iniziare a correre...domande

Principianti, è ora di iniziare...

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko

tabs78
Maratoneta
Messaggi: 390
Iscritto il: 27 lug 2012, 15:29

Re: iniziare a correre...domande

Messaggioda tabs78 » 17 lug 2017, 9:26

Scusate ho una domanda stupidissima (credo).
Ormai faccio 4 uscite a settimana da due mesi, non sono allenatissimo ma riesco a fare anche 12/13km(tempi altissimi tipo un'ora e dieci).
Il problema è che preparando una 5km con il programma Polar a fasce cardiache mi sono accorto che il riscaldamento lo soffro tantissimo a livelli di tempi.
Eppure lo faccio pianissimo, tipo prima fascia cardio.
Capisco che dipende dal poco allenamento ma avreste qualche consiglio? prima non facevo riscaldamento, semplicemente evitavo di partire a bomba, ora facendolo mi ritrovo a fare tempi più alti di quando ho iniziato.

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Doriano
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 23505
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: iniziare a correre...domande

Messaggioda Doriano » 17 lug 2017, 13:43

cosa intendi con "lo soffro tantissimo"?
PB:
10k: 43.03 (10k Alpin Cup Parco Nord MI - 15/11/15)
21k: 1.33.22 (Mezza di Novara- 24/1/16)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon - 18/12/16)

tabs78
Maratoneta
Messaggi: 390
Iscritto il: 27 lug 2012, 15:29

Re: iniziare a correre...domande

Messaggioda tabs78 » 17 lug 2017, 14:59

Intendo dire che in teoria il riscaldamento non dovrebbe incidere sulle prestazioni.
Ok per chi non è allenato si ma credo che avendo fatto una trentina di uscite in un paio di mesi un po' di allenamento lo dovrei avere.
Ecco ti faccio un esempio:
Se mi fai fare 15min di riscaldamento e 15 di allenamento in questi ultimi tengo i 5' al km (numero a caso), se mi fai fare 10 di riscaldamento e 15 di allenamento faccio 4'50", se mi fai fare 5' faccio 4'40"..se faccio 1' di riscaldamento poi in allenamento faccio 4'30".
Tutti numeri a caso ma spero di essermi spiegato

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
Ultima modifica di Doriano il 17 lug 2017, 15:00, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: quote non necessario - non si quota il messaggio precedente!

Avatar utente
Doriano
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 23505
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: iniziare a correre...domande

Messaggioda Doriano » 17 lug 2017, 15:08

beh, ma nessuno dei casi che hai citato sono indicativi di alcunchè, nè in un senso nè nell'altro.

nel primo caso non puoi definirti "scoppiato", perchè hai fatto 30 minuti di cui 15 di risc e 15 di allenamento intenso, e negli altri due non puoi definirti super-performante, perchè non è che 20 minuti a 4.40 diano indicazioni assolute.

in verità se hai fatto in tutto 30 uscite a 6-7 km di media hai fatto 200 km complessivi, che non possono dirci nulla sulla tua condizione generale.

in generale, comunque, il riscaldamento è indicato, ma va sempre inserito nel corretto contesto: in un'uscita di 20/30 minuti è possibile che il riscaldamento possa essere più breve, in generale però partire a botto con muscoli "freddi" è sbagliatissimo....se poi ci sono 30 gradi, allora è anche possibile che i muscoli non siano realmente così "freddi".

in generale ti consiglio di non controllare ogni uscita quanto fai ma piuttosto programmare un scaletta di allenamenti equilibrati e verificare di tanto in tanto il tuo stato di forma.

:salut:
PB:
10k: 43.03 (10k Alpin Cup Parco Nord MI - 15/11/15)
21k: 1.33.22 (Mezza di Novara- 24/1/16)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon - 18/12/16)

tabs78
Maratoneta
Messaggi: 390
Iscritto il: 27 lug 2012, 15:29

Re: iniziare a correre...domande

Messaggioda tabs78 » 17 lug 2017, 20:53

Sì il programma lo ho.
È che ho notato questa cosa.

