3, 4 o 5 sedute a settimana?

Moderatori: gambacorta, franchino, Doriano, fujiko

Avatar utente
rogeraccio
Top Runner
Utente donatore
Messaggi: 9159
Iscritto il: 23 feb 2009, 10:42
Località: Trento

Re: 3, 4 o 5 sedute a settimana?

Messaggio da rogeraccio » 10 nov 2013, 21:22

La scelta del "relax" secondo me è davvero la migliore :asd2:
Io le ho sempre preparate in maniera scientifica (pure troppo…) e mi sono preso delle belle pettinate. L'unica volta che ho detto "vada come vada, cerco di divertirmi" ho fatto di gran lunga il PB :mrgreen:
Comunque tornando all'interrogativo postato da jenga, penso che si possa fare anche magari alternando le settimane (una da 3 e una da 4 allenamenti): per certi versi - se non si hanno troppe ambizioni cronometriche - è fattibile anche con 3 uscite se ben strutturate.
Le 5 uscite, al contrario, secondo me diventano massacranti se non si è a livelli medio-alti (o almeno - parlo per me - nel mio caso lo sarebbero sia fisicamente che psicologicamente…) :wacko:
PB 21,097 km: 1h 36' 13" (Trento Half Marathon 2016)
PB 30 km: 2h 30' 25" (passaggio Sevilla Marathon 2017)
PB 42,195 km: 3h 38' 14" (Firenze Marathon 2016)
PB 6h: 60,972 km (6 ore Alto Adige Suedtirol 2017)
Avatar utente
Doriano
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 23888
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: 3, 4 o 5 sedute a settimana?

Messaggio da Doriano » 10 nov 2013, 22:36

@amedeo: devi vedere come vanno i primi lunghi oltre 25...quello inizia a essere il vero banco di prova per il tuo RG.
quando inizi coi 28, vedi subito...

:salut:
PB:
10k: 43.03 (10k Alpin Cup Parco Nord MI - 15/11/15)
21k: 1.33.22 (Mezza di Novara- 24/1/16)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon - 18/12/16)
Avatar utente
jenga
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 3227
Iscritto il: 4 ago 2011, 15:05
Località: Villa d'Ogna, BG
Contatta:

Re: 3, 4 o 5 sedute a settimana?

Messaggio da jenga » 11 nov 2013, 9:10

oedem, specialmente se è la prima, preparati bene ma goditi la gara!
Io avevo messo troppe attese sulla prima maratona, ma è veramente una gara dove conta l'esperienza e la testa più di ogni altra cosa.

anche io conto di fare lo stesso. 4 uscite settimanali su 16 settimane.
Io corro con: Nike Zoom Pegasus 32 - Asics Fuji Trabuco 3 - Garmin Forerunner 630
Immagine Immagine
Avatar utente
Doriano
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 23888
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: 3, 4 o 5 sedute a settimana?

Messaggio da Doriano » 26 nov 2013, 14:52

aggiorno questo 3d dopo Firenze.
effettivamente, posso dire che i lunghi "cannati" che ho fatto, con la prima parte troppo "veloce", sembrano avermi fatto bene.

ho rosicchiato oltre 2 minuti al mio PB, sono contento, anche se non ho certo stravolto l'ordine di grandezza delle mie prestazioni in maratona; quello che però è stato molto positivo è stata la tenuta in gara: molto meno stanco in generale, molta fatica "solo" negli ultimi 3 km; credo allora che i 30 km tirati a Lugano, i circa 30 tirati degli altri due lunghi (con coda di altri km dove sono scoppiato - nei lunghi), abbia migliorato la mia tenuta generale.

ancora una volta sembra dimostrato che percorrenze "medie" fatte a ritmi sfidanti migliorano la tenuta generale..

non so, mi sembra di poter dedurre questo da questa esperienza...
PB:
10k: 43.03 (10k Alpin Cup Parco Nord MI - 15/11/15)
21k: 1.33.22 (Mezza di Novara- 24/1/16)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon - 18/12/16)
Avatar utente
baldo
Aspirante Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 541
Iscritto il: 27 ott 2011, 12:10
Località: Zavattarello e in giro ...

Re: 3, 4 o 5 sedute a settimana?

