TCS New York City Marathon - 05/11/2017

Appuntamenti, esperienze, domande sulla più classica delle gare

Moderatori: franchino, deuterio, Mad Shark, runmarco

Bloccato
Avatar utente
Utente donatore
insane
Guru
Messaggi: 4274
Iscritto il: 2 set 2008, 9:57
Località: Pontenure (Piacenza)

Re: TSC New York City Marathon - 05/11/2017

Messaggio da insane »

Buongiorno a tutti, ormai frequento il forum molto raramente, comunque volevo augurare a tutti un in bocca al lupo e non nascondo un pizzico di invidia per voi che state per affrontare questa splendida esperienza.
Ho corso questa maratona 3 volte (2008-2011-2016) e aumentando i numeri le cose evolvono, alcune cose cambiano, quindi sempre meglio prendere i consigli che vengono dati come indicazioni e null'altro..

In merito alle ultime domande, un cellulare può sempre tornare utile ma non lo considero indispensabile, con un pò di attenzione mi sono sempre ritrovato con gli accompagnatori anche senza telefono..
Magari facendo un sopralluogo il giorno prima e deciso un punto d'incontro preciso (Manhattan è una griglia, darsi un punto d'incontro preciso è semplice..)
Non potete uscire da Central Park dove volete ma nei punti indicati, la linea arancio per chi non ha la sacca, mentre chi ha depositato la borsa prosegue all'interno del parco seguendo le linee grigie..
La zona "family reunion" la trovate tra la 61th e la 66th, ma non uscite direttamente li, seguite il percorso obbligato all'interno del parco e uscite dove indicato sulla cartina (77th-81th-85th) per poi "scendere" da Central Park west.. (considerate che l'area colorata in blu è aperta solo agli atleti..)

Io quando ero senza sacca ma con il poncho mi sono dato appuntamento su Columbus Avenue con chi mi aspettava e ci siamo trovati tranquillamente.. C'è molta confusione nella zona ovviamente ma ci si trova senza problemi.
La confusione e il traffico va considerato per altri aspetti, ad esempio vi sconsiglio autubus e taxi ma usate la metro, anche se avete concluso la gara non benissimo, perchè è l'unico modo che avete per abbandonare la zona in pochi minuti senza rimanere imbottigliati nel traffico..
Se viceversa consegnate la sacca perchè siete soli o altro (io l'ho consegnata 2 volte su 3..) avete una camminata all'interno di Central Park pìù lunga (se non siete molto in forma magari la cosa può pesare..) poi valgono le stesse considerazioni, a meno che non siate con un TO e allora magari avete il servizio bus che vi riporta al vostro hotel (ho beneficiato anche di quello.. :D )

Altre considerazioni...

Siete a NY, una maratona enorme e con tempi estremamente dilatati e che possono variare tanto in funzione dell'orario in cui partirete e del tempo finale (ascoltate con più attenzione i consigli dei vostri simili..)
Però considerate la sua particolarità anche nella fatica che vi richiede.. le ore di attesa e la sveglia in piena notte possono pesare, come può pesare la lentezza nel defluire dal parco a fine gara se non state troppo bene..
Non portate zaini o altro esclusa la sacca che vi danno (sufficientemente capiente..), ci sono controlli severi e non passano escluso un marsupio tipo SpinBelt con cui corro e su cui non hanno mai fatto storie..
Ovviamente copritevi anche in caso di bella giornata perchè uscite molto presto e magari ci può essere vento.. e copritevi con qualcosa che potete buttare nelle montagne di vestiti che vanno in beneficienza..
L'area di partenza è grande e divisa per i colori (Arancio-Blu-Verde..), trovate qualcosa da mangiare e bere ma non è necessariamente comoda, state seduti per terra o su un marciapiede e la zona coperta è veramente limitata considerati i numeri.. Ovviamente vi auguro una giornata splendida ma nel caso dovesse piovere considerate quest'aspetto..

