Che Suunto mi consigliate?

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

Avatar utente
Doodlemarti
Maratoneta
Messaggi: 396
Iscritto il: 31 lug 2014, 21:31
Località: Canazei (Tn)
Contatta:

Che Suunto mi consigliate?

Messaggio da Doodlemarti » 13 set 2015, 19:12

Ho un Garmin Forerunner220 da un anno, ma sto prendendo in considerazione l'acquisto di un Suunto. Vorrei un consiglio...anzitutto, se è "necessario" o se posso ancora aspettare un pochino, e tenermi il Garmin.
Io vivo in montagna. Ci corro ovviamente, per ora su strade forestali ma ogni tanto faccio qualche trail corto, ho intenzione di allungare però.
Nuoto regolarmente, e se posso faccio qualche trekking a fine stagione, quando i turisti se ne vanno e pure io smetto di lavorare per loro.
Nella mia "ignoranza" ho visto l'Ambit 2 bianco da donna, che non mi dispiace.
Ho già la fascia cardio Garmin Ant+ .
Anche con Suunto si possono impostare degli allenamenti e poi scaricarli sull'orologio?

Grazie delle info!
http://lifeofma.wordpress.com
https://www.strava.com/athletes/11516129

5k- 23:26
10k- 50:54
21k- 1:51:37
30k- 2:53:09
42k- 3:57:39
christians
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 620
Iscritto il: 19 ott 2012, 13:31
Località: Parma

Re: Che Suunto mi consigliate?

Messaggio da christians » 13 set 2015, 19:43

Doodlemarti ha scritto:Ho un Garmin Forerunner220 da un anno
Doodlemarti ha scritto:Anche con Suunto si possono impostare degli allenamenti e poi scaricarli sull'orologio?


Se le premesse sono queste, mi sa che caschi abbastanza male con Suunto. Reputo Suunto e Garmin abbastanza complementari: ottimo hw ma software così così per Suunto e hw così così ma software più che buono per Garmin.

In particolare, l'Ambit2 non permette il caricamento degli allenamenti, se non mediante barbatrucchi (tramite app per intenderci) e comunque ti puoi scordare gli automatismi di Garmin (lap automatico alla fine di una fase, per esempio).

Davvero non saprei cosa consigliarti per le tue esigenze (multisport, trail e allenamenti pianificati), se non aspettare pochino per vedere cosa succede all'orizzonte.
Asics Nimbus 17, Adidas Boston Boost 5 (road)
Brooks Cascadia 7, Dynafit MS Feline X7 (off road)

Suunto Ambit3 Sport, Garmin fēnix 3
rubiTrack 4 Pro

10K 39'37"
21K 1h28'09"

2016
10K 42'52"
21K 1h34'59"
Avatar utente
Doodlemarti
Maratoneta
Messaggi: 396
Iscritto il: 31 lug 2014, 21:31
Località: Canazei (Tn)
Contatta:

Re: Che Suunto mi consigliate?

Messaggio da Doodlemarti » 13 set 2015, 22:53

Grazie del consiglio...Sí, con Garmin comunque mi trovo bene se non che il gps ogni tanto sballa totalmente e quello è un po' frustrante. Il software come dici tu va benone, creo allenamenti,li carico, è tutto molto facile.
Fretta di cambiare non ne ho, sto sondando il terreno nel caso di un acquisto futuro.
Intanto ancora grazie per la tua opinione!
http://lifeofma.wordpress.com
https://www.strava.com/athletes/11516129

5k- 23:26
10k- 50:54
21k- 1:51:37
30k- 2:53:09
42k- 3:57:39
ICIO
Novellino
Messaggi: 2
Iscritto il: 1 mar 2016, 16:42

Re: Che Suunto mi consigliate?

Messaggio da ICIO » 1 mar 2016, 17:15

ciao

un consiglio spassionato tieni il tuo garmin e non passare a suunto come ho fatto io purtroppo ti descrivono tantissime funzioni (inutili) devi passare sempre dal sito dove ci molte cose inutili e mancano le principali sono solo specchietti x le allodole
Avatar utente
calcatreppola
Maratoneta
Messaggi: 301
Iscritto il: 31 gen 2017, 9:32
Località: Udine – FVG e Bp-HU
Contatta:

vita media di un suunto?

