Correre la mezza sotto l' 1h e 30'

Moderatori: gambacorta, Doriano, fujiko, franchino

Rispondi
Avatar utente
Joe Mestizia
Guru
Messaggi: 2246
Iscritto il: 5 ott 2010, 12:22

Re: Correre la mezza sotto l' 1h e 30'

Messaggio da Joe Mestizia » 26 apr 2016, 10:58

... mh ... ho avuto un problema simile anni fa (le ripetute mi facevano venire attacchi di pubalgia).
Per un bel po' me le sono dimenticate ma ho fatto molti progressivi/corse con cambio ritmo.
Tipo sessioni con venti minuti a 4 e 30 e poi 10 a 4, poi un km a 4 e 45/5 e, se non sentivo male, altri 8/10 minuti a 4, o almeno nelle vicinanze.
Il tutto alternato a sedute di scarico (15 km anche a 4 e 45) e/o sedute più lunghe (15/18 km) ad andatura intermedia (4 e 20/ 4 e 25).
Non è lo stesso ma m aveva consentito di fare un buon fondo, riducendo il rischio infortuni.
PS: mi ricordo di te, eri a Torino per la Maratona ... 2013, giusto? :beer: :beer:

Joe
Per aspera ad astra ...
gerdechi
Maratoneta
Messaggi: 315
Iscritto il: 28 apr 2014, 21:39
Località: Padova

Re: Correre la mezza sotto l' 1h e 30'

Messaggio da gerdechi » 26 apr 2016, 17:50

Io non ho tanta esperienza, corro da meno di tre anni e ti riporto il tipo di allenamento che ho fatto per arrivare sotto i 90 min.
In fase di preparazione della mezza, diciamo 4/6 settimane prima della gara, ho sempre fatto, settimanalmente, 1 o 2 lavori di ripetute più 12/15 km il più vicino possibile al ritmo che volevo tenere in mezza e per fortuna non mi sono mai infortunato.
Poi è tutto soggettivo, io mi sono allenato in questo modo.
P.B.:
10k: 41.13 (allenamento - 27/11/2014)
21k: 1.29.12 (6^ Ferrara Half Marathon - 20/03/2016)
Avatar utente
piertutor
Ultramaratoneta
Messaggi: 1239
Iscritto il: 21 ott 2010, 16:55
Località: Milano

Re: Correre la mezza sotto l' 1h e 30'

Messaggio da piertutor » 27 apr 2016, 9:49

Joe Mestizia ha scritto:
Ma Piertutor, io ho citato la mia esperienza; tu la tua. Penso ci siano potenzialmente strade diverse, non pretendo di avere ragione a ogni costo. Però nel mio caso non credo sia fantascienza (e ho tempi assolutamente umanissimi :D :D - corro la 10 poco sotto i 40' ed ho 1 26 e 23 sulla mezza).
Però per stare su certi tempi le distanze più corte, anche e soprattutto in allenamento bisogna per forza abituarsi a farle ben più velocemente rispetto al ritmo mezza, non di tantissimo, ma più veloci sì.
Detto ciò concordo che rimane un discorso con una componente di adattamento personale importante.
Un abbraccio

Joe
Joe, ovviamente ognuno di noi e' diverso dagli altri e personalizza l'allenamento in base alla propria esperienza. Qua pero' volevo sottolineare due concetti (che riguardano sia il tuo discorso, sia quello di gerdechi)

1) per quanto la definizione di "medio" sia fumosa e si presti alle piu' svariate interpretazioni, si parla comunque necessariamente di un allenamento intermedio tra la CL e la soglia. Considerando i tempi che Pablo ha attualmente ed a cui punta (per ora, se non ho capito male, sub-90' ma non certo sub-85') allenamenti a 4'05/km (ma anche a 4'10") NON possono essere in alcun modo definiti dei "medi"; scegli il termine che piu' ti aggrada, ma non puoi chiamarli "medi". Non e' solo una questione terminologica, riguarda soprattutto il tipo di caratteristiche fisiologiche che stai stimolando. Tra l'altro i ritmi che citi, secondo me, sono allegri persino per una CV: se corri una mezza a 4'15"/km molto probabilmente fai fatica a tenere i 4'05"/km sui 10K...in gara! Figurati in allenamento, per di piu' su distanze piu' lunghe.