Per chi va col Ferry, gli orari sono indicativi e non ci sono controlli severi al riguardo, se siete mattinieri riuscite a salire su quello prima, se siete ritardatari non vi impediscono di salire su quello successivo.. Ma troverete sicuramente una massa di persone che sale e quindi si va con calma, evitate ritardi se partite nella prima onda, il tempo sembra tanto ma non per tutti.. dopo il ferry troverete una lunga fila di bus che vi porta in zona partenza e tutti devono caricare e scaricare gente, quindi i km sono pochi ma i tempi dilatati..
Per arrivare a Battery Park a prendere il ferry userete la metro e anche li potete trovarle piene man mano che si scende su Manhattan..
Quindi mi è capitato di arrivare con molto o poco anticipo..
Un amico in prima wave l'anno scorso scelse il bus da Manhattan con partenza alle 6 e causa confusione per poco non arriva in tempo..
Io sono un ritardatario e pur arrivando al ferry dopo le 7 sono riuscito a partire tranquillamente in seconda wave.. Magari portatevi un biglietto della metro in più, l'anno scorso il primo non mi funzionava e se non trovo un connazionale di passaggio che mi apre la porta di emergenze devo andare a raccattarne un altro (e se siete in ritardo...) :D

Partenze: Arancio sopra il ponte a sinistra, quella che guarda Manhattan. Blu sopra il ponte a destra. Verde nella pancia del ponte, ma lateralmente è aperto..
Le strade sono larghe quindi si corre abbastanza bene da subito (la salita del Verrazzano è lunga oltre 1km comunque..) al massimo potete trovare un filo di ressa quando i 3 percorsi si uniscono intorno all'ottavo km (se ricordo bene..) ma questo dipende anche da quando e dove siete partiti..
Un atleta da meno di 3h difficilmente troverà la confusione di chi corre in 4h-4h30' e magari parte non in prima wave e non nelle prime griglie..

Il percorso non è facilissimo, ma anche qui tutto è relativo, dipende dalle vostre abitudini e da come siete allenati..
Se vi siete fatti i lunghi in pianura padana (e io ci abito.. :D ) magari regolate il vostro ritmo adattandolo al percorso un pò mosso..
Per molti lo snodo cruciale di questa gara è al Queensboro, all'ingresso a Manhattan, intorno al 26esimo km, un pò prima di quanto accade di solito ma dopo 3 esperienze sono abbastanza d'accordo..
Sei in ballo da 25-26km ma soprattutto da tante ore, nella pancia del ponte, senza pubblico e in salita, di solito si fa un primo bilancio e si sente un pò la fatica e vi aspetta la 1st Avenue infinita e un continuo lungo (ma dolce..) sali-scendi...
In compenso l'ingresso a Manhattan viene definito il Maracana della maratona, questo per farvi intuire il clima e la bolgia che troverete..
Questa, malgrado la confusione, è una zona in cui ho sempre messo qualche mio accompagnatore con un bicchiere di te caldo (o quello che vi serve per le vostre esigenze..) e questo mi ha aiutato.. Magari, se prendete accordi in questo senso, il consiglio è di non farlo arrivare proprio in ultimo come tempi perchè c'è tantissima confusione e si fa molta fatica ad arrivare davanti, anche se tra chi segue c'è molta solidarietà e si prendono accordi per stare davanti a rotazione.. e poi fate posizionare il vostro accompagnatore non proprio all'uscita del Queensboro ma qualche strada più a nord per facilitargli il compito..
La zona scelta è questa anche perchè tagliando Manhattan con poca distanza può andare ad aspettarvi all'arrivo..

..voi intanto dovete andare nel Bronx, che una volta si diceva fosse freddo nei confronti della maratona e invece adesso è una gran festa anche qua.. e poi ridiscendere Manhattan sulla 5th Avenue.
Ecco questa parte di gara (5th Avenue..) e quella successiva quando entrerete in Central Park ha dei sali-scendi ancora più accentuati e considerati i km nelle gambe è il momento di mettere l'elmetto, andare in battaglia e stringere i denti..

