VA. Funzioni a parte, credo che il vecchio VA dica ancora la sua su comodità e peso.

Siamo sicuri che non sia possibile fare le ripetute? Mi sembra strano!

Non interessa più a nessuno questo modello? :D

Due video:
https://www.youtube.com/watch?v=OjFx02b6vyg

https://www.youtube.com/watch?v=3lkZ9h0KUy4

Scusate la domanda forse un pò stupida.... ma il garmin vivoactive 3 si può paragonare come il garmin 735xt?
Parlo per il sistema di corsa. Cioè fa le stesse cose che fa il 735xt?

Nel link di seguito si trova il manuale: http://static.garmin.com/pumac/vivoactive_3_OM_IT.pdf

Purtroppo non so rispondere a nessuna delle vostre domande, al momento. Toccherà spulciare quanto si possa trovare nel manuale!

Ho trovato questo:
"Visualizzazione delle notifiche
1 Dal quadrante dell'orologio, scorrere per visualizzare il widget delle notifiche.
2 Selezionare una notifica.
3 Scorrere per leggere l'intera notifica.
4 Selezionare un'opzione:
• Per agire sulla notifica, selezionare un'azione come Ignora o Rispondi.
Le azioni disponibili dipendono dal tipo di notifica e dal sistema operativo del telefono.
• Per tornare all'elenco di notifiche, scorrere il dito verso destra.
Risposta a un messaggio di testo
NOTA: questa funzione è disponibile solo per gli smartphone con AndroidTM."

Quindi c'è la possibilità di lettura del messaggio.

Se non ho capito male, il modello precedente aveva questa limitazione.
Ma... credo superabile tramite questa app: https://apps.garmin.com/en-US/apps/567e ... 6619f479d4

Riguardo alle zone cardiache credo che, avendo possibilità di creare allenamenti personalizzati o di utilizzare quelli preimpostati su Garmin Connect, non ci siano problemi a fare ciò che chiedi! È probabile che non si possa fare direttamente dall'orologio ma... tramite Garmin Connect si aggira facilmente questa mancanza!

Nel manuale, pag12 - sezione "Allenamenti" dice proprio quello che hai affermato.
Riporto:
Il dispositivo può guidare l'utente durante gli allenamenti con più fasi che includono obiettivi per ogni fase, come distanza, tempo, ripetizioni o altre metriche. Il dispositivo include diversi allenamenti precaricati per più attività, inclusi allenamenti per la forza funzionale, cardio, corsa e ciclismo. È possibile creare e trovare più allenamenti e piani di allenamento tramite Garmin Connecte trasferirli al dispositivo.

Tra i commenti in dcrainmaker:
"I received the Vivoactive 3 just 24 hours ago but… what a disappointment!

1) The touch screen is VERY sensitive, if you wear longs sleeves it will continuously flip through the different modes. I’ve even noticed unwanted watch face changes! The only way to prevent this is to lock the watch all the time. I am really curious to find how this will work while running wearing long sleeves.
2) Gesture to activate the backlight works only when it wants to, mine is kinda lazy so it doesn’t work very often.
3) Any single waterdrop activates the screen. Like Ray mentioned it will go crazy while showering so I wonder how it will perform in rainy Holland.
4) For some reason there is only one language available (English). This looks like a software issue."

Qualche piccolo problema dopo il primo utilizzo.
Conferma un pò il timore di usare il touchscreen al posto dei tasti fisici. In pratica, grazie al touch eccessivamente sensibile, ogni volta che la manica dell'indumento toccava lo schermo, l'orologio avvertiva tale "gesto" anche se involontario come desiderio di cambiar schermata.
Se così rimane, diventa quasi inutilizzabile!!!
E mi chiedo come facciano il beta testing se manco si accorgono di questo gravissimo problema! Forse l'hanno fatto d'estate? :twisted:

Ti confermo che questo fastidioso problema l'avverto tutt'ora anch'io sul mio VA (prima versione). La corsa l'ho impostata su due schermate ed ogni volta che guardo l'orologio noto che la schermata di mio interesse che è anche l'ultima che ho visualizzato, non c'è più, l'orologio è passata all'altra schermata senza che io facessi nulla (in sostanza la manica, al minimo contatto con il dispositivo, viene rilevata come un tocco touch).
Evidentemente questo difetto se lo portano dietro...per i veri runner credo che il metodo tradizionale sia preferibile...


