Obbiettivo triathlon 3

Moderatori: franchino, deuterio, Mad Shark, runmarco

Rispondi
AndyB
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 166
Iscritto il: 9 lug 2018, 16:29

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da AndyB »

Io quest'anno farò la mia prima maratona a novembre, ma dopo vorrei cominciare col Triathlon. Grande problema: sul nuoto non ho la tecnica. I corsi di nuoto in piscina non coincidono con i miei orari di lavoro e dovrò affidarmi a qualche amico bravino che va in piscina ogni tanto, almeno come input iniziale e per farmi dare qualche dritta sulla tecnica.
Ma..domanda: quando sento parlare di gente che fa 100 vasche, si intende solo la vasca di andata o si comprende anche il ritorno? (In questo caso distanza tot. 100m)
Avatar utente
filcarl
Maratoneta
Messaggi: 365
Iscritto il: 27 dic 2011, 15:46
Località: Robecchetto con Induno - MI

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da filcarl »

Io le ho sempre viste contare a vasca singola, se fai 100 andata e ritorno sono 200 vasche.
Filippo
Avatar utente
sciacca75
Ultramaratoneta
Messaggi: 1378
Iscritto il: 26 lug 2012, 0:21
Località: Genova

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da sciacca75 »

Meno 2 giorni ad Andora!!!!
Previsioni per ora ottime.
PBs:5km 19:36-10km 41:04-21km 1:28:05-42km 3:26:57
http://connect.garmin.com/profile/sciacca75
https://www.strava.com/athletes/sciacca75
Next Race:
Avatar utente
Mancio82
Ultramaratoneta
Messaggi: 1640
Iscritto il: 4 feb 2011, 13:49
Località: Voghera
Contatta:

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da Mancio82 »

Pettorale n. 94, prima batteria uomini :afraid:

Scendo a vedere com'è il mare oggi :mrgreen:
Immagine
Avatar utente
francisti
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 543
Iscritto il: 10 mag 2017, 11:18

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da francisti »

Allora sti report????????
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Immagine


5 km 21:22
10 km 43:41
Half Marathon 1:33:32 Milano 21HalfMarathon 2019
Duathlon Sprint Caorle (coppa crono) 1:04:55
Duathlon medio Quinzano 2:14:59
Triathlon Sprint Lecco 1:15:16
Avatar utente
sciacca75
Ultramaratoneta
Messaggi: 1378
Iscritto il: 26 lug 2012, 0:21
Località: Genova

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da sciacca75 »

Eccomi.
Terzo anno sul luogo del delitto. Ovvero Andora dove tutto (triathlon) e' iniziato nel 2017.
E' il classico inizio di stagione con la prima gara in mare. Solita partecipazione massiccia con oltre 700 iscritti.
Parto in seconda batteria uomini grazie al ranking dello scorso anno. Guardando il pettorale a un pelo dalla prima batteria ma bene cosi.
Questo anno le condizioni non sono proprio ottimali. Onde e corrente forte nel nuoto, vento per la bici.
Per fortuna nonostante il sole le temperature non sono proibitive.
Partiamo con ordine....
NUOTO:
La prima boa e' tosta, solita tonnara non mi sforzo di guardare la boa me seguo il flusso fidandomi del branco. Difficile prendere il ritmo sia di respirazione che di bracciata. Cerco di conservare posizione e fiato.
Alla prima virata inizio finalmente a nuotare rilassato e inizio il recupero di posizioni. La fiducia aumenta ad ogni sorpasso chiudendo in 14'30'' con il passo di 1'48''/100m. Niente male viste le condizioni del mare.
E sopratutto con la preparazione quasi nulla nel nuoto della stagione invernale (preparazione Maratona e Mazza Maratona)
T1:
Dopo un paio di test nel parcheggio decido di fissare le scarpe con gli elastici sulla bici....si guadagnano pochi secondi ma a volte sono quelli necessari per non perdere il treno del gruppone in bici. E cosi sara'!
BICI:
I 22k sono il classico bastone, 11k in leggera salita e rientro ovviamente in discesa. Nel mio caso , a incidere sul tempo sara' pero' il fattore vento e gruppone.
Nel primo tratto riesco a recuperare posizioni avanzando tra un gruppo e l'altro fino ad arrivare al mitico gruppone da 20. Mi faccio portare fino al giro di boa con media sopra i 35kmh.
Poi sbaglio a ripartire perdo metri e li perdo. Da li in poi cerco l'impossibile recupero fino a essere riassorbito da dietro da un nuovo gruppo con cui arrivo alla T2.
Peccato....serve piu' attenzione.
T2:
Sfilo le scarpe a pochi metri dal limite e scatto rapido per l'ultima frazione
RUN:
Grazie agli ultimi km nel gruppone inizio la corsa con pulsazioni decenti. Decido di contorllare almeno per il primo LAP da 2.5km con un passo poco sotto i 4'20''.
Chiudo in progressione con l'ultimo km sotto i 4'00'' con tanto di sprint finale.

