Avvicinarsi alla 1/2 per proseguire (poi) verso la maratona

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

Chry74
Ultramaratoneta
Messaggi: 1568
Iscritto il: 21 gen 2015, 12:32
Località: Arzignano (VI)

Re: Avvicinarsi alla 1/2 per proseguire (poi) verso la maratona

Messaggio da Chry74 »

Come DanieleQ ho fatto Cittadella, farò Padova e seguirò Massini, l'unica incertezza è il lunghissimo della 6 settimana con dicitura "32 km progressivi!!".
Capisco che il "progressivo" vada fatto con tre velocità diverse, ma fare gli ultimi 10km di "quel" lunghissimo a +10-20 secondi VR lo trovo semplicemente impossibile.
Sbaglio qualcosa?
3 km. 14'40"(16/08/15)
5 km. 23'57"(20/05/17)
10km. 49'27" (05/07/17) Dolo
21km 1h47'15" (17/12/17) Cittadella
42km 4h12'15" (25/03/18) Treviso
Avatar utente
Kitt
Guru
Messaggi: 2851
Iscritto il: 14 ott 2015, 18:57

Re: Avvicinarsi alla 1/2 per proseguire (poi) verso la maratona

Messaggio da Kitt »

Io ho optato per Pizzolato, c'è qualche lunghetto. Devo dire che per quanto mi riguarda forse ho sottovalutato l'importanza di avere km nelle gambe, in tutto sono a circa 500. Mi sono accorto che appena aumento i km settimanali mi schianto. Idem se allungo più di una mezza.
Ellepi farla sotto le 4 ore significa andare ad una media di 5.40....mica poco. Pensavo fosse una passeggiata ed invece di fiato tengo ma il resto no. Arrivato a 22-25, posso parlare tranquillamente ma il ritmo cala, sembra di andare uguale ma sono fermo e piantato.
Per Padova c'è tempo per vedere come risponde il fisico ai lunghi.
Secondo me, cosi da ignorante, mi viene da pensare che chi si prepara senza lunghi si conosce già bene e ha una certa esperienza.
Non puoi rischiare di trovarti a 30km fermo e piantato da non camminare neanche. Capisco crisi e difficoltà ma non piantarsi del tutto.

Chry il progressivo forse ha senso, sempre parlando da ignorante...cioè il lento lungo lo fai 1 minuto sopra la VR. Nei 32 almeno gli ultimi 10 provi a tirarli ad un ritmo mezza maratona. Complessivamente i 32 li fai più lentamente di come correrai la maratona. Lo vedo già un bel test per capire se tieni i 42.
DanieleQ

Re: Avvicinarsi alla 1/2 per proseguire (poi) verso la maratona

Messaggio da DanieleQ »

Ciao Chry74.
Abbiamo i medesimi programmi! Comunque io ho già sbirciato un po avanti ... nel senso che a ottobre - novembre mi sono fatto un paio di lunghi a 32 e 37 KM. Anche se correvo piu' piano di ora li ho tenuti abba bene e un progressivo da 32 si può fare a 15 -20' dalla VR nel finale.
La cosa dificile per tutti ma in particolare per noi "che ci proviamo" e' che non sappiamo ancora come reagiremo, manchiamo di esperienza.

Comunque, non se la prenda a male fulvio, ma io un po la rivisito la tabella... Ci aggiungo carichi quando mi sento di andare e siccome in mezzo ho delle gare qualche volta saltero' qualche recupero... cerchero cmq di fare tutti i lavori di carico (le ripetute e i lunghi/lunghissimi).

Arrivero' anze arriveremo in prato della valle!!
;-)
Chry74
Ultramaratoneta
Messaggi: 1568
Iscritto il: 21 gen 2015, 12:32
Località: Arzignano (VI)

Re: Avvicinarsi alla 1/2 per proseguire (poi) verso la maratona

Messaggio da Chry74 »

Grazie Daniele, avevo anch'io come te intenzione di fare la Montefortiana e la Giulietta&Romeo, ma cascano male nel programma che abbiamo, come riesci ad abbinare il programma a queste gare?
3 km. 14'40"(16/08/15)
5 km. 23'57"(20/05/17)
10km. 49'27" (05/07/17) Dolo
21km 1h47'15" (17/12/17) Cittadella
42km 4h12'15" (25/03/18) Treviso
Chry74
Ultramaratoneta
Messaggi: 1568
Iscritto il: 21 gen 2015, 12:32
Località: Arzignano (VI)

Re: Avvicinarsi alla 1/2 per proseguire (poi) verso la maratona

Messaggio da Chry74 »

Kitt, come ha scritto Massini, il progressivo viene svolto a tre velocità,
La prima a 50-60 secondi VR
La seconda a 30-40 secondi VR
La terza a 10-20 secondi VR
Il ritmo maratona è di 10 secondi circa più veloce del lento, diciamo a 50 secondi VR
Se la prima parte la faccio a 60" VR e la seconda la faccio a 40" VR la media viene proprio a ritmo maratona a 50" VR, poi ci sarebbero ulteriori 10 km a ritmo mezza a 20" VR....ecco, qui, la media si abbassa decisamente....
3 km. 14'40"(16/08/15)
5 km. 23'57"(20/05/17)
10km. 49'27" (05/07/17) Dolo
21km 1h47'15" (17/12/17) Cittadella
42km 4h12'15" (25/03/18) Treviso
DanieleQ

Re: Avvicinarsi alla 1/2 per proseguire (poi) verso la maratona

Messaggio da DanieleQ »

Ciao Chry74.
sono partito da questa http://runner.danet.it/tabelle-maratona/tabella-400/

Innanzitutto mi sono traslato di un giorno indietro la tabella... quindi lavoro martedi giovedi sabato e domenica, ke per me e' piu semplice.