2) L'idea che per terminare la mezza ad una data velocita' sia necessario correre regolarmente in allenamento distanze di 10-15km PIU' veloci del ritmo gara, sempre a mio parere, e' sbagliata. Per come la vedo io se sei in grado di eseguire settimanalmente allenamenti di quel tipo, allora stai sottostimando (poco o molto che sia) le tue possibilita' in gara.

P.S.: anche i miei tempi sono umanissimi, e' proprio che per me gia' correre in allenamento una dozzina di chilometri a ritmo mezza risulta fisicamente impossibile, figurati a -10" (non ci ho mai corso nemmeno una gara da 10K, a quei ritmi).
Lorenzo

Le prossime:
Mezza del Naviglio, Cernusco (Mi) - 22/05/16
Avatar utente
muttleyspeed
Ultramaratoneta
Messaggi: 1315
Iscritto il: 16 nov 2013, 17:46
Località: Verona

Re: Correre la mezza sotto l' 1h e 30'

Messaggio da muttleyspeed » 27 apr 2016, 9:52

io ho 3 secondi da limare e ci riprovo l'8 maggio a Bibione sperando in una giornata non eccessivamente calda e umida :wink: dopo la maratona di padova di 10gg fa sto facendo sezioni piu' veloci e questo sabato provo a fare un 4x3km a 4.10 con 1km di recupero a 4.45 e concludo poi con altri 3km tra i 4.30 e 4.40
MM45 :nonno: :( :(
PB:10k 39m40s ,21k 1h25m38s , 30k 2h07m40s , 42k 3h12m29s
Sul Connect -Fenix3-> https://connect.garmin.com/modern/profile/muttleyspeed
Avatar utente
piertutor
Ultramaratoneta
Messaggi: 1239
Iscritto il: 21 ott 2010, 16:55
Località: Milano

Re: Correre la mezza sotto l' 1h e 30'

Messaggio da piertutor » 27 apr 2016, 9:55

Quei tre secondi gridano vendetta...
Lorenzo

Le prossime:
Mezza del Naviglio, Cernusco (Mi) - 22/05/16
Avatar utente
Joe Mestizia
Guru
Messaggi: 2246
Iscritto il: 5 ott 2010, 12:22

Re: Correre la mezza sotto l' 1h e 30'

Messaggio da Joe Mestizia » 27 apr 2016, 10:05

Piertutor ha scritto:
se corri una mezza a 4'15"/km molto probabilmente fai fatica a tenere i 4'05"/km sui 10K...in gara! Figurati in allenamento, per di piu' su distanze piu' lunghe.

2) L'idea che per terminare la mezza ad una data velocita' sia necessario correre regolarmente in allenamento distanze di 10-15km PIU' veloci del ritmo gara, sempre a mio parere, e' sbagliata.
Beh, sono i criteri che ho usato io, per anni - me li ha dati un allenatore che è stato un discreto runner a livello nazionale e tuttora segue gente forte ma forte davvero (tipo ometti da 2 ore e 45 sulla maratona).
Scusami ma dissento totalmente - io corro spesso la mezza a 4 e 15 ... e nella 10 km come già scritto vado a 4 o a 3 e 55 senza terrificanti sconvolgimenti. Ma mi sembra piuttosto normale.
E il punto 2 è un'opinione tua o mia, non una verità assoluta. Che significa "è sbagliata"?
Se è sbagliata sono anni e anni che io e tanti altri "sbagliamo" .... migliorandoci.
Resto dell'idea che se uno vuole correre una mezza a 4 e 15 e riesce a tenerli solo per 12 km ... ben difficilmente ce la farà.
Scusa se te lo dico chiaramente: rispetto il parere di tutti ma posso dirti che non mi piace per niente il tono perentorio del tuo ultimo post?

Joe
Per aspera ad astra ...
Avatar utente
muttleyspeed
Ultramaratoneta
Messaggi: 1315
Iscritto il: 16 nov 2013, 17:46
Località: Verona

Re: Correre la mezza sotto l' 1h e 30'

Messaggio da muttleyspeed » 27 apr 2016, 10:28

io credo che uno in allenamento piu' che altro non ci provi nemmeno a tenere i ritmi della gara per la stessa distanza della gara ; io personalmente non ho mai fatto sezioni di 21km a 4.16 , sono arrivato forse a farne 17/18 a 4.20/4.25 ma ho lavorato molto con ripetute di diversa distanza a ritmi piu' veloci dei 4.16. In gara poi si sa c'e' sempre quel qualcosa in piu' che si chiama Adrenalina che a volte fa miracoli
MM45 :nonno: :( :(
PB:10k 39m40s ,21k 1h25m38s , 30k 2h07m40s , 42k 3h12m29s
Sul Connect -Fenix3-> https://connect.garmin.com/modern/profile/muttleyspeed
Avatar utente
Joe Mestizia
Guru
Messaggi: 2246
Iscritto il: 5 ott 2010, 12:22

Re: Correre la mezza sotto l' 1h e 30'

Messaggio da Joe Mestizia » 27 apr 2016, 10:44

Muttleyspeed ha scritto:
io credo che uno in allenamento piu' che altro non ci provi nemmeno a tenere i ritmi della gara per la stessa distanza della gara
Ma infatti io dicevo in allenamento provare ad andare per esempio per 10/12 km un po' più veloci del ritmo gara, ma SOLO per 10/12 km. :D :D

Joe
Per aspera ad astra ...
Avatar utente
piertutor
Ultramaratoneta
Messaggi: 1239
Iscritto il: 21 ott 2010, 16:55
Località: Milano

Re: Correre la mezza sotto l' 1h e 30'

Messaggio da piertutor » 27 apr 2016, 11:40

@Joe: credo di avere il record del forum per l'uso delle espressioni "secondo me" ed "a mio parere", non so come questo possa essere considerato perentorio. Come che sia, se lo sono sembrato, chiedo venia (forse sono troppo parco con gli emoticons)

Anche io rispetto il parere di tutti ma, per come la vedo, un forum di discussione e' fatto per discutere.

Ora, io non dubito della bravura del tuo allenatore, ma se ti fa fare i medi di allenamento alla soglia allora io - e buona parte del resto del globo - abbiamo un problema con la definizione di "medio".
Allo stesso tempo non faccio fatica a credere che tu corra agevolmente la mezza in 1h30' e i 10k a 4'/km: d'altra parte hai un PB di 1h26'; Pablo invece punta a 1h30' arrivando da tempi recenti anche superiori. I ritmi che citi probabilmente sono ottimi per te, ma - lo dico senza voler fare polemica - per il suo obiettivo non hanno senso, e' come se a te, per scendere sotto 1h25', proponessero tabelle e ritmi per 1h20'. Poi, per carita', chiaro che se corri in 86' scendi sub-90', ma in quei quattro minuti di differenza c'e' tutto un mondo.

Per cio' che riguarda il punto 2: ho scritto che "a mio parere" quell'idea - quella per cui sarebbe necessario eseguire allenamenti medio/lunghi al ritmo mezza o piu' veloci - e' sbagliata. Che fosse una mia opinione mi pareva abbastanza chiaro. Anche 10-12km a ritmo mezza - secondo me - sono tosti, e in ogni caso non sono sostituibili ad un medio per impegno e frequenza.
Lorenzo

Le prossime:
Mezza del Naviglio, Cernusco (Mi) - 22/05/16
Avatar utente
dilar2001
Guru
Utente donatore
Messaggi: 3873
Iscritto il: 11 mag 2010, 17:29
Località: Roma Centro

Re: Correre la mezza sotto l' 1h e 30'

Messaggio da dilar2001 » 27 apr 2016, 11:55

Joe Mestizia ha scritto: PS: mi ricordo di te, eri a Torino per la Maratona ... 2013, giusto? :beer: :beer: Joe
giusto :thumleft: :wink:

Grazie a tutti per i consigli....al momento i miei medi e i miei lunghi (max 24 k) non li faccio a ritmo gara ma più lenti di 35/45 secondi...tanto per mettere kilometri nelle gambe (un po' come faccio nella preparazione della maratona)...forse è qui che sbaglio :nonzo:
Giancarlo - Gdl:
5K: 19.46 - Race for the Cure '12
10K: 39.27 - Best Woman '15
HM.: 1.29.48 - PE '16
30K: 2.22.44 - intermedio M. Valencia '15
M.: 3.19.22 - Valencia '15

Nessun rimpianto, nessun lamento, parola d'ordine COMBATTIMENTO !
Rispondi

Torna a “Mezza Maratona in 1:30”