Consigli su come migliorare l'attuale tempo di 2h20'

Moderatori: Doriano, fujiko, gambacorta, franchino

Avatar utente
Doriano
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 23869
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: Consigli su come migliorare l'attuale tempo di 2h20'

Messaggio da Doriano » 25 gen 2017, 8:06

caro stefano, in stanza 21 ci sono già contributi illustri!! :wink:

frenci, è una prova molto impegnativa, preparati bene anche dal punto di vista psicologico: visto ciò che hai fatto sui 4 x 2000, potresti partire a 5.40 e al settimo dare tutto.

:salut:
PB:
10k: 43.03 (10k Alpin Cup Parco Nord MI - 15/11/15)
21k: 1.33.22 (Mezza di Novara- 24/1/16)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon - 18/12/16)
Avatar utente
Frenci76
Novellino
Messaggi: 18
Iscritto il: 17 dic 2013, 11:23

Re: Consigli su come migliorare l'attuale tempo di 2h20'

Messaggio da Frenci76 » 25 gen 2017, 9:08

Sperem ben... sicuro il problema è piu psicologico che fisico. io la fatica la tollero MOLTO poco. Ma avere un obiettivo e sapere di dover svolgere un compito in un determinato modo mi da una grande spinta. Dunque provo come indicato: i primi 7km a 5'40 e poi vediamo che ne viene negli ultimi 3 km.
grazie mille ancora per la spinta ricevuta....qua si deve migliorare per forza... e che cavolo!!!!
Avatar utente
Doriano
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 23869
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: Consigli su come migliorare l'attuale tempo di 2h20'

Messaggio da Doriano » 25 gen 2017, 10:16

in molta letteratura, la situazione di correre vicino alla soglia è chiamato: comfortably unconfortable.
cioè una sensazione strana per cui sei lì lì per saltare (troppa fatica) ma non salti (ce la fai).

quindi la psicologia è molto importante in queste prove, ma non si improvvisa e anche tu, se inizi a correre da quelle parti lì, imparerai a gestire questa situazione.

importante e che ti riscaldi bene e punti l'obiettivo; il km peggiore, nella mia esperienza, è il terzo o il quarto....dopo, subentra la convinzione di farcela.

forza!
PB:
10k: 43.03 (10k Alpin Cup Parco Nord MI - 15/11/15)
21k: 1.33.22 (Mezza di Novara- 24/1/16)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon - 18/12/16)
Avatar utente
Frenci76
Novellino
Messaggi: 18
Iscritto il: 17 dic 2013, 11:23

Re: Consigli su come migliorare l'attuale tempo di 2h20'

Messaggio da Frenci76 » 25 gen 2017, 22:24

Questa sera avevo 3km riscaldamento. 8*400 con 200 recupero e 2,2 km finali per un totale di 10 km. Finito l'allenamento in 58'04. Va a finire Doriano che potresti avere ragione... ;-)
Avatar utente
Doriano
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 23869
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: Consigli su come migliorare l'attuale tempo di 2h20'

Messaggio da Doriano » 26 gen 2017, 0:07

beh...non avevo dubbi, nel senso che il dato era già molto chiaro: le rip da 2000 (4 o 5) approssimano sempre un passo probabile sui 10k :wink:

a quanto le hai corse le rip da 400?
PB:
10k: 43.03 (10k Alpin Cup Parco Nord MI - 15/11/15)
21k: 1.33.22 (Mezza di Novara- 24/1/16)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon - 18/12/16)
Avatar utente
Frenci76
Novellino
Messaggi: 18
Iscritto il: 17 dic 2013, 11:23

Re: Consigli su come migliorare l'attuale tempo di 2h20'

Messaggio da Frenci76 » 26 gen 2017, 6:42

In 2'05/10'' ma questo ritmo mi ha permesso di correre bene anche il recupero dei 200 mt. Settimana scorsa avevo fatto i 400 in 1'55 circa ma poi il recupero dovevo camminare per recuperare
Avatar utente
Doriano
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 23869
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: Consigli su come migliorare l'attuale tempo di 2h20'

Messaggio da Doriano » 26 gen 2017, 7:54

il recupero allungalo a 400, il cuore sale molto, e quindi è giusto avere un tempo congruo; viceversa, nelle rip più lunghe il recupero va tenuto relativamente basso (io per non sbagliarmi lo tengo da 500 per tutte le rip (500, 1000, 2000).

anche questa indicazione (rip da 400 a 5 al km, malcontati) corrobora l'idea di una VR intorno a 5,30.

:salut:
PB:
10k: 43.03 (10k Alpin Cup Parco Nord MI - 15/11/15)
21k: 1.33.22 (Mezza di Novara- 24/1/16)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon - 18/12/16)
Avatar utente
Frenci76
Novellino
Messaggi: 18
Iscritto il: 17 dic 2013, 11:23

Re: Consigli su come migliorare l'attuale tempo di 2h20'

Messaggio da Frenci76 » 26 gen 2017, 8:14

Mi dai molto entusiasmo e grinta. Ieri sera mentre correvo mi convincevo che se ritenevi che potevo tenere quel ritmo probabile lo posso tenere davvero. È così è stato più o meno. Nella corsa la testa fa una parte molto rilevante. Almeno nella mia corsa. Grazie per gli incitamenti :-)
Avatar utente
Doriano
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 23869
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: Consigli su come migliorare l'attuale tempo di 2h20'

Messaggio da Doriano » 27 gen 2017, 0:12

ci mancherebbe...sei tu che corri, mica io!
quindi avanti così!
anch'io, quando ero principiante, circa 12 mila km fa, non avrei mai pensato di raggiungere nemmeno la metà degli obiettivi che ho poi raggiunto...quindi è vero che i limiti sono, spesso, dentro di noi.

:wink:
PB:
10k: 43.03 (10k Alpin Cup Parco Nord MI - 15/11/15)
21k: 1.33.22 (Mezza di Novara- 24/1/16)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon - 18/12/16)
Avatar utente
Frecciadelcarretto
Guru
Utente donatore
Messaggi: 3889
Iscritto il: 4 ott 2013, 5:41
Località: Brescia

Re: Consigli su come migliorare l'attuale tempo di 2h20'

Messaggio da Frecciadelcarretto » 27 gen 2017, 6:46

Guarda caso, il motto del mio blog :beer:
Daje frenci!
Dai monti al mare ed altri racconti li vedi qui http://quaglia69.wordpress.com

43h51'32" un sogno diventato realtà :cool:

2019: Sudtiroler??
Rispondi

Torna a “Mezza Maratona in 2h”