Grazie.
Diciamo che io son tutt'altro che un vero runner. Lo sport che pratico è proprio un altro (e in quei frangenti uso il Polar M400 sopra la polsiera. Anche il Vivoactive verrebbe usato allo stesso modo). Però indosserei l'orologio anche fuori dal contesto sportivo e lì, questo problema si noterebbe spesso, venendo a contatto continuamente con le maniche.
Eppure mi sembra così strano che non pensino a risolvere un problema così marcato!
Lo avranno testato solo in canottiera? :mrgreen:

be ma ragazzi, come c'è il blocco tasti su tutti i garmin non c'è un blocco "tasti/schermo" su questi va3?

Credo che ci sia, ovviamente. Ma immagina durante l'allenamento. Se ogni volta devi bloccare e sbloccare lo schermo, finisci dentro un fosso a furia di guardare l'orologio e non la strada! :mrgreen:

Trovato nel manuale (link presente nei post precedenti):
"Blocco e sblocco del touchscreen
È possibile bloccare il touchscreen per prevenire tocchi inavvertiti dello schermo.
1 Tenere premuto il tasto.
2 Selezionare .
Il touchscreen si blocca e non risponde finché non viene sbloccato dall'utente.
3 Tenere premuto il tasto per sbloccare il touchscreen."

D'accordo il blocco del touchscreen ma rilevare la manica come tocco per me resta una castroneria, un errore grossolano. Se per leggere le informazioni tra una schermata e l'altra devo fare blocco\sblocco comincio a perdere la pazienza durante la corsa. :D

Scusate la domanda forse un pò stupida.... ma il garmin vivoactive 3 si può paragonare come il garmin 735xt?
Parlo per il sistema di corsa. Cioè fa le stesse cose che fa il 735xt?

Parlando solo della corsa il 735xt può associare fascia HRM o il nuovo pod per le dinamiche di corsa, può caricare tracce di percorsi da seguire, caricare segmenti per competere in tempo reale con i tuoi best o i best di altri (scegliendo fra quelli di Garmin o di Strava) ed essendo da Triathlon puoi creare attività multisite e quindi gestisce le transizioni tra attività diverse.

C’è qualcuno che ha preso il vivoactive 3? Ci sto facendo un pensierino

Ciao ragazzi!
Io ho un fenix 3 che non ha nemmeno un anno di vita!
Funziona benissimo ma me lo sento scomodo per quanto e grosso come dimensione!
Vorrei venderlo e acquistare il vivoactive3 tanto non mi serve per quello che faccio una super batteria e le funzioni del fenix 3!
Secondo voi è una stupidata?

Se non ti servono le funzioni del Fenix3 e l'ingombro non vedo perché non cambiare.

Tra l'altro il VA3 ha parecchie funzioni di prodotti superiori...

Grazie Simone!
Se riesco a vendere il fenix l’ho prendo!!!!
Se mai spargi voce :mrgreen:

L’unica cosa che un po’ mi frena è il fatto che sia touch screen e non so se poi mi ci trovo bene. Ora ho un forerunner 235 che per carità va benissimo però non mi fa impazzire esteticamente come orologio da portare tutto il giorno. Il vivoactive 3 invece mi piace davvero tanto inoltre, a differenza del Fenix è un orologio leggero cosa per me fondamentale!
Ho chiesto ad uno youtuber se da problemi con i guanti e mi ha detto di sì. In quel caso bisognerebbe adottare dei guanti capacitivi (una ventina di euro e proteggono anche dal freddo). Aspetto qualche recensione italiana e poi valuto l’acquisto!

Cosa cambia dal modello da 329 a 359 oltre al colore

DCRainmaker ha pubblicato la review del vivoactive 3

https://www.dcrainmaker.com/2017/10/gar ... eview.html

conferma le ottime impressioni a caldo ma per quel che mi riguarda ha due limitazioni inaccettabili:

1. (la più importante) non ha manual lap!!!!!!!!!!!!!!!! :ncomment:

2. mentre è vero che si possono usare fino a 4 campi in una schermata, i due campi più piccoli (quelli in alto e in basso) hanno un set ristrettissimo di opzioni. ad esempio non è possibile avere lap time, lap distance e lap pace in una sola schermata. assurdo.

peccato, senza questi due problemi, soprattutto il primo, l'avrei preso.
Magari qualche versione successiva sistemerà la cosa...

con il 735xt si può fare e la funzione si chiama "trasmetti durante l'attività".

