Consigli piccole variazioni di passo

Esperienze, discussioni, consigli per abbattere i nostri limiti sui 10.000 m

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

Avatar utente
Utente donatore
Doriano
Moderatore
Messaggi: 24114
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: Consigli piccole variazioni di passo

Messaggio da Doriano »

una sessione di ripetute alla settimana.
gli altri allenamenti devono essere variati, ma non nuovamente di ripetute.

il lungo lo devi poter assorbire nei giorni successivi magari con un po' di riposo in più...poi dove piazzarlo vedi tu
PB:
10k: 43.03 (Alpin Cup 2015)
21k: 1.33.22 (Novara 2016)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon 2016)

fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri qui come! www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765
Avatar utente
federi689
Novellino
Messaggi: 6
Iscritto il: 19 ott 2016, 14:33

Re: Consigli piccole variazioni di passo

Messaggio da federi689 »

[-o<
Doriano ha scritto:sicuramente vali 46 o 47 minuti sui 10k.
ti consiglio di provarli per fissare meglio la tua soglia anaerobica, almeno approssimativamente.

se trovi la tua SAN, ci lavori intorno nel modo giusto; se non la sai, fai affermazioni arbitrarie, tipo "fare 1000 a 5 non è una ripetuta"; cosa che è possibile, nel tuo caso, ma allora significa che 5.12 non è il tuo best sui 10k (per l'appunto, come dicevo sopra).
dopo la discussione oggi scendo con l'idea di fare un progressivo 5"30 - 5"15 - 5"00
Dopo i primi due Km di riscaldamento ( che mi maledico ho incluso nella sessione) parto diretto a 5, con l'intento di spingere un pò, vista la nostra precedente discussione. All'aumentare dei Km mi sentivo sempre meglio e ( vedi fine pag) il risultato è questo.
Batto, se così si può dire, il PB sui 10K di soli 30 Sec rispetto alla scorsa, ci rimango malissimo perchè in confronto a come corro sempre oggi volavo, ma purtroppo ho incluso i 2K di riscaldamento a 5"50 che hanno sfasato il tempo.
Posto il precedente e l'attuale PB sui 10K, ma ancora non riesco a capire come mai la differenza è cosi irrisoria.
Nel primo record alla fine, a parte i primi due Km, fatti dopo il riscaldamento che li non era incluso, non ero andato benissimo ed alla fine ero morto.Oggi ho avuto una progressione, per i miei standard ATOMICA e l'ultimo KM ne avevo ancora. Vabbe sono soddisfatto e volevo condividere. :beer: :beer: :beer:

I record 10 k --> 52"09 II record---->51.32
4.38 -5.31
4.49 -5.56
5.04 -5.00
5.01 -5.01
5.13 -5.01
5.19 -5.05
5.37 -5.20
5.28 -4.48
5.35 -4.57
5.18 -4.43
1k- 3.50
5k- 24.40
10k- 52.09
Longest Run- 13.5 k
Avatar utente
Utente donatore
Doriano
Moderatore
Messaggi: 24114
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: Consigli piccole variazioni di passo

Messaggio da Doriano »

beh...dovevi farne altri due, così escludevi il riscaldamento.
in prove di questo genere, o gare, ovviamente il riscaldamento non deve essere considerato.
PB:
10k: 43.03 (Alpin Cup 2015)
21k: 1.33.22 (Novara 2016)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon 2016)

fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri qui come! www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765

Torna a “10.000 - Allenamento”