Roma Ostia e Maratona di Roma

Moderatori: Doriano, fujiko, franchino, gambacorta

Avatar utente
MiRò
Novellino
Messaggi: 7
Iscritto il: 18 nov 2016, 11:55
Località: Roma

Roma Ostia e Maratona di Roma

Messaggio da MiRò » 18 nov 2016, 12:17

Ciao a tutti sono Michele,
vi leggo sempre e qualcosina di simile ho già trovato nel forum me non specifica come quello che vorrei sapere,
vorrei un consiglio da voi che siete più esperti di me :-)
Corro da tre anni ho già partecipato a diverse 10km e diverse mezze maratone, quest'anno ne ho corso 6 di mezze e ne ho un altro paio in programma fino a fine anno.
Ho un personale sulla mezza di 1:33:31 e vorrei provare a scendere sotto l' 1:30:00 alla Roma Ostia 2017.

Nello stesso tempo mi sta girando per la testa di partecipare alla mia prima Maratona,
quella di Roma che c'è tre settimane dopo la Roma Ostia, essendo la prima vorrei solo finirla senza morire ma correrla tutta serenamente.
Volevo sapere se è possibile fare la maratona seguendo una tabella per migliorarmi nella mezza aggiungendo dei lunghi qua e la :-),
o mi consigliate di seguire una tabella per la maratona e amen il tempo della mezza, magari si abbassa da solo :-)

In sostanza vorrei provare a fare la maratona ma vorrei scendere sotto l'1:30:00 nella mezza.
O mi consigliate di scegliere una delle due?
O Solo la mezza e la maratona verrà un giorno? :-)
E' possibile coinciliare le due cose o sono troppo presuntuoso? :nonzo:

Grazie in anticipo a tutti
10 Km - 39:10 / La Corsa di Miguel 29-01-2017 (Roma)
21 Km - 1:26:07 / Roma Ostia 12-03-2017 (Roma)
42 Km - 3:36:35 / Maratona di Roma 2-04-2017 (Roma)
Avatar utente
Kitt
Guru
Messaggi: 2840
Iscritto il: 14 ott 2015, 18:57

Re: Roma Ostia e Maratona di Roma

Messaggio da Kitt » 18 nov 2016, 12:31

Ciao Michele, benvenuto, probabilmente sposteranno la discussione in allenamento.

Io farei una tabella finalizzata alla maratona con la mezza tirata a -3, certo da pensare bene dove mettere i lunghissimi.
Eviterei una tabella finalizzata alla mezza per poi fare la maratona 3 settimane dopo, arriveresti impreparato e senza lunghi.
Avatar utente
MiRò
Novellino
Messaggi: 7
Iscritto il: 18 nov 2016, 11:55
Località: Roma

Re: Roma Ostia e Maratona di Roma

Messaggio da MiRò » 18 nov 2016, 13:06

Ciao Kitt grazie per la risposta :-)
questa tua prima risposta mi spinge a provare a fare la follia :-)
perchè ad oggi la maratona la considero una follia per me. :-)

Sto dando uno sguardo in giro per qualche tabella,
e sto cercando di vedere, come dicevi tu, dove inserire i lunghissimi per arrivare alla Roma Ostia in condizioni decenti per poter provare ad abbassare il personale.
Se hai dei consigli da darmi li accetto volentieri :-)
grazie ancora
10 Km - 39:10 / La Corsa di Miguel 29-01-2017 (Roma)
21 Km - 1:26:07 / Roma Ostia 12-03-2017 (Roma)
42 Km - 3:36:35 / Maratona di Roma 2-04-2017 (Roma)
Avatar utente
poco82
Guru
Messaggi: 4980
Iscritto il: 26 dic 2014, 22:27
Località: Crema

Re: Roma Ostia e Maratona di Roma

Messaggio da poco82 » 18 nov 2016, 14:08

Non so i tuoi ritmi ne' i tuoi margini, ma anch'io ho un PB sulla mezza vicino al tuo: sappi che se in mezza sei già al limite per scendere sotto l'1:30 c'è un abisso, a meno che sei dotato servono allenamenti specifici. Io ti direi di preparare la maratona e durante la preparazione provare a fare la mezza tirata per vedere cone va, al limite riprovi il sub 90' dopo la maratona
10k 0:41:45 10.000 di Romano 25/08/2017
21k 1:29:44 Mezza Maratona sul Brembo 06/01/2017
42k 3:18:37 Maratona di Crevalcore 06/01/2018
17 Maratone, 16 Mezze
Next: Maratona di Verona
Non mi arrendo!
strava
Avatar utente
MiRò
Novellino
Messaggi: 7
Iscritto il: 18 nov 2016, 11:55
Località: Roma