Per il Vivoactive 3 non saprei... In tutti i casi ti segnalo che il sensore ottico Garmin va preso con le pinze e se ti alleni seriamente ti consiglio l'utilizzo di una fascia (quella Decathlon va benissimo a quanto dicono).

Magari con un semplice aggiornamento sistemano.!!!!
Trovo sia assurdo!!
Io però mi sa che lo prendo ... se riesco a vendere il fenix3 peso e ingombro eccessivo per me

Domanda magari stupida!
Come mai costa 300 euro in meno più o meno rispetto ai vari fenix e 935 facendo comunque cose simili?
E perché le fa meno bene?
Nel senso il gps è il medesimo giusto?
Il sensore cardio anche...
Mi spiegate?

Materiali e marketing.
Minor batteria e software castrato per non cannibalizzare modelli più costosi.

Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

Quindi diciamo che per uno come me che non ama particolarmente la montagna, ma predilige la corsa su strada per circa 10 km per 3 volte a settimana,una nuotata in piscina ogni tanto e due sessioni di palestra tra crossfit e pesi potrebbe bastare il vivoactive 3 senza andare sul fenix?

[Certamente. E andrebbe bene anche se amassi la montagna



Trovato nei commenti della recensione di DC: "“The Slate model has an extra PVD (physical vapor deposition) coating on the bezel that will be more scratch resistant. This is more expensive to manufacture, hence the bump in price. I hope this is helpful.”"
Quello più costoso deve questa differenza per questo PVD che, in teoria, dovrebbe renderlo più resistente ai graffi.

Le recensioni degli acquirenti su Amazon non sono granchè felici. Anzi, a stento raggiunge le 3 stelle!

Per un paio di giorni uno store ha venduto il VA3 allo stesso prezzo del Forerunner 235 (promozione finita) e così, mentre stavo per ricomprare il 235 che avevo appena restituito per un problema al sensore cardio, mi ci sono imbattuto e l'ho comprato.

Premesso che lo userò per correre e per esercizi cardio che faccio a casa nei giorni in cui non corro, dico che alcune recensioni mi sembrano ingiustificate. Per meglio dire si riferiscono a problemi di spedizione o anomalie dell'esemplare. Ciò detto, rispetto al 235 ho notato uno schermo più brillante da acceso e meno da spento. Il touch è eccellente e così l'accensione del display alla rotazione del polso. Ci sono veramente tante attività rilevabili, devo ancora usarne una però.

Onestamente mi sono sentito un po' spaesato senza il tasto indietro, dirò di più, ad oggi, magari in futuro sarò di altro avviso, mi sembravano più immediati i tastoni del 235 rispetto al touch. Ottima la possibilità di variare la posizione dei widget e di eliminare quelli che non servono. I campi dati possono essere 2, 3 o 4. Con 4 si ha comunque un'ottima visibilità di ogni dato. Per l'autolap non so dire, proverò a vedere alla prima uscita. Rispetto ai Forerunner devo rinunciare alle previsioni di gara, che non mi interessano e agli avvisi vocali (fc, tempo, velocità, ecc.) che invece usavo molto e mi mancheranno, ma Garmin fa così per differenziare purtroppo. La cassa è più piccola del 235 e pure lo schermo pur essendo completamente rotondo.

Le altre funzioni mi sembrano comparabili. Questo sembra proprio un orologio, anche per dimensioni, a mio parere più bello in foto che dal vivo, non so, mi sembra un po' anonimo. A me interessano anche altre funzionalità da fitness tracker e mi sembra lo strumento più adatto, Gps veloce e cardio coerente (ma non posso fare confronti col 235 in quanto l'ho restituito proprio oer un difetto a tale sensore).

