tabelle

Moderatori: fujiko, franchino, Doriano, gambacorta

Avatar utente
Ziro
Maratoneta
Messaggi: 484
Iscritto il: 22 nov 2011, 13:56
Località: Casalecchio di Reno

Re: tabelle

Messaggio da Ziro »

paolo63 ha scritto:sulla tabella che mi è uscita però c'è qualche errore [-X

Ci ero già passato in questo sito, carino. Sì adesso qualche errore lo da.
Più veloce di così non ci potevo andare
Avatar utente
Bebino
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 640
Iscritto il: 18 ott 2010, 15:49
Località: Bologna

Re: tabelle

Messaggio da Bebino »

Mi sono fatto fare un programma personalizzato da myasics, anche qui, però, c'è qualcosa che non mi convince: mi mette due lunghissimi (30 e 35 km.) a 5'17 e la maratona a 5'20"! :nonzo:

Più tabelle guardo, più aumenta la confusione... aiutooooo!!! :doh:
10 km. PB 44'59" (Granarolo Faentino, 2017)
21,097 km. PB 1:37'44" (Calderara di Reno, 2017)
30 km. PB 2:35'11" (Cortina-Dobbiaco, 2017)
42,195 km. PB 3:42'39" (Firenze, 2017)

http://teorunner.blogspot.it/
Irish87
Novellino
Messaggi: 46
Iscritto il: 29 nov 2011, 19:44
Località: Torino

Re: tabelle

Messaggio da Irish87 »

Mi sono fatto un programma con my asics per la 10km di torino. Una cosa non mi è chiara.

Mi fa fare dei giorni con jogging a 6.31km O_o. I 10000 li faccio in 50, 6.31 mi sembra davvero troppo (e poi per soli 5km). e poi neanche un lungo oltre i 10km, mi pare strano no?
1000m: 3'06". Montecarlo. Stadio Louis II. Luglio 2014
5.000m: 18'46". Busca (CN) strada
10.000m: 40'08". Strafossano (CN) strada.
Mezza Maratona: 1'29'56". Trino, 30 novembre 2014:
Maratona: 3h28'40. Francoforte (esordio), 25/10/2015
Avatar utente
Nico82
Guru
Messaggi: 2244
Iscritto il: 7 nov 2011, 11:27
Località: Hitchin (UK)

Re: tabelle

Messaggio da Nico82 »

Irish87 wrote:
Mi sono fatto un programma con my asics per la 10km di torino. Una cosa non mi è chiara.

Mi fa fare dei giorni con jogging a 6.31km O_o. I 10000 li faccio in 50, 6.31 mi sembra davvero troppo (e poi per soli 5km). e poi neanche un lungo oltre i 10km, mi pare strano no?
A me per fare una maratona non mi mette mai in programma delle ripetute, per questo stavo cercando un'altra tabella! Mi farebbe fare su 4 allenamenti 2 sessioni di jogging da 5 km, che francamente trovo decisamente poco allenanti...mi sono trovato bene per preparare la prima (anche se ho corso sempre decisamente più svelto di quanto mi diceva lui...), ma per la seconda vorrei qualcosa di un pò più standard: una sessione di ripetute, una di corto veloce/progressivo, una di medio veloce ed un lungo/lunghissimo nel weekend...suggerimenti?
PB:
10 km: 39:01 (In Gir A La Cava 24/11/13)
21.097 km: 01:28:39 (Via Francigena HM 20/05/12)
30 km: 02:17:50 (Cortina-Dobbiaco 02/06/13)
42.195 km: 3:18:16 (Maratona di Padova 27/04/14)


"The world is a stage where we all can play!"
latepiombo
Mezzofondista
Messaggi: 112
Iscritto il: 21 ott 2011, 9:32

Re: tabelle

Messaggio da latepiombo »

E' molto interessante anche il sito www.corriumbria.it ove, nella sezione allenamento, curato da Fulvio Massini, ci sono oltre a diversi articoli tecnici anche alcune tabelle di allenamento per chiudere la gara in 3h, 3h e 30m, e in 4h.
Sono tabelle di allenamento che il Prof. Massini ha consigliato per le maratone di Firenze svoltesi negli anni precedenti.
Andateli a guardare sono interessanti ed inoltre, come ho gia' scritto, ci sono diversi articoli molto interessanti.

Un saluto a tutti................... poi se trovate qualcosa di più tecnico fatemelo sapere
10 km in 48' e 42'' (Milano 2011)
21 Km in 1h 49' e 54'' (Monopoli 18.12.11)
42 Km 4h 07' 35" (Firenze 28.11.11)
Avatar utente
Utente donatore
deuterio
Moderatore
Messaggi: 4081
Iscritto il: 8 ott 2010, 12:03
Località: Modena

Re: tabelle

Messaggio da deuterio »

Nico82 ha scritto:A me per fare una maratona non mi mette mai in programma delle ripetute, per questo stavo cercando un'altra tabella! Mi farebbe fare su 4 allenamenti 2 sessioni di jogging da 5 km, che francamente trovo decisamente poco allenanti...mi sono trovato bene per preparare la prima (anche se ho corso sempre decisamente più svelto di quanto mi diceva lui...), ma per la seconda vorrei qualcosa di un pò più standard: una sessione di ripetute, una di corto veloce/progressivo, una di medio veloce ed un lungo/lunghissimo nel weekend...suggerimenti?
Per me il top è sempre Pizzolato: http://www.maratonaditalia.it/cms/it390 ... ratona.asp
Prova a darci un'occhiata...
"Quando la sorte ti è contraria e mancato ti è il successo, smetti di far castelli in aria e va a piangere sul..."
Avatar utente
lnovali
Ultramaratoneta
Messaggi: 1274
Iscritto il: 13 giu 2011, 14:18

Re: tabelle

Messaggio da lnovali »

io ho preparato le mie due ultime (e prime) maratone con il metodo FIRST.
Per la prima (carpi) l'ho seguita alla lettera, dall'inizio alla fine.
Per la seconda (valencia), essendo a circa 2 mesi di distanza da carpi ho seguito le ultime 8 settimane del metodo FIRST.
Dopo carpi ho aggiornato il tempo di riferimento (quello sui 10km) in base ai miei miglioramenti.