Per me si e' partiti il 27/12 giorno della mezza a cittadella (dove ho fatto 21 veloci invece di 10 lenti per partire col piede giusto! :-) )
In tal modo i weekend della montefortiana e della G&L avremmo da fare dei 21 (lenti/medi sabato) e dei "defaticanti" lenti domenica.

Fulvio nn si arrabbierà troppo se sabato riposo e le due domeniche tiro per le gare ... poi se riesco e non sono troppo a pezzi magari faccio un lento il lunedi...

Lo so che cosi non sono ligio alla tabella ma cerco di non fossilizzarmi troppo... anche perchè ormai alle 2 gare mi sono iscritto.. e ti dirò.. sto anche facendo un pensierino alla maratonina della vittoria a vittorio veneto che mi han detto e' molto bella ma mi riservo di vedere come mi sento piu avanti, se vedo che la condizione c'e' e nn rischio di compromettere la mara.
Spero di esserti stato utile.
Ciao
Chry74
Ultramaratoneta
Messaggi: 1568
Iscritto il: 21 gen 2015, 12:32
Località: Arzignano (VI)

Re: Avvicinarsi alla 1/2 per proseguire (poi) verso la maratona

Messaggio da Chry74 »

Ma c'è sempre una settimana di differenza, cominciando il programma lunedì 4 gennaio con i 10km lenti, finisco con la maratona il 17/4, al 17 gennaio mi verrebbero i 10-12 lenti e alla Giulietta&Romeo i famigerati 32 progressivi...altrimenti scalo una settimana dal programma per far coincidere i 21 medi con le gara ma poi dovrò inserire una settimana (non so dove e non so che lavori) per rientrare nel programma originale.

Seguendo fedelmente la tabella mi verrebbe fuori la mezza di Treviso al 6 marzo e i 21km medi della maratona dei Dogi il 03/04.
3 km. 14'40"(16/08/15)
5 km. 23'57"(20/05/17)
10km. 49'27" (05/07/17) Dolo
21km 1h47'15" (17/12/17) Cittadella
42km 4h12'15" (25/03/18) Treviso
Avatar utente
Kitt
Guru
Messaggi: 2851
Iscritto il: 14 ott 2015, 18:57

Re: Avvicinarsi alla 1/2 per proseguire (poi) verso la maratona

Messaggio da Kitt »

Chry non avevo capito che i 32 erano tutti progressivi, pensavo fossero comunque ad un tempo medio da lento lungo e quindi i primi 10 più lenti ancora, la parte centrale da LL e gli ultimi 10 più veloci.
Cosi come dici mi sembra massacrante. Resto su Pizzolato :D
DanieleQ

Re: Avvicinarsi alla 1/2 per proseguire (poi) verso la maratona

Messaggio da DanieleQ »

Chry hai ragione.. Ormai l'ho pasticciata troppo sta tabella scusami!
Comunque se nn ho sbagliato se parti il 03/01...domenica ti finisce la montefortiana in un weekend abbastanza scarico(12+7)... Invece la G&R ti finirebbe al posto del 32 progressivo ma basta scambiarla con il 21 della settimana dopo...
Unica sfiga ti viene il 32 e poi 34 la settimana dopo. Ma nn dovrebbe essere troppo pesante da recuperare considerando ke il 34 è un lento.

Troppo pasticciata? Sono un po anarchico lo so...





Adatto la tabella agli impegni che ho gia preso (montefortiana e G&R) in corsa.
Chry74
Ultramaratoneta
Messaggi: 1568
Iscritto il: 21 gen 2015, 12:32
Località: Arzignano (VI)

Re: Avvicinarsi alla 1/2 per proseguire (poi) verso la maratona

Messaggio da Chry74 »

Penso proprio di seguire la tabella in maniera precisa, essendo la prima vorrei evitare tutti i rischi, anche se i rischi sono molto esposti anche dall'altro lato.
Un'altra domanda, se la VR dovesse abbassarsi nell'arco di questi 3 e passa mesi, (se spera proprio) devo rivedere anche il ritmo maratona giusto?
3 km. 14'40"(16/08/15)
5 km. 23'57"(20/05/17)
10km. 49'27" (05/07/17) Dolo
21km 1h47'15" (17/12/17) Cittadella
42km 4h12'15" (25/03/18) Treviso

Torna a “Correre la prima Maratona”