Ammetto che a prezzo pieno avrei comprato nuovamente il 235 senza pensarci due volte, ma vista l'occasione ho deciso così. Dovesse uscire un 245 che migliora il precedente e aggiunge qualche funzione da tracker venderei questo e passerei a quello anche rinunciando al touch. Ma, magari, con un uso estensivo, nelle prossime settimane cambierò idea :)

Ad ogni modo, non so se tale percezione sia un effetto del marketing o meno, con un 235 senti di indossare un orologio da corsa con delle funzioni da fitness tracker. Di contro con il VA3 mi sembra di percepire l'esatto contrario: un fitness tracker che fa anche da orologio da corsa e rilevazione attività spirtive. Ma temo sia un condizionamento per l'appunto.

Sinceramente se ad una persona interessa correre e poche funzioni smart consiglierei comunque il 235, anche costassero sempre lo stesso prezzo...

Harry, riesci ad allegare qualche foto del tuo VA3 così ci facciamo un'idea?
per il sensore cardio non hai trovato gli stessi problemi che notano gli amici che hanno il fenix 5 ?
ovvero che se fai un'attività cardio, come crossfit o pesi anche se tu sei fermo e sbatti la mano con l'orologio contro la gamba i battiti aumentano a dismisura per via dell'accelerometro?

Ciao phoenix87, mi scuso ma questo è il massimo che ho potuto fare in ufficio.
Confronto con un 235 di un collega, stessa watchface... Nella prima gli orologi sono spenti, nell'ultima sono accesi. Su VA3 si può regolare la luminosità (ora al 50%).

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Come si può notare i widget sono molto più, come dire, "giocosi" sul VA3 e più professionali sul 235. Io onestamente preferisco il secondo da questo punto di vista.
Quanto alla tua domanda non so rispondere, non sono attività sportive che pratico o praticherò. Fra qualche giorno proverò a correre con l'orologio, ma più di quello non farò. Prova a fare la domanda nel principale store online nella versione .com, laddove sono già diversi ad avere acquistato l'orologio rispetto a quanto avvenuto nella controparte italiana.

intanto grazie per le foto!
hai per caso il nome del sito dove provare a spulicare qualche info?
altra domanda, io sto vendendo il mio fenix3 perche e troppo grosso e scomodo per me. mi consigli il vivoactive3?
io corro 3 volte max a settimana x 10 km a volta e due volte vado in palestra, ogni tanto piscina.
grazie

Non so se si può scrivere, ma intendo Amazon.com, fai una domanda in inglese sulla scheda prodotto, lì l'hanno acquistato in molti e qualcuno ti può rispondere molto probabilmente.
Per quanto riguarda il VA3 direi proprio di sì, mi sembra adatto alle tue esigenze. Ovviamente devi rinunciare a qualche dato, questo ti segue un po' in tutte le attività, ma in maniera, come dire, un po' più "superficiale" rispetto ad un forerunner e, credo, anche ad un Fenix che però non conosco. Purtroppo come ti ho scritto io corro e basta, per cui non so dirti con che efficacia tu lo possa utilizzare per altre attività sportive. Posso però dire che un altro collega usa il Vivoactive HR con soddisfazione in piscina. Una cosa certa è che qualche bug, ora come ora, sicuramente c'è. Ho provato anche ad aggiornarlo, ma da ieri i server di Garmin sono giù, almeno così dice Express. Ad esempio un difetto che ho riscontrato è il blocco dello schermo. Lo attivi, fai un'operazione e l'orologia si blocca immediatamente, così lo devi sbloccare di nuovo. Potevano fare in modo che restasse sbloccato, che ne so, per 30 secondi. E così ho attivato la funzione solo nel caso stia facendo una qualche attività
ti ringrazio!!!
GPS invece preciso come sui forerunner vero?
è lo stesso in fin dei conti??
Ho curiosato su amazon e danno il sensore ottico cardio migliorato rispetto al forerunner 235, l'unica cosa di cui parlano male gli americani è la dirata della batteria veramente scarsa....sei d'accordo o sei in linea con altri garmin?

