Ripetute di 400m di Albanesi

Moderatori: gambacorta, franchino, Doriano, fujiko

Avatar utente
daniloge
Top Runner
Messaggi: 14463
Iscritto il: 18 feb 2013, 21:50
Località: Genova

Re: Ripetute di 400m di Albanesi

Messaggio da daniloge » 21 mag 2018, 19:17

non c'è nessun mistero, per arrivare alla fc massima devi esser sufficientemente fresco altrimenti toccheresti il massimo alla fine di una maratona.
La fc è utile per capire lo stato di forma quando ti conosci bene se fai i lenti a 5'00"/km a 150bpm quando sei in forma, facilmente da fuori forma a 5'/km avrai 160bpm e deriva. Ma da qui a basare tutto sulla fc ce ne passa. Penso fosse quello anche il concetto che volevano esprimere altri.
PBs:880yd 2.24-1km 3.03-1500m 4.54-1mi 5.22-3km 10.46-5km 18.33-10km 41.03-21km 1.27.52-42km 4.24.57
ensi80
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 723
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:20

Re: Ripetute di 400m di Albanesi

Messaggio da ensi80 » 21 mag 2018, 20:43

@daniloge allora non ho capito, se la ricavo durante una gara, ma dopo tot non sono più fresco, io quei 191 non li vedrò mai eppure il cuore ci arriva... se invece parli di un allenamento, magari rip al massimo, non vedo la differenza rispetto alla salita al max dopo riscaldamento di 4km blando con accelerazione in zona San poco prima della salita per poi sparare al più che posso... perdona ma sono testone =/

Inviato dal mio PE-TL10 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
daniloge
Top Runner
Messaggi: 14463
Iscritto il: 18 feb 2013, 21:50
Località: Genova

Re: Ripetute di 400m di Albanesi

Messaggio da daniloge » 21 mag 2018, 21:10

In gara può essere, un 5000 in cui riesci a fare un bel cambio di ritmo finale, su gare lunghe dubito si raggiunga la fcmax.
La salita non mi convince, troppo impegnativa a livello muscolare. Meglio qualcosa tipo un bel 1500 tirato, qualche minuto (poco) di recupero
e poi delle ripetute brevi tipo 2x300 etc etc. Ma ripeto Il concetto è che non è facilissimo identificare la fcmax, è più facile con un po' di esperienza stimarla,
vedo tanta gente sul forum che usa la fc come la seconda legge della termodinamica. C'è anche un gruppo che è andato via e si è aperto un proprio forum, che basa tutto su questa fc, senza poi dei riscontri obiettivi ed oggettivi.
PBs:880yd 2.24-1km 3.03-1500m 4.54-1mi 5.22-3km 10.46-5km 18.33-10km 41.03-21km 1.27.52-42km 4.24.57
ensi80
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 723
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:20

Re: Ripetute di 400m di Albanesi

Messaggio da ensi80 » 21 mag 2018, 21:21

@daniloge allora diciamo che a me interessa sapere che ho già un margine superiore rispetto al calcolo finto del 220 meno età, che mi darebbe 183, poi se sono altri 2 in più rispetto ai 191/192 poco mi cambia, ma almeno so che negli allenamenti dove uso la fc e non il passo so come giostrarmi senza chiedere troppo ogni volta al corpo. Ultima cosa riguardo la salita "troppo impegnativa a livello muscolare" , i bpm rilevati secondo te sono lontani dalla realtà nel senso che possono essere più bassi dalla "realtà"? Mi verrebbe da azzardare stupidamente a chiederti "più alti" dato lo scatto improvviso metto in preventivo che la fascia mi segni invece di più, ovviamente spero di no dato che ho impostato determinate zone con quel parametro rilevato .

Inviato dal mio PE-TL10 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Louis
Ultramaratoneta
Messaggi: 1076
Iscritto il: 1 set 2012, 20:22

Re: Ripetute di 400m di Albanesi

Messaggio da Louis » 21 giu 2018, 12:39

zazs ha scritto:Ensi comtinui a fare domande sul cardiofrequenzimetro. Probabilmente guardarlo è per te una parte divertente. Secondo me non ha nessun senso guardarlo sulle ripetute corte. Considerando l’errore che ha e il transitorio tra partenza e arrivo secondo spara numeri a lotto e che se anche fossero affidabili non ti servono a niente
Non sono del tutto d'accordo con queste affermazioni. Il cardio durante le ripetute brevi può anche non servire, ma è molto utile per analizzare i dati post-allenamento. Tutta questa inaffidabilità non ce la vedo. La velocità GPS è totalmente inaffidabile e ritardata, la fc, per quanto mi riguarda, è molto fedele e sempre confrontabile tra i vari allenamenti/gare, tant'è che io ho cominciato a basare il ritmo gara sulla fc! Negli sprint finali delle gare raggiungo max 199bpm (ho 28 anni) e in gara reggo bene una fc sui 185bpm. So bene che quando viaggio sulle 187-188bpm sto andando in accumulo di acido lattico e negli ultimi km mi riservo ritmi da 191-192bpm.

Detto ciò, oggi pomeriggio mi appresto a fare un 15x400m almeno a RG-30" (3'30" per me). Il recupero che mi avete proposto (1'30") sembra che possa darmi margine per andare un pelino più forte. Vi aggiorno con i dati in serata. ;)

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

«My feet are getting tougher, I can run farther every day. I have to trust my body to know what to do.» (Jake Sully, Avatar)

PB | 10k 37'57" 16-07-17 Gara | 14.8k 58'08" 25-11-18 Gara/GPS | Mezza 1h27'46" 22-06-12 All.
Rispondi

Torna a “400/800/1500/3000 - Allenamento”