riammazziamo sto moribondo

Moderatori: fujiko, franchino, Doriano, gambacorta

Avatar utente
byllot
Mezzofondista
Messaggi: 54
Iscritto il: 9 gen 2017, 14:43
Località: Cornate d'Adda MB

Re: riammazziamo sto moribondo

Messaggio da byllot »

Daje!

Io ieri ho allungato troppo, 16k in 1:29:50 alla fine non ce la facevo più. I 10k li ho passati in meno di 50 minuti, grande tempo per me, quasi non ci credevo!

Forza che con un poco di costanza lo passiamo tutti ed i risultati arrivano.
I muscoli è difficile metterli su, ma è facile perderli, il grasso superfluo è facile metterlo su, ma è difficile perderlo.
Immagine
:study:
setoro
Mezzofondista
Messaggi: 90
Iscritto il: 9 gen 2017, 20:41

Re: riammazziamo sto moribondo

Messaggio da setoro »

:D Ciao a tutti,
byllot:1o km in meno di 50 min. Complimenti, per me e' fantascienza.
Stasera uscita strana; sono partito con l' idea di fare 50 min. Di cui 30 a respiro facile, 15 impegnato e i 5 finali tirati. Dopo i primi 5 di riscaldamento mi sono invece stabilizzato a respiro impegnato per poi spingere un po' di piu' nell'ultimo quarto d'ora. Ho terminato decisamente in affanno ma con buona sensazioni alle gambe.
In questa fase il mio punto debole sul quale ho molto da lavorare e' sicuramente il fiato e questo lo avevo gia' capito.
La sorpresa e' stata quando ho stoppato il Garmin (alla sua seconda uscita) e runtastic.
Il garmin mi dice: km 8.50 51.51 minuti f.cardiaca 154 zona e.c.5 vel 8.50
Runtastic km. 9,19 52,13 minuti 5,40 min/km di media
Ho stoppato prima il Garmin quindi la differenza di tempo ci sta ma il resto?
Ora chiedo ai piu' esperti e' possibile riscontrare delle differenze simili?
Fino ad oggi ho sempre usato runtastic e' se la media forse 5,40 sarebbe soddisfacente ed in liinea con piccoli miglioramenti che sto ottenendo.
Se come temo il Garmin e' piu' affidabile vorrebbe dire che non avrei ancora ammazzato il moribondo in quanto i 2 omicidi sono stati misurati con runtastic.
Comunque sia non mi scoraggio, vado avanti , non sara' qualcbe secondo di differenza ( o minuti) a fermarmi. Correre mi appassiona e, nel mio piccolo, i tempi miglioreranno un po' alla volta.
Prossima uscita venerdi'.
Grazie a chi vorrà rispondermi a buone corse a tutti.
Avatar utente
Utente donatore
oscar56
Top Runner
Messaggi: 6928
Iscritto il: 20 ago 2012, 16:13
Località: Milano

Re: riammazziamo sto moribondo

Messaggio da oscar56 »

Mah, quando esco con un'amico io il Garmin e lui Runstatic c'è sempre una differenza. Per me il Garmin è più preciso anche perchè a parità di percorso nel parco dove solitamente corro, le differenze sono sempre 10-20mt non di più.
Tornando ai vostri allenamenti attuali, ricordatevi sempre di alternare lo sforzo e non avere troppe differenze sui km settimanali, cioè un buon sistema è questo: per tre settimane incrementate il chilometraggio di un 10/15% a settimana (ad esempio allungando il lungo della domenica) poi la quarta settimana tornate ai km totali della seconda e ricominciate.Attenzione però non all'infinito dipende dai vostri obbiettivi se ad esempio il vostro sono 1 10k un lungo fino a 15K per voi basta e avanza. Io ormai avendo 61 anni non ho più voglia di dannarmi e quindi mi accontento di girare dai 6' a respiro facile ai 5'/km quando corro una 5k impegnata ma voi molto più giovani come rapporto prestazione/età e se lo desiderate dovreste raggiungere un range almeno dai 5'30 a respiro facile ai 4'30 di una 10k per essere ad una forma simile alla mia. Quindi pazienza, non esagerate per non infortunarvi e ripeto ripeto sempre alternare lo sforzo. Buone corse.
5K 24'48 - 10K 52'40"- Mezza 1h57'45
Una volta questi tempi qui per me era jogging ma il vecchietto non demorde!
Anche al Parco Nord Milano ogni sabato alle 9 il Parkrun!
http://www.parkrun.it/milanonord/
setoro
Mezzofondista
Messaggi: 90
Iscritto il: 9 gen 2017, 20:41

Re: riammazziamo sto moribondo

Messaggio da setoro »

Ciao a tutti.
Stasera altra uscita, fatto 5 km a respiro facile (circa 6,25) e poi 3 km in progressione arrivando a 5,15.
Sto imparando ad usare il cardiofrequenzimetro ed avevo impostato l'allarme e 170 ( 49 anni e 54 fc a riposo). Bene, anzi male, nell' ultimo km ha suonato spesso. Non so quanto il dato sia attendibile, forse dovrei "tirare" un po' meno ma sinceramente non avevo le visioni e avrei potuto aumentare un po' la velocita' o il chilometraggio.
Che dire, essendo un Novellino dovrei rallentare per un po' di tempo facendo km a respiro facile per farmi una buona base aerobica o continuare ad alternare 2 uscita progressive ed una piu' lunga a respiro facile?
E' meglio che non dia troppo importanza alla f.c. e vade un po' di piu' a sensazione? Tra l'altro le gambe girano bene, non ho doloretti particolari.
Domenica ho in programma un "lungo" di 12 km a respiro facile.
Grazie a chi mi dara' dei consigli e buone corse.
Avatar utente
Utente donatore
oscar56
Top Runner
Messaggi: 6928
Iscritto il: 20 ago 2012, 16:13
Località: Milano

