Prima maratona, programma conservativo?

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

Avatar utente
ellepi
Guru
Messaggi: 2389
Iscritto il: 9 apr 2015, 15:34
Località: Treviso - Roma

Re: Prima maratona, programma conservativo?

Messaggio da ellepi »

3x3K a VR+10", il 2K a VR.
Recuperi tutti di 500m a RMa
Ripartiamo da 0!
10Km - 50:49 (VE10KM 25/10/15)
21,097Km - 1:50:49 (Brugnera 13/03/2016)
42,195 - 4:57:48 (Roma - 10/04/2016)
Skyrace/Trail - Ore di libertà
Chry74
Ultramaratoneta
Messaggi: 1568
Iscritto il: 21 gen 2015, 12:32
Località: Arzignano (VI)

Re: Prima maratona, programma conservativo?

Messaggio da Chry74 »

Grazie, pensavo che il recupero nella maratona forse di 1000 anziché 500m .
3 km. 14'40"(16/08/15)
5 km. 23'57"(20/05/17)
10km. 49'27" (05/07/17) Dolo
21km 1h47'15" (17/12/17) Cittadella
42km 4h12'15" (25/03/18) Treviso
Avatar utente
ellepi
Guru
Messaggi: 2389
Iscritto il: 9 apr 2015, 15:34
Località: Treviso - Roma

Re: Prima maratona, programma conservativo?

Messaggio da ellepi »

I recuperi da 1K li faccio sulle ripetute da 4/5/6 chilometri o su ripetute da 3K più numerose.
Ripartiamo da 0!
10Km - 50:49 (VE10KM 25/10/15)
21,097Km - 1:50:49 (Brugnera 13/03/2016)
42,195 - 4:57:48 (Roma - 10/04/2016)
Skyrace/Trail - Ore di libertà
Chry74
Ultramaratoneta
Messaggi: 1568
Iscritto il: 21 gen 2015, 12:32
Località: Arzignano (VI)

Re: Prima maratona, programma conservativo?

Messaggio da Chry74 »

Ah, quindi non è una regola, potrei fare anche le 3000 con recupero 1000m.
3 km. 14'40"(16/08/15)
5 km. 23'57"(20/05/17)
10km. 49'27" (05/07/17) Dolo
21km 1h47'15" (17/12/17) Cittadella
42km 4h12'15" (25/03/18) Treviso
Avatar utente
Kitt
Guru
Messaggi: 2851
Iscritto il: 14 ott 2015, 18:57

Re: Prima maratona, programma conservativo?

Messaggio da Kitt »

Io recupero 500 metri solo su quelle da 1Km, per le altre, dai 2Km in su recupero già 1000 metri. Quindi penso possano andare bene entrambe.
Avatar utente
ellepi
Guru
Messaggi: 2389
Iscritto il: 9 apr 2015, 15:34
Località: Treviso - Roma

Re: Prima maratona, programma conservativo?

Messaggio da ellepi »

Chry74 ha scritto:....potrei fare anche le 3000 con recupero 1000m.
Se hai bisogno di chilometri, si. Cosa importante è che il recupero non sia lento. Direi che corso a CLS potrebbe andar bene.
Ripartiamo da 0!
10Km - 50:49 (VE10KM 25/10/15)
21,097Km - 1:50:49 (Brugnera 13/03/2016)
42,195 - 4:57:48 (Roma - 10/04/2016)
Skyrace/Trail - Ore di libertà
Avatar utente
Marijus
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 607
Iscritto il: 7 set 2014, 19:49
Località: Milano

Re: Prima maratona, programma conservativo?

Messaggio da Marijus »

ellepi ha scritto:Ma infatti! La vera sfida è arrivare vivi alla maratona, non correrla!
È infatti io fermo ai box dopo il LL di 36 di domenica, a causa di una tendinite (credo) che fa molto male alla caviglia, tibia e fino al gluteo. Solo oggi , dopo giorni di antidolorifici e ghiaccio, riesco a camminare senza claudicare accentuatamente. La domanda è, riposereste ancora un giorno o iniziereste a provare? Il dubbio è tra perdere condizione o peggiorare forse infortunio, che bello..



