[DISCUSSIONE UFFICIALE] Suunto 9

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

Rispondi
james77
Novellino
Utente donatore
Messaggi: 46
Iscritto il: 9 mar 2017, 15:30

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Suunto 9

Messaggio da james77 » 16 lug 2019, 18:54

Un'ultima cosa poi prometto che non vi rompo più :D ...nelle ripetute oltre alla distanza posso inserire anche il tempo con cui voglio finire tale distanza es. 1000 in 4 min così da avere una linea di andatura da tenere, tipo il race pace di polar per chi lo conosce...
frenitirati
Aspirante Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 924
Iscritto il: 29 set 2016, 15:26

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Suunto 9

Messaggio da frenitirati » 17 lug 2019, 8:39

no, le ripetute le puoi inserire con tempo e distanza. Nel tuo caso, appunto, io inserirei la distanza e baderei al passo da tenere durante la ripetuta stessa.
Fai correre anche tu il porcellino :pig: di RunningForum, scopri --> qui <-- come!
Avatar utente
MaxFontana
Novellino
Messaggi: 21
Iscritto il: 6 nov 2009, 10:46

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Suunto 9

Messaggio da MaxFontana » 17 lug 2019, 14:28

Buongiorno a tutti.
Mi inserisco in questo thread per chiedere un consiglio circa il suunto 9. Qual'è la fondamentale differenza tra la versione "liscia" e il baro. La sola presenza del barometro? E' così importante ai fini del rilevamento dell'altitudine e altri avvisi tipo variazione pressione atmosferica? Lo userei principalmente per uscite in montagna con tracce precaricate da seguire.
Grazie
Max
ll bambino che non gioca non è un bambino,
ma l'adulto che non gioca ha perso per sempre
il bambino che ha dentro di sé.
frenitirati
Aspirante Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 924
Iscritto il: 29 set 2016, 15:26

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Suunto 9

Messaggio da frenitirati » 17 lug 2019, 15:17

BARO
- barometro
- sensore della temperatura
- schermo dell'orologio in zaffiro
- allarme tempesta
- calcolo del dislivello più preciso (metri verticali conteggiati ogni tre consecutivi)
- altezza disponibile anche in modalità orologio

NO BARO
- schermo dell'orologio in cristallo minerario
- calcolo del dislivello meno preciso (metri verticali conteggiati ogni sette consecutivi)

Quanto a precisione di una traccia da seguire, non ci sarà ovviamente differenza ;-)
Fai correre anche tu il porcellino :pig: di RunningForum, scopri --> qui <-- come!
james77
Novellino
Utente donatore
Messaggi: 46
Iscritto il: 9 mar 2017, 15:30

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Suunto 9

Messaggio da james77 » 17 lug 2019, 21:13

Grazie mille a tutti per le informazioni...purtroppo tra una cosa e l'altra non sono riuscito ad aquistarlo con il prime day, ma appena ci sarà un'altra occasione non me la lascio sfuggire...
eberi
Novellino
Messaggi: 30
Iscritto il: 26 nov 2017, 15:00

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Suunto 9

Messaggio da eberi » 18 lug 2019, 11:19

secondo voi vale la pena passare da spartan ultra a 9 o ad un garmin???
gartorin
Novellino
Messaggi: 38
Iscritto il: 6 mar 2019, 11:24

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Suunto 9

Messaggio da gartorin » 18 lug 2019, 11:24

Sicuramente passando al 9 hai tanta più autonomia. Il lettore battiti è una ciofeca inaffidabile e inutilizzabile. La durata della batteria è veramente notevole! Non so se questo giustifichi il passaggio, devi vedere te
frenitirati
Aspirante Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 924
Iscritto il: 29 set 2016, 15:26

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Suunto 9

Messaggio da frenitirati » 18 lug 2019, 11:58

Secondo me (lo so, sono ripetitivo), dipende dall'utilizzo che fai dell'orologio. Ogni orologio ha un suo utilizzatore tipo.
Se ho un amico che corre al parco, in pista e si limita a fare delle 10 o delle messe e non fa nesusn'altro sport, difficilmente gli consiglierei di di spendere 3-4-500€ per un orologio. Basta un polar 430 da 100€.

I garmin hanno più funzionalità [...] i suunto sono più affidabili e "orientati all'avventura" ed alla navigazione.

Se sei uno da ultra, sicuramente Suunto. Se sei uno che fa degli allenamenti strutturati un must della propria routine settimanale, sicuramente Garmin.

Quanto al lettore battiti, anche qui è impossibile avere una risposta univoca. Dipende da polso a polso. Ho amici con lo stesso Suunto, ad alcuni va benissimo (e lo si può facilmente vedere dai grafici strava) ad altri malissimo. La stessa cosa per Garmin. Per mia esperienza funziona bene fintanto che si fanno attività a bassa intensità. Come ogni lettore OHR, poi, legge in ritardo gli improvvisi sbalzi, sia in su che in giù, come ad esempio accade sulle ripetute. Ecco perchè uso sempre la fascia laddove il dato cardiaco è fondamentale (corse su lunghe distanze o allenamenti basati sul battito)
Fai correre anche tu il porcellino :pig: di RunningForum, scopri --> qui <-- come!
marchito9
Ultramaratoneta
Messaggi: 1602
Iscritto il: 26 mag 2012, 22:08

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Suunto 9

Messaggio da marchito9 » 21 lug 2019, 20:39

oggi e' successo una cosa strana,avevo impostato la corsa trail running e per la prima volta mi ha segnato un dislivello di solo 800m contro un valore effettivo di quasi 1400.la lunghezza della cortsa invece era giusta(40,500)
Avatar utente
vittoboy
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 161
Iscritto il: 4 giu 2017, 10:41

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Suunto 9

Messaggio da vittoboy » 22 lug 2019, 0:12

marchito9 ha scritto:
21 lug 2019, 20:39
oggi e' successo una cosa strana,avevo impostato la corsa trail running e per la prima volta mi ha segnato un dislivello di solo 800m contro un valore effettivo di quasi 1400.la lunghezza della cortsa invece era giusta(40,500)
A quanto pare non sei l'unico ...
Ci sono altri 3 (Spartan Ultra) qui nel forum che sballano i dislivelli.
Rispondi

Torna a “Suunto”