Messaggio da calcatreppola » 10 lug 2018, 14:07

ciao a tutti... sono nuovo della sezione. Sto cominciando a correre in modo un po' più strutturato e non essendo malato di tecnologia non penso proprio ad un gps da polso. Però volendo avvicinarmi a trail di 50 km comincio a pensare che il mio iphone su cui funziona runtastic non sia poi una grande cosa (posso immaginare di avere bisogno di 8/9 ore per farli). Inoltre ogni tanto vorrei potere riuscire a controllare il ritmo, cosa impensabile con il telefono... le mie medie sono molto poco medie e tanto montagne russe.
tra tutti i potenti mezzi mi attirano i suunto. non so perché, ma vabbé. Forse perché ho visto che qualche modello permette di ricostruire la traccia gps o di seguirne una precaricata. Ma sul modello penserei dopo.
La mia domanda da taccagno/braccinocorto/pseudoecologista eccetera è: quanti anni mi posso tenere un oggetto di questo tipo? Come si capisce, non ho interesse ad aggiornarmi tecnologicamente... mi bastano funzioni base: sapere quanti km faccio, dislivello, ritmo, possibilmente ritmo istantaneo. Su runtastic faccio (poche) ripetute a caso perché alla campanella del minuto accelero, alla campanella del minuto comincio a recuperare ecc... certo, tutte le altre informazioni-gadget sarebbero oggetto di attento studio, ma questa è un'altra cosa :)
se non penso a un orologio decathlon è perché mi apre di capire che la precisione non sia la stessa e soprattutto non lo sia la durata della batteria. a quel punto spendere due volte e mezza la cifra per avere qualcosa che non mi fa preoccupare e non mi dà pensieri credo possa valere la pena.

grazie
buona strada
Meglio una lotta disperata che una disperazione senza lotta
91/93 kg, H 1,76. "narancs az élet", "sötét felhő", "kék ég", "tök tök". "terepfelhő", "mosoly"
DAN74
Novellino
Messaggi: 38
Iscritto il: 31 mar 2017, 10:25

Re: vita media di un suunto?

Messaggio da DAN74 » 10 lug 2018, 14:34

Io con l'ambit 3 ho fatto 700 allenamenti di vari sport adesso sono passato allo spartan sport solo perchè volevo farmi un regalo ahaha
l'ambit 3 funziona ancora regolarmente
Avatar utente
calcatreppola
Maratoneta
Messaggi: 301
Iscritto il: 31 gen 2017, 9:32
Località: Udine – FVG e Bp-HU
Contatta:

Re: vita media di un suunto?

Messaggio da calcatreppola » 10 lug 2018, 15:16

@DAN74 grazie. bello farsi i regali... insomma due anni sicuri. Quale ambit hai avuto? lo consiglieresti? (io ho visto il peak che mi pare "slurp")
Meglio una lotta disperata che una disperazione senza lotta
91/93 kg, H 1,76. "narancs az élet", "sötét felhő", "kék ég", "tök tök". "terepfelhő", "mosoly"
Avatar utente
gambacorta
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 4923
Iscritto il: 15 dic 2011, 10:07
Località: Mestre

Re: Che Suunto mi consigliate?

Messaggio da gambacorta » 10 lug 2018, 15:22

io ho avuto il Peak e l'ho venduto solo per passare allo Spartan Ultra, ma più per un fatto di sfizio che di qualità/prestazioni in sè.
Secondo me se punti al Peak sicuro nn sbagli, credo che in casa Suunto sia ancora tra i migliori; qualità GPS, durata batteria, qualità materiali e anche possibilità di far allenamenti strutturati che ancora la serie Spartan nn ha, unica inconveniente che ho avuto è stato il cinturino che è durato 17 mesi circa
next races
GRPT48-AT90 - 2020 - Bora57 - DXT 103
B. M. Grappa 1-2-3-4-5-6-7-8-9-10
fai correre anche tu il :pig: di RF scopri->qui<-come!
marchito9
Ultramaratoneta
Messaggi: 1481
Iscritto il: 26 mag 2012, 22:08

Re: Che Suunto mi consigliate?

Messaggio da marchito9 » 10 lug 2018, 21:36

guarda,anche io ho un ambit peak3 e sono veramente contento,durata batteria e precisione gps sono veramente buone.
Avatar utente
calcatreppola
Maratoneta
Messaggi: 301
Iscritto il: 31 gen 2017, 9:32
Località: Udine – FVG e Bp-HU
Contatta:

Re: Che Suunto mi consigliate?

Messaggio da calcatreppola » 10 lug 2018, 22:32

mi pare che anche l'ambit3run sia un buon orologio con funzioni di base. A me basta correre...
da quello che leggo il gps della suunto è sicuramente valido. non riesco ad immaginare di avere bisogno in breve tempo di funzioni particolari... io corro e basta... ci posso pensare, magari il prezo cende ancora un po' :)

grazie a tutti per le info

buona strada
Meglio una lotta disperata che una disperazione senza lotta
91/93 kg, H 1,76. "narancs az élet", "sötét felhő", "kék ég", "tök tök". "terepfelhő", "mosoly"
Rispondi

Torna a “Suunto”