Prima maratona in 3h30', è un azzardo?

Moderatori: gambacorta, franchino, Doriano, fujiko

Rispondi
gerdechi
Maratoneta
Messaggi: 315
Iscritto il: 28 apr 2014, 21:39
Località: Padova

Re: Prima maratona in 3h30', è un azzardo?

Messaggio da gerdechi » 20 mar 2017, 12:06

Faccio 4 uscite a settimana per un totale di circa 50/55 km.
Però non ho mai fatto lunghissimi perché gli allenamenti erano finalizzati alla mezza.
Solo In queste ultime settimane, che sto preparando la mia prima maratona, ho inserito i lunghi e faccio circa 70 km settimanali.
P.B.:
10k: 41.13 (allenamento - 27/11/2014)
21k: 1.29.12 (6^ Ferrara Half Marathon - 20/03/2016)
Avatar utente
arme
Guru
Messaggi: 2784
Iscritto il: 4 giu 2013, 21:11
Località: Treviso
Contatta:

Re: Prima maratona in 3h30', è un azzardo?

Messaggio da arme » 20 mar 2017, 13:35

@gerdechi

non ho avuto la pazienza di leggere tutti i post del topic, quindi può essere che ripeta quanto qualcuno ti ha già detto...se cosi sorry.

1) fattibilità: con 1.29 che hai in mezza le 3.30 in maratona sono assolutamente alla tua portata
2) incognite: è la prima quindi ovviamente quello che vale 'sulla carta' poi è da confermare in strada. questo per dire che teoricamente potresti puntare anche a 3h15'-3h20' ma sarebbe un azzardo.
3) quanti lunghissimi (basato sull'esperienza della mia prima maratona): fatti almeno 6 LL (24-28-30-32-34-36). arriva a 36 assolutamente, e vedi di spingere al massimo l'ultimo KM. se riesci a farcela è una grande segnale (anche di testa) per la gara.
4) ritmo dei LL. qua si potrebbe aprire una mega discussione...io sono della scuola che più vicino li fai al ritmo di gara meglio è. ergo: attorno ai 5'/km, non sopra. tieni conto che nei 42 ti fermerai a bere 2-3 volte e là son secondi persi, quindi per chiudere in 3h30' devi viaggiare mediamente attorno a 4.55 non a 4.59. si son 4 secondi...ma fanno la differenza.
<< nelle corse che faccio c'è il meglio che do c'è la voglia che ho >> e.r.

10K 35'59'' CorriTreviso '15
21K 1h21'27'' Palmanova '17
42K 2h59'29'' Treviso Marathon '18

https://connect.garmin.com/modern/profile/armearme
Avatar utente
Doriano
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 23888
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: Prima maratona in 3h30', è un azzardo?

Messaggio da Doriano » 20 mar 2017, 13:45

(azz Ciro, tempone alla Verdi Marathon! applausi!!)
PB:
10k: 43.03 (10k Alpin Cup Parco Nord MI - 15/11/15)
21k: 1.33.22 (Mezza di Novara- 24/1/16)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon - 18/12/16)
gerdechi
Maratoneta
Messaggi: 315
Iscritto il: 28 apr 2014, 21:39
Località: Padova

Re: Prima maratona in 3h30', è un azzardo?

Messaggio da gerdechi » 20 mar 2017, 13:50

GraIe mille Arme, mi hai dato delle ottime indicazioni. Ne farò tesoro e complimenti per i tempi che hai.
P.B.:
10k: 41.13 (allenamento - 27/11/2014)
21k: 1.29.12 (6^ Ferrara Half Marathon - 20/03/2016)
Avatar utente
arme
Guru
Messaggi: 2784
Iscritto il: 4 giu 2013, 21:11
Località: Treviso
Contatta:

Re: Prima maratona in 3h30', è un azzardo?

Messaggio da arme » 21 mar 2017, 11:45

@gardechi di niente. non sono un esperto di maratone (ne ho corse solo due), di sicuro mi piace e 'ci capisco di più' della Mezza, però con quel metodo me la son preparata da solo due anni fa e l'ho corsa con una regolarità da pro (9'' di split tra la seconda parte e la prima).
Non ho improvvisato nulla, ho studiato massini ed arcelli e ho adattato le loro idee sul mio fisico e i miei impegni.

quale gara hai individuato per debuttare?
<< nelle corse che faccio c'è il meglio che do c'è la voglia che ho >> e.r.

10K 35'59'' CorriTreviso '15
21K 1h21'27'' Palmanova '17
42K 2h59'29'' Treviso Marathon '18

https://connect.garmin.com/modern/profile/armearme
gerdechi
Maratoneta
Messaggi: 315
Iscritto il: 28 apr 2014, 21:39
Località: Padova

Re: Prima maratona in 3h30', è un azzardo?

