3, 4 o 5 sedute a settimana?

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

Avatar utente
aroldo74
Top Runner
Messaggi: 11926
Iscritto il: 7 giu 2011, 2:02
Località: Parma

Re: 3, 4 o 5 sedute a settimana?

Messaggio da aroldo74 »

Io per ora sono a 6-7 uscite a settimana.
Ma la matatona ancora mi sa che la vedo col binocolo.... :sad:
PB:3000 10'32"- 5 Km 17'55" - 10 Km 36'46" - HM 1h23'13" - MAR. 3h15'48"
Prossima gara.......
Avatar utente
Utente donatore
Doriano
Moderatore
Messaggi: 24114
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: 3, 4 o 5 sedute a settimana?

Messaggio da Doriano »

mah, non so Claudio...ho seguito un po' le tue decisioni in merito e come forse ho scritto in questo 3d, personalmente non ho mai aumentato molto le uscite e i km anche in preparazione alla maratona; forse lo farò per la preparazione a questa terza, Milano il prossimo aprile...ma certo in preparazione alla prima, ho dovuto recuperare parecchio dopo i lunghi!
PB:
10k: 43.03 (Alpin Cup 2015)
21k: 1.33.22 (Novara 2016)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon 2016)

fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri qui come! www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765
Avatar utente
aroldo74
Top Runner
Messaggi: 11926
Iscritto il: 7 giu 2011, 2:02
Località: Parma

Re: 3, 4 o 5 sedute a settimana?

Messaggio da aroldo74 »

allora tanto per essere chiari ecco la situazione
Primavera con metatarsalgia ed estate con pubalgia.
0 lunghi.
A settembre ottobre novembre Rielaborazione degli allenamenti. Più numerosi, più intensi ma più brevi. Solo 7/8 km ad uscita. In questo modo ho debellato la pubalgia tornando alla mia max condizione e facendo il personali a novembre sia suo 10k che sulla mezza.

il problema e che ancora mi capita in uscite lunghe che appena sento qualche sensazione di fastidio all'inguino, cruriali ,adduttori , ileopsoas ecc.... mi viene il panico.
Ho paura di ricadere nel baratro..... quello che vorrei e fare lunghi Da 25-30-35 km senza sentire alcun fastidio ne durante ne dopo. Ma forse pretendo troppo.

Un amico mi ha detto che mi ci debbo riabituare.... ma non lo so.... :nonzo:
PB:3000 10'32"- 5 Km 17'55" - 10 Km 36'46" - HM 1h23'13" - MAR. 3h15'48"
Prossima gara.......
Avatar utente
MadSeason
Top Runner
Messaggi: 13462
Iscritto il: 7 mag 2012, 10:52
Località: Busto Arsizio

Re: 3, 4 o 5 sedute a settimana?

Messaggio da MadSeason »

La mia situazione è un po' diversa.

In Novembre e Dicembre ho iniziato a fare dei lunghi (mai fatti prima) per capire come reagiva il mio corpo. 30Km alla prima uscita, 35Km alla seconda. Entrambi completati senza particolari difficoltà (o, perlomeno, con le consuete difficoltà da maratoneta). Il lungo da 35 con un leggero calo (nell'ordine dei 10"/Km) negli ultimi 5.
FC, alimentazione e fiato nessun problema. Restano da allenare le gambe.

Sono a questo punto in bilico tra la scelta di fare una maratona in Aprile (Milano?) sfruttando l'onda dell'allenamento già iniziato, tenendo buoni questi lunghi fatti (oltre a diverse Mezze tirate, l'ultima a Lisbona meno di un mese fa), oltre agli altri già pianificati (Sarnico-Lovere, Valmorea e Terre Verdiane), oppure rilanciare sul fine anno, autunno inoltrato per intenderci, ripartendo però praticamente da zero dopo agosto (maggio-luglio mi dedico alle serali con tanta velocità).

Le mie uscite settimanali sono 3, a 4 ci posso arrivare solo se faccio il bis sabato-domenica (ma con i lunghi è un po' improbabile da fare) ed in settimana il tempo è veramente risicato, la famiglia chiama. Vadano le ripetute, vadano sedute serali da 10Km di CL, ma quando leggo tabelle che prevedono in settimana un fondo lento da 18Km o 20, mi cadono le braccia.

Il mio ragionamento potrebbe essere: se, alla luce dei lunghi già "piazzati" e ad altri che posso fare nelle domeniche di allenamento (ho anche un paio di mezze in calendario) si può tentare l'azzardo Milano, mi do una mossa, altrimenti me ne sto tranquillo fino a fine anno :)
Avatar utente
oedem
Guru
Messaggi: 2087
Iscritto il: 28 giu 2011, 10:42

Re: 3, 4 o 5 sedute a settimana?

Messaggio da oedem »

secondo me puoi sfruttare i lunghi già fatti e fare Milano.

fai altri 3 lunghi over 30 (tipo 32-34-36/38) e 2-3 sui 25/28 e così ti assicuri la tenuta per i 42km
10km: 10/11/19 45:12 Busto Arsizio HM
Mezza: 10/11/19 1:37:50 Busto Arsizio HM
Maratona: 28/10/2018 4:54:30 Venice Marathon
Avatar utente
Utente donatore
Doriano
Moderatore
Messaggi: 24114
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: 3, 4 o 5 sedute a settimana?

