Consiglio per prima mezza

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

Avatar utente
Utente donatore
Pablo70
Ultramaratoneta
Messaggi: 1736
Iscritto il: 10 nov 2012, 21:13
Località: Imola (Bo)

Re: Consiglio per prima mezza

Messaggio da Pablo70 »

Non ti avrei mai sorpassato se avevi gli occhiali giusti per vedere che i palloncini non erano quelli che pensavi ( io sono più orbo di te e non ti ho potuto aiutare ) e un vecchio gps per sapere almeno dov'eri. :nonzo: :nonzo:
Riprenditi per bene e.....lista delle cose da prendere sulla porta la sera prima. :study:
Fine OT.
Pablo
MP (Mejor Personal )
5k 0:20:18 10k 0:41:07 - 21k 1:28:57 42k 3:42:42 Sarnico Lovere '19 1:58:39

Immagine
Immagine
Avatar utente
lucaweb
Mezzofondista
Messaggi: 90
Iscritto il: 21 giu 2017, 14:11
Località: Rimini

Re: Consiglio per prima mezza

Messaggio da lucaweb »

Giusto per la cronaca, è stata abbastanza faticosa, ma più per le gambe che non per il fiato.
Il panorama è stato mozzafiato.

A livello di tempi, i primi 16 km li ho fatti bene in circa 1h 40 (nonostante le salite), sono stati gli ultimi 5 kilometri che tra gambe pesanti e salitone mi hanno portato a circa 2 ore e mezza.

A livello di caldo è stato molto caldo ma i ristori con acqua o sali sono stati più che sufficienti.

Sono comunque felicissimo e pronto per allenarmi meglio per la prossima!

Grazie a tutti.
Avatar utente
Utente donatore
Doriano
Moderatore
Messaggi: 24111
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: Consiglio per prima mezza

Messaggio da Doriano »

bene! apparentemente hai accusato un po' dopo il 16, ma qui ha certamente giocato anche il dislivello...ora non ti resta che iscriverti alla prossima!
PB:
10k: 43.03 (Alpin Cup 2015)
21k: 1.33.22 (Novara 2016)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon 2016)

fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri qui come! www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765
9ac9
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 209
Iscritto il: 30 ago 2016, 14:48

Re: Consiglio per prima mezza

Messaggio da 9ac9 »

Ciao a tutti,

avrei bisogno di un vostro consiglio riguardo la prima mezza.

In primavera 2017 mi ero preparato per la stramilano (mezza), seguendo una tabella e facendo tutti i km previsti (arrivando a fare i 17, 18 e 19 km sostituendo le ripetute con delle corse lente).
Purtroppo mi sono infortunato ad una settimana dalla gara (tendinite), dopo la ripresa ad agosto ho avuto anche una problematica ad un polpaccio.
Superato anche questo fastidio ho ripreso solamente da un paio di settimane decidendo di allenarmi bene e con criterio seguendo una tabella e facendo ovviamente anche le ripetute.

La mezza che avrei messo ne mirino e quella di Lecco del 5 di Novembre, per poi fare la mezza di milano il 26 di novembre.
Ho visto però che ci sarebbe anche quella di Busto Arsizio il 12 di Novembre.

Domanda, secondo voi è troppo fare 5, 12 e 26? Quindi farle tutte?
Soprattutto Busto ad una settimana da Lecco…
Consigli su quale fare...quale magari fare un pò più piano rispetto al ritmo gara...

Grazie mille a tutti, ciao :salut:
Ultima modifica di 9ac9 il 20 set 2017, 15:45, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Utente donatore
Doriano
Moderatore
Messaggi: 24111
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: Consiglio per prima mezza

Messaggio da Doriano »

se Lecco la tiri, sette giorni dopo è troppo in effetti.
mentre tranquillamente puoi fare 5 e 26.
PB:
10k: 43.03 (Alpin Cup 2015)
21k: 1.33.22 (Novara 2016)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon 2016)

fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri qui come! www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765
9ac9
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 209
Iscritto il: 30 ago 2016, 14:48

Re: Consiglio per prima mezza

Messaggio da 9ac9 »

Doriano ha scritto:se Lecco la tiri, sette giorni dopo è troppo in effetti.
mentre tranquillamente puoi fare 5 e 26.
Grazie Doriano,
mi consigli quindi di fare Lecco il 5 o Busto il 12 per poi fare la mezza di Milano il 26 ?

Tra Lecco e Busto cosa mi consigli come percorso? Meglio Busto visto che come percorso sembra più pianeggiante?

Grazie :salut:
Avatar utente
Utente donatore
Doriano
Moderatore
Messaggi: 24111
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: Consiglio per prima mezza

Messaggio da Doriano »

Busto è velocissima, solo con una strettoia allo Stadio (Se il percorso è ancora quello).
Lecco non la conosco. Se però è in preparazione a quella dopo, un po' di dislivello non fa male
PB:
10k: 43.03 (Alpin Cup 2015)
21k: 1.33.22 (Novara 2016)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon 2016)

fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri qui come! www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765
Avatar utente
Beppogo
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 728
Iscritto il: 27 mar 2019, 9:16
Località: Lugano

Re: Consiglio per prima mezza

Messaggio da Beppogo »

