Obbiettivo triathlon 3

Moderatori: franchino, deuterio, Mad Shark, runmarco

Rispondi
Avatar utente
Utente donatore
JJruns
Ultramaratoneta
Messaggi: 1900
Iscritto il: 21 lug 2017, 9:43
Località: Verona

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da JJruns »

Sto guardando i prezzi dell'usato per la bici. Premesso che non ne capisco una cippa (ma non hanno tutte due ruote, una sella, un manubrio, qualcosa per frenare e la catena che si deve far girare? :nonzo: :mrgreen: ), beh.. mi son messo a piangere... :cry: devo cominciare a fare la cresta sulla spesa settimanale e far finta, la prossima primavera, di trovare casualmente 1500-2000 euro, spersi così, in un prato.. :smoked:
A modo tuo, andrai, a modo tuo
Camminerai e cadrai, ti alzerai
Sempre a modo tuo
Avatar utente
Utente donatore
JenaPlinsky
Ultramaratoneta
Messaggi: 1338
Iscritto il: 27 ott 2013, 19:26
Località: Boltiere (BG)

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da JenaPlinsky »

@JJruns Concordo con la "follia" dei prezzi sulle bici, non si capisce come possano costare così tanto...a volte anche troppo...a volte è assolutamente indecente che una bici costi più che un'utilitaria! ](*,)
A me più che il calcione in acqua, dà fastidio la manata a levare gli occhialini!!! [-X [-(
1K 3'45 26/11/14
5K 21'04 RdC Dalmine 25/05/16
10K 43'57 Bergamo 04/02/18
Mezza 1h34'39 Treviglio 28/02/16
SLR 2h01'03 24/04/16
Maratona 3h35'21 Milano 08/04/18
Sprint 1h20'18 DJTri Milano 09/06/19
Olimpico 2h57'19 Peschiera 14/09/19
Avatar utente
Maxxo64
Mezzofondista
Messaggi: 78
Iscritto il: 9 nov 2017, 15:48
Località: Modena Est

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da Maxxo64 »

JJruns ciao, non dar retta che in bici bisogna solo pedalare, la tecnica e la testa contano, eccome se contano. Una volta acquistata la bici, puoi iniziare con un bdg ben più basso, esci con chi di bici ne mastica, vedrai che imparerai presto cosa serve e cosa no. Buttandoti all'avventura rischieresti di vanificare quello che di buono hai fatto a nuoto e che potresti fare nella corsa.
Sono un triatleta mediocre ma vengo dal ciclismo e questi 2 anni mi hanno fatto capire molto, nella frazione bici, che pensavo di sapere invece..........
Avatar utente
Utente donatore
JJruns
Ultramaratoneta
Messaggi: 1900
Iscritto il: 21 lug 2017, 9:43
Località: Verona

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da JJruns »

Grazie, Maxxo64!
Sull'acquisto della bici c'è anche un altro problema, i 190 cm di statura sono abbastanza fuori media e chiamano una taglia XL, abbastanza poche sui vari mercatini dell'usato...
La ricerca continua...
A modo tuo, andrai, a modo tuo
Camminerai e cadrai, ti alzerai
Sempre a modo tuo
Avatar utente
Montz
Ultramaratoneta
Messaggi: 1122
Iscritto il: 31 mag 2014, 7:34

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da Montz »

So che i ciclisti veri rabbrivideranno ma...per iniziare una bici nuova in alluminio entry level secondo me potrebbe andare, anche per fare poi un acquisto piu' "consapevole" dopo un paio d'anni magari... tanto va che contano le gambe (e mi sa che tu ce le hai belle lunghe!!!)
E te la cavi con molto meno di 1000 euro...
Fino al 2015... 5K: 19'41" 10K: 41'36" Mezza: 1h33' Maratona: 3h45'
Dal 2017... 2 Triathlon Sprint (Andora 1h26'), 2 Olimpici (Pietra Ligure 3h24') e un mezzo IM (Aronamen 6h25')
Avatar utente
Utente donatore
JJruns
Ultramaratoneta
Messaggi: 1900
Iscritto il: 21 lug 2017, 9:43
Località: Verona

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da JJruns »

Sarà sicuramente così, Montz. Ho la fortuna di avere un amico appassionato, ciclista di ottimo livello in gioventù ad un passo dal provare il professionismo. Mi consiglierà bene, son sicuro. Mi dice tra l'altro che qui a Verona siamo messi abbastanza bene per via di negozi del settore... Ed è 1,90 anche lui e quindi mi passerebbe anche un po' di vestiario... :mrgreen: O:) O:)
A modo tuo, andrai, a modo tuo
Camminerai e cadrai, ti alzerai
Sempre a modo tuo
Avatar utente
marco.pastore87
Mezzofondista
Messaggi: 94
Iscritto il: 12 dic 2016, 17:56
Località: Villafranca di Verona

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da marco.pastore87 »

Ciao jj (quasi compaesano), anch'io ho fatto come te passando dalla corsa a piedi (con risultati ben più scarsi dei tuoi) al triathlon, a settembre farò il mio primo 70.3. Trovo molto più vario e divertente allenare le tre discipline! Per il nuoto vedrai che avendo una base costruita quando eri ragazzo non avrai difficoltà e uscirai assolutamente nel mezzo, in quella frazione si vede di tutto!
Per quanto riguarda la bici io ti posso dire che avevo acquistato da decathlon un entry level (btwin triban 500) ma dopo qualche mese mi andava stretta (anche per una misura non proprio perfetta). Il mio consiglio è quello di passare per un negozio, con qualcuno che sappia consigliarti e metterti in sella come si deve, altrimenti ti passa la voglia subito! Con 1500/2000 euro verso fine stagione troverai sicuramente qualche bella occasione con un po di pazienza :-)
PB