Riassumendo il FIRST direi:
3 allenamenti settimanali di cui
- 1 ripetute
- 1 medio "allegro"
- 1 lento lungo domenticale

poi, sempre come suggerito dal FIRST, ho attaccato 2-3 allenamenti extra-run settimanali (1-2 volte in piscina, 1 uscita al sabato in bici)

seguendo queste tabelle sono passato dalle 3h 56m di carpi (finiti male, ma principalmente per una condotta di cara sbagliata) alle 3h 46m di valencia (finita molto bene, in progressione negli ultimi 10km e senza devastanzione delle gambe nei giorni successivi).

a metà dicembre ricomincerò a seguire il metodo FIRST da zero (sempre aggiornando il tempo di riferimento) per preparare roma
Personal Best
24.03.2012 - Maratona di Ferrara - 3h 17m 14s
26.05.2013 - Challenge Rimini - 5h 04m 45s
30.09.2012 - Elbaman - 12h 07m 30s
29.07.2013 - Ironman Zurich - 10h 43m 14s
Avatar utente
spartan
Top Runner
Messaggi: 14761
Iscritto il: 24 giu 2009, 15:34
Località: Taranto
Contatta:

Re: tabelle

Messaggio da spartan »

deuterio ha scritto:
Nico82 ha scritto:A me per fare una maratona non mi mette mai in programma delle ripetute, per questo stavo cercando un'altra tabella! Mi farebbe fare su 4 allenamenti 2 sessioni di jogging da 5 km, che francamente trovo decisamente poco allenanti...mi sono trovato bene per preparare la prima (anche se ho corso sempre decisamente più svelto di quanto mi diceva lui...), ma per la seconda vorrei qualcosa di un pò più standard: una sessione di ripetute, una di corto veloce/progressivo, una di medio veloce ed un lungo/lunghissimo nel weekend...suggerimenti?
Per me il top è sempre Pizzolato: http://www.maratonaditalia.it/cms/it390 ... ratona.asp
Prova a darci un'occhiata...

:asd2: :asd2: :asd2: :thumleft: :thumleft: Straquoto :thumleft:
L'unico giorno facile era ieri.
Fin dove il cuore mi resse arditamente mi spinsi.
Avatar utente
Nico82
Guru
Messaggi: 2244
Iscritto il: 7 nov 2011, 11:27
Località: Hitchin (UK)

Re: tabelle

Messaggio da Nico82 »

Quelle di Pizzolato mi sembrano valide, ho dato un'occhiata anche a quanto suggerisce Massimi su www.corriumbria.it e sono molto combattuto...il problema è che entrambi fanno una proposta basata su 5 uscite settimanali mentre a me ne basterebbero 4...poi il suo programma è su 15 settimane, che vuol dire iniziare a correre in sostanza da lunedì...io avrei aspettato almeno due settimane da Firenze per rimettermi a fare qualcosa...

Diciamo che il giorno ideale per ricominciare a macinare km in modo adeguato sarebbe il 18 dicembre, ossia 20 gg dopo Firenze...
PB:
10 km: 39:01 (In Gir A La Cava 24/11/13)
21.097 km: 01:28:39 (Via Francigena HM 20/05/12)
30 km: 02:17:50 (Cortina-Dobbiaco 02/06/13)
42.195 km: 3:18:16 (Maratona di Padova 27/04/14)


"The world is a stage where we all can play!"
Avatar utente
Nico82
Guru
Messaggi: 2244
Iscritto il: 7 nov 2011, 11:27
Località: Hitchin (UK)

Re: tabelle

Messaggio da Nico82 »

Dopo una serie di pensate, credo che la tabella di Pizzolato sia la più "divertente"...però ho pensato anche che:
1) le prime due settimane sono ancora in fase di scarico, per cui mi faccio 3 uscite settimanali di corsa lenta senza andare mai troppo in là coi km (tanto i lunghissimi li ho ancora nelle gambe in fondo...) e attacco il suo programma verso il 19 dicembre
2) la sessione che lui dà al sabato là "taglio" perché 3 giorni di fila sono tanti e passare da 3 a 5 sessioni così in botta è forse troppo (oltre al tempo che non è che abbondi sempre e comunque!), e non penso che questo posso davvero danneggiarmi...obiettivo PB!

Così ho un programma da 13 settimane, con un pò di ripetute e corse veloci come si deve. Mi perprime l'ultimo lunghissimo addirittura 4 settimane prima della gara, ma mi sa che farò qualche "lieve" modifica al piano e lo sposterò alla settimana dopo, magari scambiandolo coi 25 km della settimana dopo (che magari aumenterò un pò)...

Può andare, voi che ne dite compari esperti? Grazie dei suggerimenti per intanto...
PB:
10 km: 39:01 (In Gir A La Cava 24/11/13)
21.097 km: 01:28:39 (Via Francigena HM 20/05/12)
30 km: 02:17:50 (Cortina-Dobbiaco 02/06/13)
42.195 km: 3:18:16 (Maratona di Padova 27/04/14)


"The world is a stage where we all can play!"
Rispondi

Torna a “Maratona in 3:30”