Il tempo finale e' praticamente identico a quello dello scorso anno ma con situazione al contorno nettamente più' complicata.
Ottima posizione finale con 194esimo nella generale e 34esimo di categoria. Contentissimo!
PBs:5km 19:36-10km 41:04-21km 1:28:05-42km 3:26:57
http://connect.garmin.com/profile/sciacca75
https://www.strava.com/athletes/sciacca75
Next Race:
Avatar utente
francisti
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 543
Iscritto il: 10 mag 2017, 11:18

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da francisti »

Vorrei ben vedere!!! GRANDE ROBI!!!!! =D> =D> =D>
Immagine


5 km 21:22
10 km 43:41
Half Marathon 1:33:32 Milano 21HalfMarathon 2019
Duathlon Sprint Caorle (coppa crono) 1:04:55
Duathlon medio Quinzano 2:14:59
Triathlon Sprint Lecco 1:15:16
Avatar utente
Mancio82
Ultramaratoneta
Messaggi: 1640
Iscritto il: 4 feb 2011, 13:49
Località: Voghera
Contatta:

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da Mancio82 »

Andora agro dolce invece per me:
Parto nell'agognata prima batteria, e come lo scorso anno al Deejay Tri (quando partii sempre in prima) soffro psicologicamente la situazione; partenza sottotono, nuoto malissimo e bloccato, il mare mosso con corrente e un calcio in un occhio che mi obbliga a fermarmi, complicano ulteriormente la situazione, facendomi uscire in 15' dall'acqua, ovviamente tra gli ultimi della batteria [-(

In bici, all'inizio la situazione non è delle migliori, faccio gruppetto con 4 che vanno a passeggio ai 33/34 di media, ma davanti c'è il vuoto, quindi un pò demoralizzato mi rassegno a fare una frazione in crociera; fortunatamente al 7-8 Km, arrivano da dietro un paio di passistoni che viaggiano come dannati, mi aggancio a loro e insieme riusciamo a raggiungere gente davanti; ritorno in discesa con vento contrario ben coperto, a buona media e risparmiando la gamba per la corsa; concluso a 36 di media, poco rispetto allo scorso anno.

A piedi sono andato bene, ho dato tutto, stando sui 4' /km; secondo giro in sofferenza, cedendo un pochino, ma ci sta, devo ancora fare qualità a piedi.

1h 16' e rotti, 3' in più rispetto allo scorso anno :emb:
23° S4 su 75 e 165° su 550 uomini.

Portiamo a casa il risultato, l'importante è divertirsi, poi arrivavo da un bella settimana di ferie giù in Riviera, quindi nulla da dire.
Devo però risolvere la strizza che mi capita in prima batteria alla partenza, perchè negli sprint ormai sarà quello il mio posto (tra l'altro cercato e voluto); e se mi faccio prendere così dall'ansia, tanto vale sfanculare il rank :-#

Prossimo appuntamento l'olimpico di Bardolino; qui la situazione sarà contraria, devo riguadagnare il rank di olimpico, quindi partirò dietro; magari questa situazione a mente libera mi aiuterà a rilassarmi un attimo; in mezzo penso di inserire qualche traversata in mare o lago. :beer:
Immagine
Avatar utente
francisti
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 543
Iscritto il: 10 mag 2017, 11:18

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da francisti »

Anche io quest'anno volevo fare qualche traversata, più che altro per rafforzarmi "psicologicamente" che posso farcela....

qui c'è una lista piuttosto completa...
https://anatreselvagge.wordpress.com/20 ... rsate2019/
Immagine


5 km 21:22
10 km 43:41
Half Marathon 1:33:32 Milano 21HalfMarathon 2019
Duathlon Sprint Caorle (coppa crono) 1:04:55
Duathlon medio Quinzano 2:14:59
Triathlon Sprint Lecco 1:15:16
Avatar utente
bogianen
Maratoneta
Messaggi: 288
Iscritto il: 23 nov 2017, 12:47
Località: Torino

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da bogianen »

Un altro riferimento molto completo per il nuoto in acque libere è il gruppo omonimo su Facebook https://www.facebook.com/groups/698267380317411/
Io quest'anno prevedo di farne una in lago (penso Orta), una in mare (Liguria ma non so dove ancora) e vorrei finire con la Gran fondo del Naviglio a Milano, la gara corta, ai primi di settembre.

Grazie dei resoconti a Sciacca75 e Mancio82. :beer: =D>

Io finalmente ho ricevuto conferma da Endu dell'iscrizione a Candia quindi... game on! Ancora un giro in bici, un paio di nuotate e due corse, poi da giovedì direi basta, quello che è fatto è fatto.
Rispondi

Torna a “Triathlon”