Re: Roma Ostia e Maratona di Roma

Messaggio da MiRò » 18 nov 2016, 14:23

Mi state convincendo :-)
non sono ancora al limite sulla mezza, o almeno spero :-)
perchè 1:33 l'ho fatto senza un all'enamento specifico per fare quel tempo e anche perchè l'ho fatto alla Mezza Maratona del Lago di Vico
che non è proibitiva ma nemmeno velocissima, qualche strappetto qua e la c'è :-) quindi sono fiducioso di poter scendere sotto l'1:30.
C'è anche chi dice che preparando la maratona si guadagna qualcosina in termini di tempo anche sulla mezza o non è vero?
10 Km - 39:10 / La Corsa di Miguel 29-01-2017 (Roma)
21 Km - 1:26:07 / Roma Ostia 12-03-2017 (Roma)
42 Km - 3:36:35 / Maratona di Roma 2-04-2017 (Roma)
Avatar utente
Kitt
Guru
Messaggi: 2840
Iscritto il: 14 ott 2015, 18:57

Re: Roma Ostia e Maratona di Roma

Messaggio da Kitt » 18 nov 2016, 17:59

Probabile tra i due lunghi 32 e 36, oppure alla mezza tirata a -2 di fare PB.

Correndo la mezza a -3 il vero dubbio è dove mettere i 2 lunghissimi. Io 36Km a -2 come prima maratona non li farei, ma qui si apre un mondo, vediamo cosa ti consigliano gli altri. Certo se fai i 36 a -4, sei giusto la settimana prima della mezza e non è il massimo.
Forse a sto punto meglio a -2, non ricordo se Albanesi o Massini, ma forse c'è qualche tabella impostata cosi.
Avatar utente
MiRò
Novellino
Messaggi: 7
Iscritto il: 18 nov 2016, 11:55
Località: Roma

Re: Roma Ostia e Maratona di Roma

Messaggio da MiRò » 18 nov 2016, 18:35

Quello è il mio dubbio, sto cercando un pò in giro, ora controllo le tabelle che mi hai suggerito cosa dicono
10 Km - 39:10 / La Corsa di Miguel 29-01-2017 (Roma)
21 Km - 1:26:07 / Roma Ostia 12-03-2017 (Roma)
42 Km - 3:36:35 / Maratona di Roma 2-04-2017 (Roma)
Avatar utente
Doriano
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 24030
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: Roma Ostia e Maratona di Roma

Messaggio da Doriano » 18 nov 2016, 22:23

condivido molti degli interventi...
personalmente mi sono abituato a tirare la mezza a -14, ad esempio Stramilano con successiva MCM, e ultimo lunghissimo a -21.
sconsiglio mezza a -21 e ultimo lungo a -14...piuttosto ultimo lungo a -28.

sul tuo dubbio generale io ho sempre preparato mezze, con dentro qualche maratona....ed infatti lo vedi dal decalage che ho dal passo in mezza (4.25) a quello in mara (5.10)...un abisso in termini di ottimizzazione.

ovviamente si può fare anche l'inverso, anche se puoi risentirne (ma non è detto) sulla velocità in mezza.

:salut:
PB:
10k: 43.03 (Alpin Cup 2015)
21k: 1.33.22 (Novara 2016)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon 2016)

fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri qui come! www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765
Avatar utente
MiRò
Novellino
Messaggi: 7
Iscritto il: 18 nov 2016, 11:55
Località: Roma

Re: Roma Ostia e Maratona di Roma

Messaggio da MiRò » 21 nov 2016, 9:33

Grazie mille per le risposte, per il mio dubbio generale sono più orientato a preparare la mezza con qualche lungo,
al momento non mi interessa il tempo sulla maratona, magari a finirla con il tuo tempo :-)
vorrei solo finirla arrivando bene senza strascinare e senza essere distrutto.
Dalle ricerche che sto facendo ci sono varie teorie rispetto alla tabella da seguire, sono veramente indeciso :nonzo:
10 Km - 39:10 / La Corsa di Miguel 29-01-2017 (Roma)
21 Km - 1:26:07 / Roma Ostia 12-03-2017 (Roma)
42 Km - 3:36:35 / Maratona di Roma 2-04-2017 (Roma)
Avatar utente
coenagrion
Mezzofondista
Messaggi: 92
Iscritto il: 19 mar 2016, 18:04
Località: Roma

Re: Roma Ostia e Maratona di Roma

Messaggio da coenagrion » 27 nov 2016, 22:10

Ciao
anche io ho un dilemma simile. mi sono iscritto alla roma ostia (12/3) e poi alla maratona del 2 aprile, che per me sara' la prima. Ho corso una manciata di mezze, con ritmi intorno a 5' al km.

Ho visto che Massini ha 24km a ritmo maratona a -3 (giorno della rm-ostia) e un 16km lento a -4 che capita a fagiolo la domenica prima per defaticare. Il 36km lo mette a -6.

io penso che faro questa tabella per la maratona, magari mettendo un paio di progressivi e/o variati qua' e la' (sfruttando Miguel o gare simili) al posto dei lenti per non addormentarmi troppo e perdere eccessivamente velocita'
Rispondi

Torna a “Correre la prima Maratona”