GPS mi sembra comparabile, onestamente mai avuto problemi con il 235 e nessuno nell'unica volta che l'ho utilizzato per uscire con il VA3. Glonass disattivato.
Ecco una cosa che non trovo sono le notifiche, nel 235 possono essere anche vocali, nel VA3 dovrebbe attivarsi almeno la vibrazione, ma non trovo l'opzione. Il punto che non sono ancora riuscito ad aggiornarlo, ogni volta che ci provo sembra che i server siano down, proverò in ufficio...
Per la batteria non posso ancora rispondere, ma ho letto nei changlog dei vari aggiornamenti che uno sistema il drain, che, in ogni caso, con il mio esemplare non si è mai verificato.

Finalmente si é aggiornato, confermo presenza avvisi, fc, passo, velocità e autolap programmabile. Unica cosa che non capisco è il gps, col 235 vedevo le barrette tipo cellulare che rappresentano l'intensità del segnale, col VA3 vedo un messaggio "attesa del gps" e nessun altro feedback, per cui non capisco se ha preso o meno...

news sul consumo della batterie e funzionamento generale?

@phoenix87
Ciao, scusa il ritardo. Allora batteria 4/5 giorni con tre attività da circa 1,5 ore con GPS, poi un altro paio senza. Ho poche notifiche solo sms e whattsup.
Per quanto riguardo il funzionamento qualche bug ma si può soprassedere. Mi trovo malissimo durante la corsa: mentre con il 235 schiacciavo il tasto e vedevo i dati ora sono costretto a sbloccare il telefono (ho dovuto impostare il blocco durante le attività perché con la manica della felpa stoppavo l'attività e facevo decine di operazioni involontarie, mi sono ritrovato persino una whatchface diversa e quindi non c'è altra soluzione, lo diceva anche DcRainmaker) cosa scomoda. Per di più lo sblocco si riattiva dopo mezzo secondo, per cui devi risbloccare per vedere altre schermate. L'accensione del display con il sollevamento del braccio non funziona sempre e, in ogni caso, compare il lucchetto dello sblocco per qualche secondo che copra i dati della schermata. Insomma operazione farraginosa e non eseguibile in maniera istantanea, posto che io sono molto indisciplinato nella corsa, tendo ad accelerare troppo e guardo spesso l'orologio sia per il passo che per i battiti, magari altri lo fanno una o due volte in una sessione e il disagio può essere limitato. Auto lap, ok, avvisi di passo e cardio, ok. Mi sarebbe piaciuto anche un avviso per la velocità, ma non c'è. Ecco ora che viene freddo sentirò la mancanza degli avvisi vocali che aveva il 235, sarà dura con i guanti sbloccarlo e attivare il touch temo, posto che ho fatto una prova con dei normali guanti da running Adidas e riesco ad attivare il touch.
Lato smartwatch / fitness tracker mi sembra buono se non ottimo, meglio sicuramente dei forerunner. I menu sono disposti in maniera più razionale e puoi definire la posizione delle varie schermate, ergo, ad esempio, piazzare i passi come seconda schermata, la F.C. come terza e via dicendo. Le varie schermate hanno più dati del 235 (non so degli altri modelli più costosi). A me interessa relativamente ma il conteggio scale in salita (che mostra nel telefono) e in discesa (che mostra solo nell'applicazione) sembra eccellente. Passi qualche errore, ma non esiste un dispositivo perfettamente efficace per quel dato. Sveglia, timer e cronometro semplici da attivare, comoda anche la funzione torcia, posto che si disattiva in un minuto, sarebbe stato utile poter definire la durata (utilizzata in un tratto buio pesto un po' mi ha aiutato).
GPS mi pare ok fuori, col 235 prendeva pure in casa in pochi secondi, il VA3 no, ma quando esci in 30 secondi si attiva.
Fatto provare ad un paio di amici sulle ripetute, le conta senza problemi. Non ho la possibilità di effettuare altri test per altri sport / attività.
Per concludere: mi sembra un passo in avanti lato fitness tracker come ho detto, versatile per tutti gli sport, senza eccellere in nessuno. Scomodo per la corsa, ergo se uno vuole un orologio solo ed esclusivamente per correre, o comunque principalmente con quell'obiettivo e tutto il resto passa in secondo piano, beh, allora, meglio prendere un Forerunner.

