[Discussione ufficiale] Suunto 7

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

frenitirati
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 956
Iscritto il: 29 set 2016, 15:26

Re: [Discussione ufficiale] Suunto 7

Messaggio da frenitirati »

Già. In funzione dell'utilizzo, può essere necessario caricarlo tutti i giorni, come il cellulare. E ciò e noioso, senza dubbio
Fai correre anche tu il porcellino :pig: di RunningForum, scopri --> qui <-- come!
Avatar utente
Ciccio_run
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 191
Iscritto il: 14 apr 2012, 15:05
Località: Monza
Contatta:

Re: [Discussione ufficiale] Suunto 7

Messaggio da Ciccio_run »

frenitirati ha scritto:
6 feb 2020, 16:40
10-12 in funzione di quante volte solleciti lo schermo. Dopo qualche secondo di inattività, infatti, lo schermo passa in modalità basso consumo, devi risvegliarlo per vederne i dati.
Ho avuto modo di sfruttare un'occasione e comprarne uno a poco prezzo e lo sto testando da qualche giorno. E' un bel giocattolo, non c'è che dire :D
Aspettiamo allora una bella recensione approfondita!!! :D :thumleft:
Gli aspetti più importanti secondo me sono autonomia (come smart watch e come sport watch), e precisione nelle attività sportive...
Avatar utente
fydeyxo
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 534
Iscritto il: 15 set 2016, 14:42

Re: [Discussione ufficiale] Suunto 7

Messaggio da fydeyxo »

Secondo me i problemi sono anche altri: in primis proprio il sistema operativo wear os: sicuramente non allo stato dell'arte (es. durata della batteria) e associato fino ad adesso a smartwatch molto poco sport (ci sarà un motivo?). Inoltre, personalmente, non userei mai uno strumento che durante gli allenamenti spegne lo schermo: il gesto dell'attivazione potrà essere comodo quando si cammina, ma non durante una 10 km tirata (o bici o nuoto ecc)!
frenitirati
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 956
Iscritto il: 29 set 2016, 15:26

Re: [Discussione ufficiale] Suunto 7

Messaggio da frenitirati »

Vero, wearOS è molto energivoro e non ne capisco il motivo. Ok lo schermo, ma se guardiamo al GT2 (col quale ho modo di giocare ogni tanto e che per inciso, non comprerei mai), pur avendo anch'esso uno schermo bellissimo, ha una batteria che dura una vita e mezza.
Il gesto dell'attivazione è invece sorprendentemente intelligente. Quando si corre, tutti noi ruotiamo il polso verso l'interno per vedere i dati, ed è proprio così che funziona. Lo schermo a dire il vero non si spegne nemmeno, va in una modalità basso consumo dove comunque non vedi dati.
Su attività brevi, consapevoli che ciò influirà sulla batteria, si può forzare lo schermo a stare acceso.

Una piccola recensione posso già farla, evitando cose ovvie che immagino abbiate già letto da caratteristiche ufficiali ed altri siti.

Partiamo dal presupposto che stiamo parlando di uno smartwatch: interfacciato con Android è uno spasso. Effettivamente uso funzionalità che mai avrei creduto mi interessassero. C'è poco da fare, quando le si hanno, le si usano. E così, rispondere ai messaggi brevemente (faccine preimpostate o con due parole con tastiera swipe, molto precisa anche se su uno schermo così piccolo, sorprendente!) o darli per già letti, diventa scontato. Nuovi quadranti, app esterne, dare comandi a seguito del classico "ok google", le informazioni più o meno utili e futili che quest'ultimo ti dà...è un piacere, è un piacere davvero. L'autonomia è quella che è, ovvero dalla mattina alla sera del giorno dopo, con dentro una corsa di un'oretta e una nuotata di 40 minuti, per capirci, e questo è uno dei limiti più grandi, ma se si accetta questo, è bello...smartwatch. Esatto, ripeterselo in testa molto bene, gli altri Suunto bisogna dimenticarseli completamente. L'esperirenza d'uso è completamente diversa.

In attività: l'app delle attività, Suunto Wear, accessibile in maniera diretta dal pulsante in alto a dx, porta sulla classica schermata di avvio. Ma anche qui, non mi dilungo, tanto se vi interessa l'orologio immagino abbiate già visto tutto altrove. Nelle 5-6 attività fatte sinora, a raffronto con Suunto 9, Suunto 7 sovrastima del 3-10 % in condizioni difficili, a causa di un andamento un po' "zig-zagante". Nulla di così tragico eh, non prendi questi grandi sfondoni, e la traccia è piuttosto precisa, ma attualmente è un po' traballante. Il barometro è invece molto molto preciso, sia nelle quote che nei dislivelli. Le mappe di calore sono qualcosa di fantastico, ma l'impossibilità di seguire un GPX depotenzia quella che è l'esperienza di navigazione attuale. Arriverà.
L'altro problema noto è il non poter collegarvi una fascia esterna. Siccome con altre app è possibile farlo, immagino che sia un semplice vincolo posto dall'attuale versione di suunto wear. Per fortuna, il cardio al polso è sorprendente. Quello di suunto 9 non sono mai riuscito a farlo funzionare, questo segue l'allenamento in maniera molto precisa, anche se a guardarlo non gli daresti due lire. In piscina l'ho usato due volte, in una il whr è andato benone anche li, nell'altra non mi ha mostrato valori da 200bpm e passa come il suunto 9, ma è stato a tratti meno preciso. Ho però poi scoperto che mettendo l'orologio in una determinata zona del polso, riesco a farlo rendere al meglio. Oggi ci nuoterò di nuovo e vedremo.
Fai correre anche tu il porcellino :pig: di RunningForum, scopri --> qui <-- come!
JayB
Maratoneta
Messaggi: 273
Iscritto il: 2 mag 2013, 19:18

Re: [Discussione ufficiale] Suunto 7

Messaggio da JayB »

Qui c'è la recensione di DC Rainmaker
https://www.dcrainmaker.com/2020/02/suu ... FdpHHAmY5U
Avatar utente
vittoboy
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 177
Iscritto il: 4 giu 2017, 10:41

Re: [Discussione ufficiale] Suunto 7

Messaggio da vittoboy »

Ma da chi l'hanno comprato ?
Rispondi

Torna a “Suunto”