Messaggio da gerdechi » 21 mar 2017, 13:40

@Arme: Vorrei debuttare alla maratona di Padova del 23 aprile.
Volevo anche chiedere se voi in allenamento durante i lunghi prendete qualche integratore.
Io nei miei tre lunghi che ho fatto (25, 31, 34) sono sempre uscito alle 06 del mattino senza fare colazione e senza assumere nessun integratore durante l'allenamento non avendo alcun fastidio, forse anche perché corro molto spesso al mattino presto e potrei essere abituato.
P.B.:
10k: 41.13 (allenamento - 27/11/2014)
21k: 1.29.12 (6^ Ferrara Half Marathon - 20/03/2016)
Avatar utente
Doriano
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 23888
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: Prima maratona in 3h30', è un azzardo?

Messaggio da Doriano » 21 mar 2017, 17:25

come sempre, ti dico ciò che faccio io, che non è certo vangelo, ma è solo esperienza (di nove maratone...mica poi tantissime).
cerco di correre i lunghissimi in condizioni di "svantaggio" rispetto alla gara, quindi non ne prendo se non nell'ultimo lungo (dove ne prendo uno solo).
in gara invece ne prendo 3: il primo al 15/18mo, poi ogni 6-7 km.

di fatto voglio correre in allenamento in condizioni molto più tirate che in gara: ciò riguarda anche l'alimentazione: in allenamento faccio carboload moderato, mentre prima della gara lo faccio piuttosto robusto il sabato.

ti consiglio però, se vorrai integrare in gara, di provare assolutamente il prodotto in allenamento, per vedere se lo tolleri.
PB:
10k: 43.03 (10k Alpin Cup Parco Nord MI - 15/11/15)
21k: 1.33.22 (Mezza di Novara- 24/1/16)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon - 18/12/16)
gerdechi
Maratoneta
Messaggi: 315
Iscritto il: 28 apr 2014, 21:39
Località: Padova

Re: Prima maratona in 3h30', è un azzardo?

Messaggio da gerdechi » 21 mar 2017, 17:49

Grazie Doriano, ho pensato nello stesso tuo modo, motivo per cui ho fatto i lunghi al mattino presto senza far colazione ed assumere integratori.
Anche io Nell'ultimo lungo, che conto di arrivare a 37 km, prenderò un solo integratore, dello stesso tipo che ho già usato in mezza, verso il 30° km.

P.S. complimenti per le tue nove maratone, è tanta roba considerato che anche tu corri da solo 5/6 anni.
P.B.:
10k: 41.13 (allenamento - 27/11/2014)
21k: 1.29.12 (6^ Ferrara Half Marathon - 20/03/2016)
Avatar utente
Doriano
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 23888
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: Prima maratona in 3h30', è un azzardo?

Messaggio da Doriano » 21 mar 2017, 17:53

io lo prenderei un po' prima l'integratore...ma sono cose soggettive.

effettivamente non avrei mai pensato di correrne 9, nè di arrivare a questi tempi..... se dobbiamo usare lo stesso metro del tuo miglioramento in mezza, farai faville anche in mara!
PB:
10k: 43.03 (10k Alpin Cup Parco Nord MI - 15/11/15)
21k: 1.33.22 (Mezza di Novara- 24/1/16)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon - 18/12/16)
Avatar utente
Leoxgiusti
Guru
Utente donatore
Messaggi: 4534
Iscritto il: 31 ago 2012, 15:41

Re: Prima maratona in 3h30', è un azzardo?

Messaggio da Leoxgiusti » 21 mar 2017, 17:59

Scusate se entro a gamba tesa in una discussione già avanzata. Concordo in toto con Arme.
Sulla carta vali molto meno di 3 e 30, ma nella pratica bisogna vedere.
Il fatto che tu abbia corso tutti i LL senza integratori e poi digiuno è quanto meno stoico.
L'unica volta che l'ho fatto, al trentesimo esatto ho picchiato una capocciata nel muro direi "da manuale". Non ci ho più riprovato.
Per l'ultimo LL, arriva almeno a 36/37. Ideale per me è il 38 alla Tergat, con gli ultimi due km a RMa-20. Dà morale (se viene bene).
Per il resto, ho poca esperienza, ma ho corso la mia migliore maratona facendo molti allenamenti improntati alla mezza, quindi tante ripetute medio lunghe intorno alle VR, tanti medi etc.
Ha pagato.
5k: 21'15" (25/01/2014, allenamento)
10k: 42'11" (13/3/2016, La...strapazza)
21K: 1h29'56" (18/12/2016, Pisa (Half) Marathon)
42k: 3h22'58" (27/11/2016 XXXIII Firenze Marathon)

http://connect.garmin.com/profile/leoxrunner
Rispondi

Torna a “Maratona in 3:30”