Spero di essere stato esaustivo... :D

@Harry Custom.
Grazie mille per la tua recensione...
non potendone più del fenix 3 per la scomodita della sua dimensione sul mio esile polso ho acquistato come te il vivoactive 3 su Amazon.
leggendo la tua recensione credo di aver fatto la scelta giusta.
a me serve un orologio da indossare tutti i giorni tutto il giorno, che sia elegante per l'ufficio e che mi permetta di avere un solo oggetto per tutte le mie attività.
corro 3 volte a settimana, 2 volte in pausa pranzo per 40 minuti (ripetute, fartlek ecc) e una volta al sabato mattina per circa 1 ora e 30 min.
due volte a settmana vado in palestra (pesi + crossfit)
ogni tanto nuoto in piscina...
detto ciò credo di aver fatto l'acquisto giusto...ed eventuali bug magari verranno sistemati da futuri aggiornamenti.
ho valutato l'acquisto de forerunner 235 ma sinceramente non mi garba molto esteticamente...
dici che ho fatto la scelta giusta?


Credo proprio di sì viste le tue esigenze. Io sinceramente aspetto il FR 245 ed eventualmente vendo questo per i problemi relativi alla corsa.

Il 245 e il 645 quando dovrebbero uscire?
E soprattutto saranno forerunner a tutti gli effetti?
Quindi non Multisport?

Credo entro un paio di mesi, ovviamente saranno fatti per le corso, per cui dubito, conoscendo Garmin, che abbiano altre funzioni non relative a quello sport.


Staremo a vedere dai!!!
Intanto aspetto arrivi il vivoactive poi vedo come funziona!
Grazie X le dritte

Figurati! :)

Buongiorno tutti ragazzi,sono nuovo del forum e vorrei complimentarmi con tutti voi,per iniziare.

Ho acquistato tre giorni fa un Garmin Vivoactive 3 e posso dire che sembra veramente un bel giocattolino.
I problemi arrivano al momento di usare l'app (su Android).
Praticamente l'app,a seconda di come gli gira, sincronizza le cose.
Ad esempio ieri mi ha sincronizzato la nottata di sonno con tutto il relativo dettaglio,oggi non mi ha sincronizzato(registrato?) la nottata di sonno e mi sono perso il dettaglio anche di quella di ieri.
Idem per gli allenamenti,anche se sull'orologio,nella sezione 'attività' risultano presenti.
Sinceramente molto deluso da questo aspetto di sincronizzazione.
ma adesso il dubbio è:

è un mio problema o lo riscontriamo in parecchi?

grazie

ciao a tutti ragazzi!
dopo la bella recensione di @harry custom, ho deciso di acquistare il vivoactive 3.
premetto che ce l'ho al polso da nemmeno 24 ore e non ci ho fatto ancora nessuna attività (se riesco e si calma la pioggia faccio una corsetta alle 12,30 oppure tapis roulant), e lo sto usando come smartwatch.
Al momento le impressioni sono ottime, lo trovo facile ed intuitivo, molto sensibile il touch (forse anche troppo, come diceva lo stesso harry).
cardio al polso a riposo sembra ben funzionante, così come il conta passi le notifiche ecc...collegamento allo smartphone veloce.
me lo hanno consegnato con la batteria al 40%, ieri ci ho smanettato tutto il giorno, ho fatto molte sicronizzazioni e ho fatto l'ultimo aggiornamento disponibile... ora la batteria è al 20% ma con quello che ho fatto ci sta (mi capitava anche con il fenix3 di scendere velocemente se ci smanettavo molto e con sincro frequenti).
ora non mi resta che provarlo durante le mie attività (corsa/piscina/crossfit/pesi) e vedere come si comporta.
al momento mi sento di consigliarlo!
se il 245 non ha le attività piscina e pesi mi terrò stretto il vivoactive 3!!!
spero di essere stato d'aiuto.
vi terrò aggiornati.

@Maschiro: nessun problema al riguardo. Devo dire che apro raramente Connect, però ogni volta che lo faccio vedo che si sta sincronizzando o è sincronizzata. Ecco ho notato invece che le rampe di scale sono completamente errate, e succede su tutti i fitness tracker (Fitbit, ecc.), ieri ne ho fatte 6 in salita e 8 in discesa me ne ha contate 1 e 7. Come pure certi movimenti durante una sessione cardio li interpreta come salita di rampe di scale. Ma per il resto, pur con qualche bug, mi pare funzioni bene.