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
Ultima modifica di Doriano il 18 lug 2017, 7:43, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: quote non necessario - non si quota il messaggio precedente!

cotechino
Novellino
Messaggi: 3
Iscritto il: 19 ago 2017, 17:04

Re: iniziare a correre...domande

Messaggioda cotechino » 21 ago 2017, 16:06

Ciao, sono nuovo del forum, mi chiamo Paolo, ho iniziato a correre da quattro/cinque mesi, obiettivo dimagrire, caricare meno il ginocchio e avere meno fastidi (consiglio dell'ortopedico).
Il programma ha funzionato perfettamente, grazie anche ad una costante e attenta alimentazione, ho perso parecchi chili e sto nettamente meglio di salute!!!
Volevo fare alcune domande, spero che qualcuno risponda.... :-)
1) sono di Milano, zona Città Studi, causa lavoro, vado a correre la mattina molto presto (esco fra le le 06.00 e le 06.30, a seconda della temperatura), faccio due/tre volte alla settimana dieci chilometri (vado e torno da casa al Castello Sforzesco in 52' minuti circa) c'è qualcuno che si vuole aggiungere, visto orario e percorso?
2) non avendo mai corso, e avendo avuto da bambino i piedi piatti, prima di farlo, sono andato in un negozio specializzato in città, per acquistare le scarpe corrette. Mi è stato fatto presente che avevo un problema di pronazione, mi hanno consigliato un paio d Asics (GT 1000-4), acquisto che ho subito perfezionato. Ciononostante, dopo la corsa, ho dolori/fastidi al piede (inizlamente il sinistro, successivamente solo il destro), disagi che durano l'intera giornata. Sono tornato al negozio, mi hann detto che è normale, visto che la scarpa era recente. Ora che ho fatto circa 400/500 km di corsa con quelle Asics non avverto novità. A voi, sembra normale (a me no)? Avete qualche suggerimento in merito?
Per il resto, complimenti per il lavoro corposo che fate, nelle prossime settimane, leggerò con calma alcuni dei vostri post e le risposte collegate.

Running89
Mezzofondista
Messaggi: 87
Iscritto il: 29 mag 2017, 10:53

Re: iniziare a correre...domande

Messaggioda Running89 » 21 ago 2017, 20:36

Ciao a tutti, dopo quasi 3 mesi di running mi ritrovo oltre ad aver abbassato i tempi con quasi 5 kg in meno :D . Siccome stanno rimanendo solo le ossa volevo chiedere consigli a voi esperti, sarebbe una soluzione andare in palestra ? Solo per definire i muscoli ? Dovrei cambiare alimentazione ? Grazie a chi risponderà
3 km - 12' 05'' - Allenamento 26/05/2017
10 km - 46' 27'' - Test Moribondo 30/05/2017 ----------- > 10 km - 42'04'' Strapollese 2017 09/09/2017
15 km - 1h 15' 17'' - Allenamento 11/06/2017
21km - 1h 35' 08'' - Allenamento 22/08/2017

Avatar utente
Doriano
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 23505
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: iniziare a correre...domande

Messaggioda Doriano » 22 ago 2017, 14:28

beh, se dimagrisci troppo...devi mangiare di più!
non aggiungerei altra attività fisica per ora (peraltro la palestra - in generale intesa come aumento della massa muscolare - non è amica del runner)
PB:
10k: 43.03 (10k Alpin Cup Parco Nord MI - 15/11/15)
21k: 1.33.22 (Mezza di Novara- 24/1/16)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon - 18/12/16)

Running89
Mezzofondista
Messaggi: 87
Iscritto il: 29 mag 2017, 10:53

Re: iniziare a correre...domande

Messaggioda Running89 » 22 ago 2017, 15:41

Doriano come palestra intendevo più un qualcosa tipo definizione muscolare, non voglio fare culturismo :D . Però mangio già tanto non so se riuscirei ad aumentare le dosi :/
3 km - 12' 05'' - Allenamento 26/05/2017
10 km - 46' 27'' - Test Moribondo 30/05/2017 ----------- > 10 km - 42'04'' Strapollese 2017 09/09/2017
15 km - 1h 15' 17'' - Allenamento 11/06/2017
21km - 1h 35' 08'' - Allenamento 22/08/2017

Avatar utente
zeromaratone
Guru
Utente donatore
Messaggi: 4127
Iscritto il: 17 mar 2014, 9:17
Località: Torino

Re: iniziare a correre...domande

Messaggioda zeromaratone » 23 ago 2017, 13:14

scusa ma quanto pesi?
Passatore17: 14h33
2017Chicago, del riso 2016 Pisa 3:59:15, Berlino, Milano 2015 New York, Torino 2014 Torino
21k 1:46:48 (SGaudenzio2016)
Il mio libro: Da 0 a 42 in un anno


Torna a “Iniziare a correre”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti