Lunghi in sequenza

Moderatori: gambacorta, franchino, Doriano, fujiko

Avatar utente
unalieno
Ultramaratoneta
Messaggi: 1074
Iscritto il: 30 gen 2014, 22:43
Località: rimini | <>__<>
Contatta:

Re: Lunghi in sequenza

Messaggio da unalieno » 22 feb 2014, 20:05

Il mio doppio lungo di questa settimana è un 21+42, il 21 fatto a a sensazione cercando di non affaticarmi troppo, domani maratona e sarà più difficile tenere un ritmo basso con il pettorale.
Ps Vai inchi... Buona nottata!!
vorrei che un robot corresse al posto mio, dovrebbe farlo per la prima legge
Avatar utente
unalieno
Ultramaratoneta
Messaggi: 1074
Iscritto il: 30 gen 2014, 22:43
Località: rimini | <>__<>
Contatta:

Re: Lunghi in sequenza

Messaggio da unalieno » 24 feb 2014, 15:30

la doppietta di questa settimana è andata benissimo, nel complesso 63 km in 5h40, sono molto contento soprattutto per come mi sto abituando a lunghe distanze ripetute.
questa settimana scarico un po' e faccio solo il lungo la domenica, la prossima invece ho in programma due collinari molto impegnativi.
vorrei che un robot corresse al posto mio, dovrebbe farlo per la prima legge
Avatar utente
GIGANTE1976
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 696
Iscritto il: 20 dic 2011, 17:26
Località: Romagna
Contatta:

Re: Lunghi in sequenza

Messaggio da GIGANTE1976 » 25 feb 2014, 10:43

unalieno chi ti fa le tabelle? Calcaterra?!?!?
PB
10 km 40'.45" Lugo 26/9/13
21,097 km 1.29.53 Trieste 5/5/13
Maratona 3.18.18 Cesenatico 22/09/13
50 km 4.24.37 Castelbolognese 25/4/16
6h 70,180 km 1^ 6 Ore di Teodorico, Ravenna 22/06/13
100 KM 11h16'46" Passatore 29/05/2016
Avatar utente
inchi81
Guru
Messaggi: 2054
Iscritto il: 2 feb 2012, 12:11
Località: Sacile

Re: Lunghi in sequenza

Messaggio da inchi81 » 25 feb 2014, 22:49

la mia 24h è andata benissimo molto meglio del previsto anche se ho fatto 55' in meno
103,2km in 23h04'58 D+7740
Test superato con successo ora 2 week tranquilli prima del ultrabericus, ma direi che complessivamente il super carico è finito
Avatar utente
unalieno
Ultramaratoneta
Messaggi: 1074
Iscritto il: 30 gen 2014, 22:43
Località: rimini | <>__<>
Contatta:

Re: Lunghi in sequenza

Messaggio da unalieno » 9 mar 2014, 20:47

Eh vabbè sono passate due settimane disastrose... Prima la febbre poi un infortunio a treviso hanno condizionato i miei programmi. Alla fine dopo le terre verdiane i miei km settimanali sono crollati, solo 42 a treviso la settimana scorsa e due uscite da 7 trascinando la gamba questa settimana. Oggi dovevo fare qualcosa per invertire il trend.
Anche se non ci ho abbinato niente ieri oggi ho fatto una bella uscita da 55km collinare, 1500d+, tutto asfalto in un pezzo del percorso della nove colli. Panorami bellissimi e giornata spettacolare, le gambe hanno tenuto, mi sono sentito particolarmente bdne in salita mentre jn discesa il problema all'adduttore si faceva sentire e tendevo a zoppicare. Questo mi ha condizionato molto. Nel complesso sono contento e penso di aver superato la briscola presa a treviso!!
Questa che viene invece sarà una settimana impegnativa con 80 km di trail e una 30ina su strada.
vorrei che un robot corresse al posto mio, dovrebbe farlo per la prima legge
Avatar utente
unalieno
Ultramaratoneta
Messaggi: 1074
Iscritto il: 30 gen 2014, 22:43
Località: rimini | <>__<>
Contatta:

Re: Lunghi in sequenza

Messaggio da unalieno » 9 mar 2014, 20:48

Inchi ci vediamo all'ultrabericus allora! A sabato
vorrei che un robot corresse al posto mio, dovrebbe farlo per la prima legge
Avatar utente
inchi81
Guru
Messaggi: 2054
Iscritto il: 2 feb 2012, 12:11
Località: Sacile

Re: Lunghi in sequenza

Messaggio da inchi81 » 10 mar 2014, 12:21

Si ci vediamo al Ultrabericus
io adesso sto scaricando anche perchè manca un mese alla mia gara in queste periodi tutte uscite brevi la più lunga sarà proprio la gara di Sabato.
Comunque sto raccogliendo i frutti del duro lavoro, sopratutto in questo periodo mi sto accorgendo in una maggiore di capacità nel recupero.. per la velocità vedremo di capirlo in gara...
Avatar utente
StefanoG
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 236
Iscritto il: 12 apr 2012, 16:47

Re: Lunghi in sequenza

Messaggio da StefanoG » 30 gen 2017, 22:49

Concordo anche io con quello che scrivete.
I lunghi in sequenza son molto allenanti. I km sono da calibrare in base a quello che si sta preparando.
Se si prepara una 100km, io faccio 30km in piano il sabato pomeriggio (cena senza carboidrati, solo proteine) e la mattina dopo un 35km collinare, poi il lunedi 1h a ritmo lento con allunghi finali.
Ma se prepari qualcosa di piu'... quest'anno riprovo la 9 Colli running, penso di fare un 60+60+60.
Anche io faccio ultra trail... ma è tutta un altra cosa per ritmo e tecnica. l'inverno scorso mi son fatto settembre trail 82km a Badia Prataglia, ottobre 90Km UTLO e novembre 96km a Palazzuolo (TRail del cinghiale).
Invece di sentirmi piu' stanco nell'ultima corsa, mi son sentito sempre meglio anche di testa.
21,097km: Boh
42,195km: 3:38:35, Russi 2016
50km di Romagna: 4:50:01, CastelBolognese 2015
100km del Passatore: 11:40:40, FI-Faenza 2015
NCR: 27:10:27, Cesenatico 2017
Rispondi

Torna a “Migliorarsi nelle Ultra”