@Phoenix87: mi fa piacere!

solamente una domanda ragazzi.
io ero abituato con il fenix3 che per ricaricarlo mettevo la presa usb nell'adattatore e direttamente nella presa della corrente al muro.
posso farlo anche con il vivoactive 3 (usando l'adattatore del fenix 3) attaccandolo al muro oppure è più sicuro attaccare la presa usb al computer?

aggiornamento recensione va3 dopo corsa su tappeto:

stima dei km con l'accelerometro è ok, in linea con il tappeto usato (scarto di pochi mt neanche 50)
cardiofrequenzimetro al polso ok (sono partito da 12,5 kmh ogni 5 min aumentavo di 0,5 kmh finendo a 16,5 kmh) ha stallato un momento, facendo un passaggio da 173 a 165 per poi riallinearsi. nel complesso se pensiamo che è un cardio al polso è ok!!!
touch screen per me ok, non mi ha creato problemi durante l'attività.
domani faccio un allenamento di crossfit e appena si calma la pioggia lo provo anche all'aperto.
ho ricaricato la batteria, era al 7% e la carica completa è avvenuta in 1 ora e qualche minuto.
qualche sincro, qualche notifica, l'allenamento sul tappeto e dopo 4 o 5 ore la batteria è al 94%.
momentaneamente sempre soddisfatto (ero abituato alla durata della batteria del fenix3 e x qusto mi ci vorrà un po, ma tra peso e vestibilità, per non parlare di un display migliore, non c'è partita e il va3 vince!!!)

@gattociliegia
Io l'ho comprato da decathlon... Immagino dovrò portarlo indietro a loro qualora mi capitasse lo stesso problema di infiltrazione d'acqua... Vero?

Rinnovo la mia recensione!
Dopo la sessione di crossfit il sensore al polso per i battiti non si è rilevato affidabile!
Passare da fare i burpees a saltare la corda poi trazioni alla sbarra fanno andare fuori giri il sensore e sballa da 90 a 140 è così via!
Lo sapevo già e non ho preso l’orologio Per questo quindi nessuna delusione, si sa che il sensore soffre il repentino cambio di ritmo!
Oggi testato su una corsa di 12 km insieme ad una amico che ha il fenix5 !
Precisione e traccia identica!
Alla fine stessa media stessi km tutto Perfetto !
!
Oggi ho usato la fascia cardio e si è associata in fretta!
batteria anche lei ottima scesa del 10 % in 53 min di Gps+GLONASS
AL MOMENTO SODDISFATTO ALLA GRANDE
Ps il sensore al polso secondo me è affidabile se fate una corsa o un giro in bici mantenendo un passo costante!
Diciamo che se faceste un fartlek non avreste un dato affidabile!
Io l’ho preso più che altro per i battiti a riposo e le statistiche per il sonno e riposò ecc e devo dire che li è perfetto!
Buon weekend

Ciao a Tutti
Ho un problema con il widget Controllo musica, non c'è verso di farlo funzionare.
E' collegato correttamente ma è sempre "In attesa di dati".
Tutto il resto funziona alla perfezione, suggerimenti?

Grazie mille


ciao,
no mi dispiace ma al momento non l'ho ancora utilizzato per la musica..
ti stai trovando bene anche tu?

ciao a tutti, ma anche a voi è cambiata la schermata durante la carica???
a me ora è cosi, come da foto che mando....

Immagine

ora mi rimane sotto la schermata orologio....credo sia per via dell'ultimo aggiornamento
phoenix87
Maratoneta
Messaggi: 443
Iscritto il: 1 set 2013, 16:00

Re: [Discussione ufficiale] Garmin Vivoactive 3

Messaggio da phoenix87 » 16 nov 2017, 16:03

ben fatto!
adesso abbiamo anche noi una pagina dedicata :beer:
phoenix87
Maratoneta
Messaggi: 443
Iscritto il: 1 set 2013, 16:00

