Quale minimalista per cominciare (thread 2)

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

Rispondi
Avatar utente
fujiko
Pink-Moderator
Utente donatore
Messaggi: 18068
Iscritto il: 18 set 2014, 13:54
Località: Roma - Palermo

Re: Quale minimalista per cominciare (thread 2)

Messaggio da fujiko » 11 ago 2019, 8:05

No, in generale rifuggo il knit in tutte le scarpe perché non mi piace l'instabilità del piede che ne deriva, mi piace sentire ben saldo nella scarpa.... Non so se però questo discorso vale anche con le minimal, sicuramente questo effetto l'ho riscontrato nelle scarpe ordinarie.
Never trouble trouble till trouble troubles you, 'cause if you trouble trouble, you'll only double trouble and trouble others, too.
fredyguarin14
Mezzofondista
Messaggi: 79
Iscritto il: 23 feb 2018, 11:12

Re: Quale minimalista per cominciare (thread 2)

Messaggio da fredyguarin14 » 9 set 2019, 8:53

Ragazzi sono indeciso se acquistare, come scarpa di tutti i giorni, una Vivobarefoot Primus Lite oppure una Merrell Vapor glove 3 Luna. Mi hanno detto che la Merrell non è minimalista al 100 per 100, ma io ho visto che rispecchia tutti i canoni. Mi date un suggerimento, grazie?
Avatar utente
fujiko
Pink-Moderator
Utente donatore
Messaggi: 18068
Iscritto il: 18 set 2014, 13:54
Località: Roma - Palermo

Re: Quale minimalista per cominciare (thread 2)

Messaggio da fujiko » 11 set 2019, 10:35

Ti assicuro che la Vapor è minimal, si sente tutto sotto!

Aggiorno invece con recensione della Trail Glove 5 dopo oltre 100km di corsa e camminata. Ci ho fatto di tutto da corsa in piano, salita, discesa, variazioni di ritmo e lentissimi su tutte le superfici possibili (mi manca giusto la spiaggia...). Davvero ottima scarpa, un filino di protezione in più della Vapor per chi come me non vuole una cosa troppo estrema, ma - almeno per me - non tale da interferire nel sentire il terreno sotto. Come resistenza, al momento la tomaia pare resistere bene, ma per questo devo vedere più in là. La Vapor 3 sta cedendo dopo un annetto di uso intensivo dove piegano i metatarsi.
Never trouble trouble till trouble troubles you, 'cause if you trouble trouble, you'll only double trouble and trouble others, too.
Avatar utente
El_Gae
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1501
Iscritto il: 20 ago 2014, 13:24
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Quale minimalista per cominciare (thread 2)

Messaggio da El_Gae » 12 set 2019, 8:45

La Merrell si può considerare minimalista anche se non c'è confronto con le Primus Vivobarefoot (che uso per lavori brevi e per le swimrun). Cioè, sono veramente un calzino con la suola, sostanzialmente una versione senza dita delle Vibram FF. Da approcciare con molta prudenza, soprattutto se si corre prevalentemente sull'asfalto
"Quando mi chiedono che tempo prevedo per la gara rispondo sempre che spero ci sia il sole"
https://lafolgorante.wordpress.com/
Avatar utente
fujiko
Pink-Moderator
Utente donatore
Messaggi: 18068
Iscritto il: 18 set 2014, 13:54
Località: Roma - Palermo

Re: Quale minimalista per cominciare (thread 2)

Messaggio da fujiko » 12 set 2019, 8:54

Per caso qualcuno può fare un confronto tra la Trail Glove e Vivo Primus Trail FG?
Never trouble trouble till trouble troubles you, 'cause if you trouble trouble, you'll only double trouble and trouble others, too.
Avatar utente
ubald
Ultramaratoneta
Messaggi: 1729
Iscritto il: 24 ago 2012, 10:05
Località: Bari
Contatta:

Re: Quale minimalista per cominciare (thread 2)

Messaggio da ubald » 12 set 2019, 9:47

El_Gae ha scritto:
12 set 2019, 8:45
La Merrell si può considerare minimalista anche se non c'è confronto con le Primus Vivobarefoot (che uso per lavori brevi e per le swimrun). Cioè, sono veramente un calzino con la suola, sostanzialmente una versione senza dita delle Vibram FF. Da approcciare con molta prudenza, soprattutto se si corre prevalentemente sull'asfalto
io non ho provato le luna, non so se siano più spesse. PRovai le vapor glove standard e le trovavo più comunicative delle vivobarefoot primus, che rimangono comunque estremamente comunicative a pescindere
Avatar utente
fujiko
Pink-Moderator
Utente donatore
Messaggi: 18068
Iscritto il: 18 set 2014, 13:54
Località: Roma - Palermo

Re: Quale minimalista per cominciare (thread 2)

Messaggio da fujiko » 12 set 2019, 10:36

Le Luna a me sembrano semplicemente una versione casual con tomaia scamosciata, per andarci in ufficio, per intenderci. Ma la suola mi pare identica come spessore.
Never trouble trouble till trouble troubles you, 'cause if you trouble trouble, you'll only double trouble and trouble others, too.
Rispondi

Torna a “Natural Running”