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
5K: 19'50" 10K: 41’53"
Avatar utente
Kitt
Guru
Messaggi: 2851
Iscritto il: 14 ott 2015, 18:57

Re: Prima maratona, programma conservativo?

Messaggio da Kitt »

Di mio per come sono fatto proverei però se hai già male anche solo a camminare la vedo molto dura.

Io intanto dopo 8 giorni di stop, di cui 7 di febbre alta, stasera devo assolutamente riprovare a corricchiare altrimenti la maratona tra 10 giorni è andata.
Vediamo come va, se riesco, sarà un'incognita. Se ho buttato via i mesi di preparazione oppure se quello che ho costruito comunque tiene botta ad una bella influenza. Servirà comunque di esperienza per le prossime volte, per capire come impattano certe "sfortune" durante la preparazione...sperando non ricapiti più. :(
Peccato perchè dopo il LL di 36Km mi sembrava di essere un motorino e stavo benissimo penso che avrei pure potuto fare un tempo per me discreto che comunque prima o poi farò.
Avatar utente
Marijus
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 607
Iscritto il: 7 set 2014, 19:49
Località: Milano

Re: Prima maratona, programma conservativo?

Messaggio da Marijus »

Kitt vedrai che ti riprenderai velocemente
Io invece contrariamente al solito cercherò di usare il cervello,
correndo in queste condizioni, il dolore mi costringerebbe a variare anche l'assetto di corsa,
rischierei non solo di peggiorare dove ho male ma potrei aggiungere altri fastidi.
Oggi mi ammazzerò di flessioni così' scarico almeno la frustrazione..
5K: 19'50" 10K: 41’53"
Avatar utente
md85bg
Ultramaratoneta
Messaggi: 1139
Iscritto il: 1 feb 2016, 9:39
Località: Lallio (BG)

Re: RE: Re: Prima maratona, programma conservativo?

Messaggio da md85bg »

Marijus ha scritto:
ellepi ha scritto:Ma infatti! La vera sfida è arrivare vivi alla maratona, non correrla!
È infatti io fermo ai box dopo il LL di 36 di domenica, a causa di una tendinite (credo) che fa molto male alla caviglia, tibia e fino al gluteo. Solo oggi , dopo giorni di antidolorifici e ghiaccio, riesco a camminare senza claudicare accentuatamente. La domanda è, riposereste ancora un giorno o iniziereste a provare? Il dubbio è tra perdere condizione o peggiorare forse infortunio, che bello..



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Io con TDA e polpacci infiammati ci convivo da ottobre novembre..fatta la mia prima mezza il 6 gennaio in condizioni pietose per il dolore l'ho finita in 1.43 , rimpiango ancora oggi che se forse mi fermavo anche solo una settimana prima l'avrei fatta con tempi più buoni..ma visto che era la mia prima mezza può andare bene..ora che sto preparando la maratona di roma i dolori li ho ancora eppure continuo a correre..forse pure a me farebbe bene un po di riposo,ma quando vedo la tabella che mi sono costruito mi sento in debito se dovessi saltarne uno!sono matto!i miei sono solo dolori che sento ogni tanto a camminare ma se come a te ti fa proprio male forse un po di riposo fa solo che bene..
Poi io uso il rullo per massaggiare la zona,le calze compressive e faccio alcuni esercizi di stretching quando riesco..non esagerati ma ogni tanto li faccio..diciamo che sto contenendo i dolori..

Inviato dal mio SM-A300FU utilizzando Tapatalk
21 Km - Bergamo Half Marathon - 4/2/18 - 1:19:10
42 Km - Maratona di Reggio Emilia 9/12/18 - 2:52:53

https://www.strava.com/athletes/david_maffioletti
https://connect.garmin.com/profile/md85bg
https://www.facebook.com/david.maffioletti

Torna a “Correre la prima Maratona”