Re: [Discussione ufficiale] Garmin Vivoactive 3

Messaggio da phoenix87 » 17 nov 2017, 14:26

domani proverò per la prima volta il sensore al polso all'aperto (per ora usato solo su tappeto e all'aperto fascia) e vediamo un pò come si comporta.
ho appena finito una sessione di crossfit.
per il primo circuito mi ha lasciato positivamente colpito.
dopo aver fatto riscaldamento il circuito era:
salto corda 1 min
battle rope 20 per braccio
sit up 20
american swing 16kg 20
x 3 volte
l'orologio è stato preciso nel segnare i battiti.

nel secondo circuito che prevedeva:
push up 20
step up 12 per gamba
touch to bar 10
spostamento slitta 50 kg
x 3 volte
i battiti sono andati a cozze

confermo quanto detto nei post precedenti, a riposo è affidabilissimo. nella corsa affidabile. ma nei repentini cambi di ritmo/esercizio si perde.
peccato.
resto comunque contentissimo del mio acquisto.
a livello estetico poi al polso e una meraviglia
phoenix87
Maratoneta
Messaggi: 443
Iscritto il: 1 set 2013, 16:00

Re: [Discussione ufficiale] Garmin Vivoactive 3

Messaggio da phoenix87 » 19 nov 2017, 12:17

Ieri ho corso 8 km gps + GLONASS in un paio di circostanze sembrava fossi entrato in delle abitazioni!
Stesse cose mi succedevano con il fenix 3
Per quanto riguarda il sensore al polso è andato bene nella prima fase, poi quando ho aumentato il passo ha stallato e faceva fatica a salire....
Avatar utente
bohhh
Maratoneta
Messaggi: 252
Iscritto il: 10 lug 2016, 12:15

Re: [Discussione ufficiale] Garmin Vivoactive 3

Messaggio da bohhh » 20 nov 2017, 12:33

Ciao a tutti.

Come si comporta il touchscreen con le maniche, per favore?
Leggevo di qualche problematica di gioventù coi falsi "contatti" che potevano derivare dagli indumenti appena sopra l'orologio.

Grazie! :)
nexuspolaris
Mezzofondista
Messaggi: 90
Iscritto il: 3 set 2011, 21:25

Re: [Discussione ufficiale] Garmin Vivoactive 3

Messaggio da nexuspolaris » 20 nov 2017, 12:41

@bohhh
Per ora l'unico problema che ho notato é che sotto la doccia cambia schermate... altri utenti hanno riscontrato questo problema?

Inviato dal mio NX549J utilizzando Tapatalk
phoenix87
Maratoneta
Messaggi: 443
Iscritto il: 1 set 2013, 16:00

Re: [Discussione ufficiale] Garmin Vivoactive 3

Messaggio da phoenix87 » 20 nov 2017, 14:18

@bohhh
mi trovo molto bene con il touch.
però durante le attività ho il blocco schermo automatico attivo. confermo che lo sfioramento della manica della maglia può involontariamente cambiare le schermate..io mi trovo bene perchè non sono uno smanettone, quindi mi bastano i 4 campi della schermata e me li sono impostati come viene comodo a me...la volta che ho bisogno di guardare altre schermate, tengo pigiato l'unico tasto per un secondo, si sblocca e via, vedo le altre schermate...a me personalmente non crea alcun disturbo. credo basti anche un piccolo periodo di adattamento.

@nexuspolaris
confermo, sotto la doccia cambiano le schermate.. infatti blocco lo schermo anche in questa occasione.
in pratica io tengo attivo il blocco schermo per correre, nuotare, doccia e durante il sonno. per il resto sempre sbloccato senza alcun problema.

oggi ho impostato un allenamento di ripetute 8*400 rec 1.30
è andato tutto alla perfezione, purtroppo non suonando ma vibrando al termine della ripetuta, bisogna prestare un pò più di attenzione.
da migliorare leggermente il fix dei satelliti con qualche aggiornamento (ripeto che comunque il vivoactive 3 è in linea nella traccia con due miei amici possessori uno di fenix3 e l'altro di fenix5).

se posso fare una riflessione mia personale, mi verrebbe da dire che se uno ha dubbi se acquistare il vivoactive 3 e il fenix 5 S, io acquisterei senza dubbio il va3 risparmiando 200 euro e rotti.
batteria molto simile, schermo molto più nitido sul va3, dimensioni identiche (il fenix 5 S e leggermente più spesso).
spero di esservi stato utile
Rispondi

Torna a “Garmin”