Avrete un ristoro ogni miglio (1,6km) e anche i bagni chimici hanno questa frequenza (non usare quelli ma farla in giro può costare la squalifica in teoria..)
Non siete in Italia, i ristori sono acqua, frutta, integratori.. niente te caldo, biscotti, cioccolato..
Considerati i numeri non esiste ristoro finale ovviamente, vi danno una food bag con dentro alcune cose, ma se avete esigenze mettete qualcosa nella vostra sacca o fatevela portare..
Il Lunedì dopo la gara a Tavern On the Green potete far incidere la medaglia e comprare un pò di cose dedicate alla gara, compreso il NY Times, la fila è tanta se non siete molto molto mattinieri..
Indossatela la medaglia, il rispetto e la considerazione per i maratoneti è decisamente diverso da quelle latitudini, il modo di vivere la gara che gli paralizza la città non ha paragoni con noi e magari potete vivere alcune simpatiche esperienze..
IN BOCCA AL LUPO A TUTTI! Godetevi questa bellissima esperienza a 360 gradi, magari per una volta senza isterie cronometriche (o quantomeno non collegate la vostra felicità solo a quello..)
Vi auguro che il tempo sia clemente come lo è sempre stato con me perchè la NY dei giorni della maratona sa essere pazzesca per clima e colori se siete fortunati..

Buona vacanza e buona gara!
Andate a prendervela.. :wink: :thumleft:

ImmagineImmagineImmagine

Immagine
Pain is temporary, glory is forever.

"Ora sei tu il tuo avversario, corri la tua gara. Se vuoi correre corri un miglio; se vuoi
conoscere una nuova vita, corri la Maratona."
Emil Zatopek
Avatar utente
SimoGila
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 743
Iscritto il: 26 apr 2017, 16:41
Località: Lago Ceresio (CO)

Re: TSC New York City Marathon - 05/11/2017

Messaggio da SimoGila »

@cbc

Noi rosicheremo nel 2019 :mrgreen: :beer:
5km 21:24 (15/10/'17)
10km 43:22 (15/10/'17)
21km 1:31:59 (15/10/'17)
42km 3:23:40 (29/09/'19)
Avatar utente
SimoGila
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 743
Iscritto il: 26 apr 2017, 16:41
Località: Lago Ceresio (CO)

Re: TSC New York City Marathon - 05/11/2017

Messaggio da SimoGila »

@insane

grazie mille per aver condiviso le tue esperienze ed i tuoi consigli :hail:

ogni giorno che passa e si avvicina il momento sento qualcosa smuoversi dentro di me... l'emozione sale sempre più

sarà sicuramente un'avventura che non si dimenticherà e rimarrà scolpita nella memoria, non solo per la gara in se ma per tutto il percorso, dal momento della decisione di partecipare a tutti i km e sacrifici fatti durante i mesi della preparazione, da chi la correrà ai famigliari amici che hanno dovuto sopportare/supportare la nostra decisione :beer:

grazie ancora e CREPI IL LUPO :rambo:
5km 21:24 (15/10/'17)
10km 43:22 (15/10/'17)
21km 1:31:59 (15/10/'17)
42km 3:23:40 (29/09/'19)
Enzomiky
Mezzofondista
Messaggi: 108
Iscritto il: 13 mar 2014, 15:57
Località: Cervignano del Friuli

Re: TSC New York City Marathon - 05/11/2017

Messaggio da Enzomiky »

Grazie mille insane!!
Consigli preziosi e di cui faró sicuramente tesoro. Manca sempre meno, ammetto che dopo l’ultimo lunghissimo la tensione è incrementata esponenzialmente. Ho acquisito consapevolezza che questa sarà una maratona dura, diversa da tutte le altre e che sarà più un’esperienza di vita che una corsa. Me la godró a 360 gradi metro dopo metro e mi godró il prima e il dopo, perchè con questo entusiasmo nulla puó andare male
PB:
5k 21.14 Cerv. Allenamento 29/01/17
10k 42.46 Cerv. Allenamento 29/01/17
21k 1.34.39 Mezza Palmanova 19/11/2017
25.2k 2.09.19 Sarnico Lovere Run 24/04/2016
30k 2.32.26 La 30 Trentina 24/09/2017
42k 3.48.06 Chicago 13/10/2019
Avatar utente
Whitefox
Novellino
Messaggi: 27
Iscritto il: 1 lug 2014, 11:42

Re: TSC New York City Marathon - 05/11/2017

Messaggio da Whitefox »