Messaggio da Doriano »

kostia, non ci sono dubbi: iscriversi a Milano! te lo dice uno molto prudente ed attento, ma perchè "buttare" due lunghi già fatti? ti fai la 30 delle terre verdiane (tiratella) e tuttal più ti fai un altro lunghissimo a metà marzo, prima della Stramilano, se la fai (Amedeo, esagerato! :wink:).
il discorso che fai sulle uscite lunghe può starci, ma lo vedrei come un di più se un giorno tu volessi andare a provare tempi più interessanti sulla maratona; ma ora, non avrei dubbi!

claudio, fare lunghi oltre 30 senza avere alcun problema la vedo complicata; il punto vero è assimilare questi lunghi in poco tempo e ripartire; devo dire che la mia prima preparazione è andata liscia da questo punto di vista, ma mi ha presentato il conto DOPO: da aprile in poi sono stati parecchi gli acciacchi, probabilmente dovuti all'affaticamento e al diverso modo di lavorare...ne sto uscendo ora, ma non mi hanno costretto a stare fermo, anzi...PB in mezza e un'altra maratona.. Diciamo che l'ho vissuto come un adattamento del mio corpo, ed infatti mi è servito molto stretching e interventi fisioterapici...
Secondo me dovresti davvero decidere se farlo o no: il resto è una conseguenza e la gestirai senza dubbio!

:salut:
PB:
10k: 43.03 (Alpin Cup 2015)
21k: 1.33.22 (Novara 2016)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon 2016)

fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri qui come! www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765
Avatar utente
aroldo74
Top Runner
Messaggi: 11926
Iscritto il: 7 giu 2011, 2:02
Località: Parma

Re: 3, 4 o 5 sedute a settimana?

Messaggio da aroldo74 »

Esatto doriano e madseason
la famiglia chiama! Il lavoro. 30-40 minuti li trovo ogni giorno. Dico torno tra mezzora. 2 km un po'mi scaldo, il resto vado brillante. 30/35' e sono a casa, una bella doccia e sono bello fresco, felice ed endorfinizzato. :D
Così posso uscire tutti i giorni.
Se devo fare 1 ora e½ di lento non mi passa più e faccio in tempo ad annoiarmi.
Persino nella mezza gli ultimi km per me diventano un grande sbattimento. Anche per questo che non mi sento sicuro a correre 42 km.
Albanesi propone una bella riflessione per i mezzofondisti che vogliono fare una maratona.
6 settimane con 4 lunghissimi ed un tempo teorico ridimensionato di almeno 10"/km. Ciononostante dice che é proprio abituarsi mentalmente alla distanza la cosa più dura.
Al rientro delle vacanze tenterò il trentino in compagnia e vedremo come andrà. Sarà fondamentale per la decisione definitiva. Se il recupero diventasse troppo lungo e penoso, meglio aspettare per la maratona.
PB:3000 10'32"- 5 Km 17'55" - 10 Km 36'46" - HM 1h23'13" - MAR. 3h15'48"
Prossima gara.......
Avatar utente
MadSeason
Top Runner
Messaggi: 13462
Iscritto il: 7 mag 2012, 10:52
Località: Busto Arsizio

Re: R: 3, 4 o 5 sedute a settimana?

Messaggio da MadSeason »

Ora vi sfrutto, visto che sono neofita della distanza.

6/4 MCM
30/3 Mezza Seregno (si può fare a -7gg? Se si, a ritmo maratona?)
11/3 Mezza Pieve di Cento (questa la tirerei)
23/2 30km Verdiane (che magari allungo nel riscaldamento?)
16/2 22km competitiva (che a questo punto allungherei)

L'ultimo lungo quando è meglio farlo? A -15gg?

Per il resto direi che in generale, nei weekend non starò mai sotto i 20 (tranne il 2/2 che ho una 10km societaria) e piazzerei un lungo >30 per mese (gennaio allenamento, febbraio Verdiane, Marzo allenamento)

Vi piace?
Avatar utente
oedem
Guru
Messaggi: 2087
Iscritto il: 28 giu 2011, 10:42

Re: 3, 4 o 5 sedute a settimana?

Messaggio da oedem »

@Leo: dopo il mio primo tentativo fallito di preparare una maratona, programmerei milioni di lunghi per prepararne una così, in caso di inconvenienti in qualcuna, ho tempo per recuperare.

l'ultimo lungo lo farei a 3 settimane dalla gara, la mezza una settimana prima a ritmo maratona.
10km: 10/11/19 45:12 Busto Arsizio HM
Mezza: 10/11/19 1:37:50 Busto Arsizio HM
Maratona: 28/10/2018 4:54:30 Venice Marathon
Avatar utente
Utente donatore
Doriano
Moderatore
Messaggi: 24114
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: 3, 4 o 5 sedute a settimana?

Messaggio da Doriano »

kostia, ultimo lungo a -3 come dice amedeo.
io tirererei la 30k Verdiana, invece di allungarla; ma ci sta anche di farla piano e allungare il brodo.

magari metti dentro un trentello anche a gennaio e sei un signore!

la settimana prima di Firenze, io ho corso l'Alpin a CM: tutto bene!
PB:
10k: 43.03 (Alpin Cup 2015)
21k: 1.33.22 (Novara 2016)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon 2016)

fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri qui come! www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765

Torna a “Maratona in 4:00”