Mi permetto di aproffitare del thread aperto da lucaweb per una mia domanda

Ciao a tutti, sono Beppogo, attivo soprattutto nel bar del forum e in andare a correre dopo il lavoro,
Nel euforia della notte di capodanno :yuppi: , mi sono iscritto alla mia prima mezza maratona in programma il 17 maggio :afraid: , obbiettivo arrivare in fondo entro il tempo massimo, anche ultimo va benissimo, va be magari penultimo… :lol: , sono stato fermo più di tre mesi per un inconveniente ad un occhio (niente di grave), adesso da circa un mese la mia oftalmologa mi ha detto l’ok per tornare, progressivamente a correre
Tre anni fa ero arrivato a correre in allenamento ca. 22km a ca. 9km/h di media

Avrei strutturato i miei allenamenti settimanali cosi ( anche se per adesso faccio solo fondo lento):
il 70 / 75 % del tempo corso settimanalmente a Fondo lento
1 allenamento FL lungo fino ad arrivare a 18/19 km
1 allenamento ripetute 10 x 1000 m. ricupero 200m.
1 allenamento lungo camminato trail (il mese dopo la mezza vorrei fare un trail di 27k +2'220)
e gli altri eventuali allenamenti settimanali di ca. 45/60 min a fondo lento.

Nel allenamento Fondo lento lungo, adesso sono a circa 82 min tutto a FL, faccio 2 min di camminata dopo 35 min e 2 min camminata dopo 62.
La mia idea sarebbe di progressivamente spostare i primi 2 min camminata ca. dopo 70 min, (che corrisponderebbero circa al rifornimento del 11° km in gara), e la seconda pausa camminato dopo 95 min (che corrisponderebbero circa al rifornimento del 15° km in gara).
La mia idea sarebbe di arrivare con questo allenamento a ca. 3 settimane prima della gara a ca. 18/19km,
il mio dubbio è dovrò correre tutto l'allenamento lungo lento a FL ? io avevo pensato su ca. 120 min allenamento i primi 100 min a FL, poi alternare 5 min FM, 1 min FL e cosi via fino a 120 min é fattibile ?, o sarebbe controproducente per fare una base di resistenza per farmi concludere la gara ? ho sempre un po’ corrichiato e fatto molto mtb, ma sempre ad andatura lento imbarazzante, sono alto 179 cm e peso 75kg nudo. lo già detto mi basta arrivare, anche penultimo va benissimo, grazie per eventuali consigli, buon anno e buone corse.
Non c’è nulla di più forte di quei due combattenti là: tempo e pazienza.
(Lev Tolstoj)
Avatar utente
Utente donatore
Valby
Maratoneta
Messaggi: 342
Iscritto il: 30 nov 2019, 9:52
Località: Copenhagen

Re: Consiglio per prima mezza

Messaggio da Valby »

Ciao @beppogo e sono molto contento che farai questo battesimo... su strada! 5 mesi é un tempo più che sufficiente. Io ho portato un amico da divano (aveva una autonomia di 3 km a 8'/km) a correre una mezza in 2h45' in 12 settimane, quindi con la tua base non arriverai ultimo e nemmeno penultimo... tranquillo!!!

Ci sono persone molto più esperte di me, io posso solo darti qualche idea di massima:

- metti km nelle gambe, una media di 30 km a settimana é sufficiente, se arrivi a 35-40 km va ancora meglio!
- se fai un camminato, mettine un altro di corsa, anche un 6-8 km. Che poi é il tuo 45-60 min di lento menzionato.
- il lungo lo farei a ritmo lento che ti eviti di fermarti a camminare. Non preoccuparti, dopo 3-4 settimane di allenamenti continui i benefici arriveranno.

Dato che manca tanto alla mezza io farei in questa fase molto allenamento sulla resistenza, abituando il tuo corpo a correre per tanti km... nella prima fase in cui i margini di miglioramento sono elevati, ne gioverà anche la velocità. Questo a mio umile parere, aspetto quello degli esperti!
Su runforfun.eu le info e i miei racconti di viaggi e corsa :beer:
--------------------------------------------------------------------------------------------
10K: 48'07" Copenhagen 05/09/20 - 21.1K: 1h48'48" Barcellona 16/02/20
Avatar utente
Beppogo
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 728
Iscritto il: 27 mar 2019, 9:16
Località: Lugano

Re: Consiglio per prima mezza

Messaggio da Beppogo »

Ciao Valby, grazie ! In particolare sul numero di km settimanali, è un punto di riferimento molto utile, la parte di minuti che ho menzionato (2 min al 70• di corsa e i 2 min al 90• di corsa) li voglio far coincidere con le due fermate ai rifornimenti, così in teoria, molto in teoria, mi abituerei, almeno nella simulazione a fare tutta la gara senza camminare, i “bradipi” come me devono speculare su tutto :lol: Ho già anche “imbrogliato” un po’ sul tempo previsto, per non finire nell’ultima griglia, ho messo nel l’iscrizione un molto, molto ottimistico 2 h e 5 minuti (quando in realtà dovrei finire in 2 ore e 20 circa) ma come già detto io in qualità di “lentone” un po’ devo limare da qualche parte....ci si deve arrangiare, tra l’altro ho fatto già la 10km della stessa gara dove in teoria erano vietati le 🎧 ma ho visto molti che le avevano, perciò che nessuno mi rompa i c**oglioni se abbellisco il tempo di qualifica... :-"
Non c’è nulla di più forte di quei due combattenti là: tempo e pazienza.
(Lev Tolstoj)

Torna a “Correre la prima Mezza Maratona”