Pettorali 24812 (mia moglie) e 24813 ( il mio)
Blu Wave 2 Corral F
Start Time 10:15
Ferry ore 06:00
:D
10Km 44,16 (Allenamento 13/05/14)
21Km 1.37,07 (Staffetta Unesco Cities Marathon 29/03/2015)
30Km 2.29,49 (Cortina Dobbiaco Run 02/06/14)
42Km 3.39,46 (Paris Marathon 12/04/2015)
Avatar utente
Whitefox
Novellino
Messaggi: 27
Iscritto il: 1 lug 2014, 11:42

Re: TSC New York City Marathon - 05/11/2017

Messaggio da Whitefox »

Mi è semembrato di leggere un post ( ma non lo trovo più) che diceva che assieme al pettorale danno anche una maglia o maglietta della NYCM. Avevo letto giusto?
10Km 44,16 (Allenamento 13/05/14)
21Km 1.37,07 (Staffetta Unesco Cities Marathon 29/03/2015)
30Km 2.29,49 (Cortina Dobbiaco Run 02/06/14)
42Km 3.39,46 (Paris Marathon 12/04/2015)
Foia
Top Runner
Messaggi: 9074
Iscritto il: 3 apr 2010, 9:49
Località: Parco Agricolo Sud Milano
Contatta:

Re: TSC New York City Marathon - 05/11/2017

Messaggio da Foia »

SimoGila ha scritto:ogni giorno che passa e si avvicina il momento sento qualcosa smuoversi dentro di me...
Succede anche a me, ma probabilmente sono le mie vertebre che pensano di essere nacchere :mrgreen:
-- Non cercare ostinatamente il PB. Sarà il PB a trovare te! --

I miei libri: 101 Ragioni per Correre - Vi Faccio Correre
Il Blog: http://run.foiaworld.info
Avatar utente
Utente donatore
ciromi
Guru
Messaggi: 2651
Iscritto il: 23 gen 2014, 11:23
Località: Pontedera (PI)

Re: TSC New York City Marathon - 05/11/2017

Messaggio da ciromi »

Io invece sono bello rigido, di bacino e anche :'(
https://connect.garmin.com/profile/ciromi
https://www.strava.com/athletes/10608826

10k: 43'29'' (Fornacette 26/05/2019)
21k: 1h34'15'' (Pisa 13/09/2019)
41,7k: 3h28'51'' (Firenze 24/11/2019)
42k: 3h38'20'' (Berlino 29/09/2019)
Enzomiky
Mezzofondista
Messaggi: 108
Iscritto il: 13 mar 2014, 15:57
Località: Cervignano del Friuli

Re: TSC New York City Marathon - 05/11/2017

Messaggio da Enzomiky »

Whitefox ha scritto:Mi è semembrato di leggere un post ( ma non lo trovo più) che diceva che assieme al pettorale danno anche una maglia o maglietta della NYCM. Avevo letto giusto?
https://www.tcsnycmarathon.org/2017-entry-fees

New Balance
PB:
5k 21.14 Cerv. Allenamento 29/01/17
10k 42.46 Cerv. Allenamento 29/01/17
21k 1.34.39 Mezza Palmanova 19/11/2017
25.2k 2.09.19 Sarnico Lovere Run 24/04/2016
30k 2.32.26 La 30 Trentina 24/09/2017
42k 3.48.06 Chicago 13/10/2019
Enzomiky
Mezzofondista
Messaggi: 108
Iscritto il: 13 mar 2014, 15:57
Località: Cervignano del Friuli

Re: TSC New York City Marathon - 05/11/2017

Messaggio da Enzomiky »

Ricordo per chi ha piacere e magari si affaccia saltuariamente sul forum senza leggere tutti i messaggi precedenti che é stato creato un gruppo whatsapp dove sará piú facile e immediato rintracciarsi in terra americana per organizzare un incontro in area expo da stabilire. Se volete mandatemi un MP col vostro numero di telefono e nome reale e vi aggiungo.
PB:
5k 21.14 Cerv. Allenamento 29/01/17
10k 42.46 Cerv. Allenamento 29/01/17
21k 1.34.39 Mezza Palmanova 19/11/2017
25.2k 2.09.19 Sarnico Lovere Run 24/04/2016
30k 2.32.26 La 30 Trentina 24/09/2017
42k 3.48.06 Chicago 13/10/2019
Bloccato

Torna a “Maratona”