DISCUSSIONE UFFICIALE: 400/800 che passione (2)

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

zSte
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 232
Iscritto il: 6 lug 2015, 12:08

Re: DISCUSSIONE UFFICIALE: 400/800 che passione (2)

Messaggio da zSte »

Fatto 400 ieri, tempo 56.36.
Niente di che ancora, ma almeno son migliorato di 1 secondo e 20. Ma son sicuro di poter dare ancora di più dato che quando arrivo al traguardo non son completamente stanco. Vedremo prossima gara
Avatar utente
zazs
Ultramaratoneta
Messaggi: 1761
Iscritto il: 5 apr 2017, 8:41

Re: DISCUSSIONE UFFICIALE: 400/800 che passione (2)

Messaggio da zazs »

Bravissimo
1.2 sec è tanta roba
Nel 4 ci vuole pazienza è una gara difficile da correre
Si va sul filo di lana tutto il tempo
Per me esperienza alla finale bronzo assoluti sui 1500 giusto per coprire la gara. Volevo fare una bella prestazione sotto i 4’30 ma la gara è stata iper tattica con passagginlentissimi (anche per me che sono una pippa) con 58 al 300 e 2’29 al 800. Poi si è scatenato l’inferno e io sooo rimasto al palo inevitabilmente. Ultimo 500 di quello (Tamassia) che ha vinto in 1’06-1’07. Da paura!!
Per me pb di pochi decimi. Sono certo di poter andare bene sotto i 4’30
400: 53”90: 800: 2’03”69; 1000: 2’50”50
1500: 4’32”20
10000: 37’12”
andrea182
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 556
Iscritto il: 9 feb 2016, 11:17

Re: DISCUSSIONE UFFICIALE: 400/800 che passione (2)

Messaggio da andrea182 »

Luigi, Tamassia si vede spesso da queste parti ( è tesserato per una societa' di Treviso) è capace di 3 e 45 sui 1500 e 1 e 49 sugli 800...Poi si sa, conta il piazzamento, non la prestazione , e quindi è andato a spasso sapendo di vincere facile
zSte
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 232
Iscritto il: 6 lug 2015, 12:08

Re: DISCUSSIONE UFFICIALE: 400/800 che passione (2)

Messaggio da zSte »

Eh già i 400 sono complicati, ho ancora paura di scoppiare e non vado troppo forte, dalle sensazioni che ho avuto mi è sembrato di correre i primi 200 uguali agli altri 200, in pratica ho sempre tenuto il ritmo costante e non ho rallentato alla fine...
Ma almeno adesso son sicuro di poter andare sotto i 56, quindi prossima gara cercherò di andare un po' più veloce, prima o poi arriverò a capire quanto ne ho esattamente.
Avatar utente
maurotv
Maratoneta
Messaggi: 401
Iscritto il: 16 mag 2011, 14:45

Re: DISCUSSIONE UFFICIALE: 400/800 che passione (2)

Messaggio da maurotv »

zazs ha scritto:
9 giu 2019, 19:19
Ragazzi torno dai cds master regionali a bottino pieno
400 in 54.62, 800 in 2’05”40 (corso in solitaria, secondo a 2’13) e 4x400 in 3’48. Pb sui 400 e 800!
Tutte e 3 le batterie vinte e si vola ai cds master nazionali ad ariano irpino a settembre
Bellissima esperienza, sono molto contento
Complimenti diciamo che il tuo punto di forza per ora sono i quattro. Con quel tempo sui 400m e indice di resistenza 12" puoi tranquillamente correre gli 800m in 2'01" o giù di lì.
zSte
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 232
Iscritto il: 6 lug 2015, 12:08

Re: DISCUSSIONE UFFICIALE: 400/800 che passione (2)

Messaggio da zSte »

Ragazzi a voi è mai capitato di avere muscoli distrutti in particolare glutei e bicipiti femorali? Perché oggi avevo un male assurdo, non riuscivo a correre a momenti, adesso starò fermo questi 2 giorni per recuperare e farò una gara domenica.
In questi casi per velocizzare il recupero cosa fate?
Avatar utente
zazs
Ultramaratoneta
Messaggi: 1761
Iscritto il: 5 apr 2017, 8:41

Re: DISCUSSIONE UFFICIALE: 400/800 che passione (2)

Messaggio da zazs »

Mauro 12” di differenziale sono tanta roba e “funzionano” per chi è molto resistente e io non lo sono
Esiste uno studio di letteratura che correla il tempo dell’8 a quello dei 4 e dei 1500. In base a questo studio potrei togliere 1.5-2” al tempo dell’8. Credo sia questo il mio limite attuale. 2’01 è un altro sport. Il 2’05 l’ho fatto correndo da solo. In una gara in cui sono al top della forma con la batteria giusta e il giusto passaggio ai 4 potrei fare al piu 2’03
400: 53”90: 800: 2’03”69; 1000: 2’50”50
1500: 4’32”20
10000: 37’12”
Avatar utente
maurotv
Maratoneta
Messaggi: 401
Iscritto il: 16 mag 2011, 14:45

Re: DISCUSSIONE UFFICIALE: 400/800 che passione (2)

Messaggio da maurotv »

Zazs saresti così gentile da indicarmi la fonte di questo studio? Grazie
E' risaputo che l' indice ottimale per gli 800 è attorno ai 12". C'è chi ha indice anche sotto i 10" ma qui si parla di atleti che preparano gare più lunghe. Io stesso 20anni fa pur non essendo resistentissimo mi muovevo attorno a questo indice. Cmq 2'05" se lo hai corso da solo gran tempo si tratta come dici tu di riprovarlo un po'' di volte e trovare la batteria giusta.
Avatar utente
zazs
Ultramaratoneta
Messaggi: 1761
Iscritto il: 5 apr 2017, 8:41

Re: DISCUSSIONE UFFICIALE: 400/800 che passione (2)

Messaggio da zazs »

La formuletta è
0.152 x tempo_1500 + 1.528 x tempo_400 - 1.26 = tempo_800

I tempi sono in secondi
Lo studio è online, devo cercarlo, è americano e fatto su oltre 1000 atleti. Funziona benissimo per tutti gli 800sti che conosco
400: 53”90: 800: 2’03”69; 1000: 2’50”50
1500: 4’32”20
10000: 37’12”
Avatar utente
maurotv
Maratoneta
Messaggi: 401
Iscritto il: 16 mag 2011, 14:45

Re: DISCUSSIONE UFFICIALE: 400/800 che passione (2)

Messaggio da maurotv »

Maa troppo generico questo studio ...oltre 1000 atleti ma di che livello stiamo parlando? Anche perché i meccanismi energetici cambiano totalmente in base alla velocità di gara. Per dire chi corre gli 800m in 1'42" ha una concentrazione di lattato di circa 26mmol/l chi corre 1'58 di 16mmol e chi corre 2'18" 7,6 mmol/l. I circa 12" di indice ripeto è per chi finalizza questa gara. Poi se tu hai indice più alto ben venga per te vuol dire che hai più margine.

Torna a “400/800/1500/3000 - Allenamento”