Messaggio da baldo » 30 nov 2013, 15:50

@doriano
Ciao, visto che abbiamo più o meno gli stessi tempi i mezza e maratona, in effetti un po' più veloce tu ..., volevo chiederti come organizzi in preparazione della maratona i tuoi lunghi e lunghissimi
Io nella mia esperienza, 7 maratone tra i 3:58 e i 4:14, ho fatto l'ultimo ll di circa 34/36 k 3 settimane prima e in totale 3 ll da 30 32 e appunto 34/36. Nelle 10 settimane di preparazione in crescendo di k faccio quindi 3 lunghi (21 25 28) e 3 ll come scritto sopra
Non so se mi sono spiegato bene :nonzo: ma volevo capire se questa mia personalissima tabella, senza ripetute mai fatte in vita mia, ha un minimo di senso oppure no, ben sapendo comunque che ogni tabella va personalizzata, almeno così credo
Grazie
Avatar utente
Doriano
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 23888
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: 3, 4 o 5 sedute a settimana?

Messaggio da Doriano » 30 nov 2013, 21:13

ciao baldo.

io ho preparato e fatto solo due maratone: nella prima ho fatto 6 lunghi oltre 25 (26-28-30-33-36-40), uno in più del solito, perchè essendo la prima volevo essere pronto, soprattutto psicologicamente, alla fatica dei lughi oltre 35; diciamo che in gara (Milano), non ho avuto particolari sorprese e ho tenuto il passo simili ai miei lunghissimi (5.30, con cedimento un po' nel finale).

per Firenze, ho fatto una preparazione un po' diversa: ho fatto una gara, la Stralugano di 30k, in cui ho tenuto un passo un po' allegro (5.15), poi corretto dalle salite a 5.27 finali e poi, in altri due lunghi (32 e 36), ho voluto provare a sfidare un 5.20 di ritmo maratona...ma non riuscendo: in entrambi, sono saltato gli ultimi km; come scrivo qui sopra però, ciò sembra avermi aiutato nella tenuta generale, perchè sono riuscito a tenere bene, pur senza grandi accelerate; in fondo ho limato solo 2 minuti.

tieni anche conto che nel corso della preparazione ho fatto il PB in Mezza e ho corso diverse altre volte 20 o 25 km, per esempio correndo la Mezza all'Alpin cup a 5 al km la settimana prima della gara (ottima scelta).

nemmeno io esagero con le ripetute in ottica maratona (ho fatto un paio di volte 3 x 4k, che non è poi gran che); una cosa che potrei suggerirti è un fartlek piramidale 3-2-1-2-3, con 1 k di recupero; con 2k di riscaldamento sono pur sempre 17 km di variazioni di ritmo molto utili, che coniugano bene a mio parere le esigenze di stimolare un po' i ritmi veloci e la necessità di correre parecchi km.


:salut:
PB:
10k: 43.03 (10k Alpin Cup Parco Nord MI - 15/11/15)
21k: 1.33.22 (Mezza di Novara- 24/1/16)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon - 18/12/16)
Avatar utente
baldo
Aspirante Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 541
Iscritto il: 27 ott 2011, 12:10
Località: Zavattarello e in giro ...

Re: 3, 4 o 5 sedute a settimana?

Messaggio da baldo » 1 dic 2013, 12:22

Grazie doriano :salut: :beer:
Avatar utente
fabiotn
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 649
Iscritto il: 15 nov 2011, 22:26
Località: Trento

Re: 3, 4 o 5 sedute a settimana?

Messaggio da fabiotn » 17 dic 2013, 20:46

io ho sempre (3 volte) provato tabelle di pizzolato con quattro uscite settimanali ma per numero e intensità le ho trovate troppo pesanti!
il risultato migliore come condizione all'arrivo e tempo l'ho avuto quando sono stato fermo un mese a ridosso della gara per problemi al ginocchio...mistero!

per cui la prossima la preparerò con 3 uscite settimanali ma senza una tabella in particolare...cercherò solo di fare qualche lunghetto le domeniche.
PB
21.097 - Moonlight HM Jesolo 23/05/2015 - 1.32.10
42.195 - Berlin Marathon 27/09/2015 - 3.40.17
Avatar utente
MadSeason
Top Runner
Messaggi: 13448
Iscritto il: 7 mag 2012, 10:52
Località: Busto Arsizio

Re: 3, 4 o 5 sedute a settimana?

Messaggio da MadSeason » 1 gen 2014, 20:23

Che dire... essendo un po' interessato all'argomento, terrò presente i consigli della tabella "Doriano" :)
Avatar utente
Doriano
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 23888
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: 3, 4 o 5 sedute a settimana?

Messaggio da Doriano » 1 gen 2014, 21:31

bene bene...vedo che entri nell'"ordine di idee" giusto... :-"
PB:
10k: 43.03 (10k Alpin Cup Parco Nord MI - 15/11/15)
21k: 1.33.22 (Mezza di Novara- 24/1/16)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon - 18/12/16)
Rispondi

Torna a “Maratona in 4:00”