21,097km-> 1:49:24 (2020 Giulietta & Romeo Half Marathon)
42,195km-> 4:39:19 (2018 Valencia Marathon)
6 Ore-> 43,750 KM (2018 6 Ore Alto Adige)

Tri Olimpico-> 2:38:38 (2019 Sirmione)
IM 70.3-> 7.04.00 (2019 Koper)
Avatar utente
Utente donatore
JJruns
Ultramaratoneta
Messaggi: 1900
Iscritto il: 21 lug 2017, 9:43
Località: Verona

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da JJruns »

Ciao Marco, grazie!
Il mio amico mi sta consigliando una Wilier che per un entry level come me andrebbe bene. Sarebbe sui 1000 euro nuova... Appena torna dalle ferie andiamo a vederla insieme.. :smoked:
Per il nuoto, mi sa che ci dovrò dar dentro un bel po' per recuperare. Ok la tecnica, ma a potenza son proprio messo male, flaccido flaccido... Domenica scorsa in piscina, le 40 vasche son venute fuori in 24 minuti scarsi.. Più o meno, 18 minuti per i 750 metri. Verso la decima vasca consecutiva, spalle e pettorali hanno cominciato a dirmi robe tipo: "Oh.. 'zzo stai facendo? Guarda che noi non siamo mica come quelle rinco delle gambe che ti assecondano nel fare tutti quei km a piedi. Noi, no, caro mio, noi ti piantiamo qui e affoghi!" :mrgreen: E allora pausetta di 5-6 secondi ogni vasca. Serviranno almeno 2-3 mesi con un paio di allenamenti a settimana per tornare a livelli decenti...
Per la corsa ho fatto un piccolo test ieri sera: 5 km massimali. Venuti fuori in 21:26 (4:17/km media). Onestamente, speravo di essere un po' più veloce.. Ma avendo dato tutto (ho finito davvero stremato) non mi resta che accettare la situazione e convincermi che, per il momento, quello valgo...
A modo tuo, andrai, a modo tuo
Camminerai e cadrai, ti alzerai
Sempre a modo tuo
Avatar utente
Maxxo64
Mezzofondista
Messaggi: 78
Iscritto il: 9 nov 2017, 15:48
Località: Modena Est

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da Maxxo64 »

Tzè, come lamentarsi del grasso che cola :nonzo:
Non so che ambizioni hai ma sulle singole attività hai dei tempi........passabili :mrgreen:
Calcola che facendo i combinati vedrai quelli che sono realmente i tempi con le varie frazioni di seguito ma fossi in te, metterei da parte ogni preoccupazione, sempre in base a quelli che sono i tuoi obiettivi chiaramente.
Anche per la bici non mi fascerei troppo la testa, tempo al tempo :wink:
Avatar utente
Utente donatore
JJruns
Ultramaratoneta
Messaggi: 1900
Iscritto il: 21 lug 2017, 9:43
Località: Verona

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da JJruns »

Ciao Maxxo, se un giorno mai dovessi davvero iscrivermi ad una gara di triathlon (100% partirei dallo sprint) come obiettivi avrei:
1. La sopravvivenza
2. Finirla non proprio distrutto
Se devo confessare qual è l'ostacolo maggiore che mi sembra di vedere ora direi che si tratta proprio di quello a cui hai appena accennato: gli allenamenti combinati. Tra lavoro e impegni familiari non so proprio come potrei riuscire ad incastrarli nella routine settimanale. Forse riducendo un po' le quantità e aumentando la qualità. Che so, butto lì dei numeri da ignorante, ma per rendere l'idea: invece di 50 km bici a 30 km/h di media + 10 km corsa a 5 min/km fare 30 Km bici a 32-33 Km/h + 5 km corsa a 4:40 min/km.
Poi, avendo finito ieri di leggere il thread (questo, il terzo, gli altri due più avanti...) ho visto quanto importanti sono le transizioni. Ma di questo all'inizio non credo mi preoccuperò tantissimo non avendo appunto obiettivi cronometrici.
Una domanda da ignorante: ma non sarebbe più giusto creare una specie di tempo cuscinetto per le transizioni? Mi spiego: mi parrebbe che la classifica finale del triathlon dovrebbe essere la somma delle prestazioni dei 3 sport e solo di quello. Tanto vai veloce a nuoto + tanto vai veloce in bici + tanto vai veloce di corsa. Che poi uno ci metta 1 minuto in più per prepararsi alla prova in bici o 1 minuto in meno non dovrebbe influire. Sicuramente sbaglio qualcosa, ma, sempre da profano, mi verrebbe da dire che si dovrebbe togliere un tempo fisso dal totale. Oppure, fermare per un po' il tempo, visto che si corre con i chip non dovrebbe essere difficile: entri in T1 alle 12:07? Bene, hai tempo fino alle 12:10 per uscire in bici, dopodiché il tempo riparte... Così il risultato finale, soprattutto sulle gare corte, sarebbe meno influenzato ad esempio nel mio caso dalla sicura imbranataggine nel mettere le scarpe da bici, che peraltro non mi risulta essere uno sport.. :mrgreen: Non so se mi sono spiegato bene, come disse il tovagliolo. Di sicuro, mi sfugge qualcosa...
A modo tuo, andrai, a modo tuo
Camminerai e cadrai, ti alzerai
Sempre a modo tuo
Rispondi

Torna a “Triathlon”