Re: riammazziamo sto moribondo

Messaggio da oscar56 »

Setoro bravo, imposterei l'allarme a 165. A parte questo continua a fare i prograssivi magari il primo con progressione leggera leggera ed il secondo come l'hai fatto ieri sera. Cioè il crono migliore dovrebbe essere uno solo alla settimana.
5K 24'48 - 10K 52'40"- Mezza 1h57'45
Una volta questi tempi qui per me era jogging ma il vecchietto non demorde!
Anche al Parco Nord Milano ogni sabato alle 9 il Parkrun!
http://www.parkrun.it/milanonord/
setoro
Mezzofondista
Messaggi: 90
Iscritto il: 9 gen 2017, 20:41

Re: riammazziamo sto moribondo

Messaggio da setoro »

Ciao a tutti.
Oscar grazie per i suggerimenti li seguiro' sicuramente.
Questa mattina uscita come da programma; 12 km a respiro facile risultato 6,40 di media con f. c. media a 136.
Martedi', lavoro permettendo, un progressivo leggero di 50 minuti. Si va avanti, non si molla....anche perche' ,obbiettivi e tempi e parte, da quando corro mi sento veramente meglio, sia fisicamente che psicogicamente ,ed e' questo il vero obbiettivo, almeno il mio.
Buone corse a tutti.
klaus
Mezzofondista
Messaggi: 85
Iscritto il: 11 nov 2015, 17:17

Re: riammazziamo sto moribondo

Messaggio da klaus »

Finalmente mi sono fatto vedere da un’osteopata-fisioterapista.
Mi ha riscontrato una contrattura in profondità nella parte posteriore della coscia e una leggera infiammazione dei tendini degli adduttori.
Sono stato cazziato perché non faccio defaticamento e sottovaluto lo stretching. Mi ha fatto presente che la muscolatura delle mie gambe è corta e tozza, poco incline alla corsa di fondo: per ovviare a questa conformazione devo dedicare più tempo all’allungamento del muscolo. E al defaticamento, che mi è stato spiegato essere essenziale per smaltire le tossine: passare dalla corsa alla scrivania, come faccio io, non mi permetterebbe di smaltire queste benedette tossine che, a lungo andare si accumulano causando infiammazioni. Stando alle indicazioni che ho ricevuto, meglio fare 2km in meno di corsa ma senza sacrificare defaticamento e stretching. Effettivamente io quasi sempre passo nel giro di breve dalla corsa alla doccia alla scrivania...

Se domattina riesco a svegliarmi (!) provo ad uscire e fare qualche km per vedere come va...

Ciao
Avatar utente
Utente donatore
oscar56
Top Runner
Messaggi: 6928
Iscritto il: 20 ago 2012, 16:13
Località: Milano

Re: riammazziamo sto moribondo

Messaggio da oscar56 »

Klaus per il defaticamento io finisco la seduta (stop al garmin) sempre 1/1,5km da casa apposta e lo eseguo corricchiando in souplesse, camminando e facendo alcuni brevi allunghi anche solo di 30/50mt. Occhio anche a non correre subito a regime, 15' almeno ad andatura più bassa del proprio fl anche di 20/30" e consgliabile direi obbligatoria per non farsi male. Per lo stretching varie filosofie: non farlo se eseguito male, prima, prima e dopo. Nel tuo caso seguirei i consigli del fisio senz'altro ricordandosi che quando allunghiamo il muscolo si deve solo sentire leggermente tirare e non dolore.
5K 24'48 - 10K 52'40"- Mezza 1h57'45
Una volta questi tempi qui per me era jogging ma il vecchietto non demorde!
Anche al Parco Nord Milano ogni sabato alle 9 il Parkrun!
http://www.parkrun.it/milanonord/
setoro
Mezzofondista
Messaggi: 90
Iscritto il: 9 gen 2017, 20:41

Re: riammazziamo sto moribondo

Messaggio da setoro »

Klaus: non sono in grado di darti nessun consiglio ma solo un sincero incoraggiamento.
Io intanto proseguo alternando progressivi ad uscite un pochino piu' lunghe a respiro facile.
Appena passo dalla modalita' bradipo assonnato a quella bradipo leggermente meno assonnato i battiti aumentano parecchio. Comunque, seguendo il consiglio di Oscar, ho impostato il cardio con F.C. Max 165.
Mi rendo conto che per costruirmi un minimo di base aerobica ci vuole tempo, non mi dimentico i 48 anni di divanning a livello "professionistico" da cui provengo.
Poco alla volta i miglioramenti arriveranno.
Buone corse a tutti
klaus
Mezzofondista
Messaggi: 85
Iscritto il: 11 nov 2015, 17:17

Re: riammazziamo sto moribondo

Messaggio da klaus »

Questa mattina 5km calmi calmi, a 6'58"/km + 1km di camminata a buon passo è stretching finale. Il solito dolore non è venuto fuori, ma sentivo che la zona tra gluteo e coscia non era a posto. Sentivo che mi sussurrava "dai dai, accelera un poco che ti faccio vedere..." :).
Però mi sono comunque divertito ;)
Rispondi

Torna a “10km in 60'”