Adidas Boston 7

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

Avatar utente
morfeo68
Top Runner
Messaggi: 8558
Iscritto il: 4 dic 2008, 12:07
Località: Parma

Re: Adidas Boston 7

Messaggio da morfeo68 »

infatti ho ancora le boston 5 e nike lunar trainer 2 da sverniciare
ho ripreso a corricchiare ma ieri sera mi e' uscito un dolore al polpaccio sx
mi sono dovuto fermare
adesso staro' fermo almeno 10 gg
se uso la bici non mi fa male
credo di avere una rigidita' articolare visto che non faccio allungamenti e ginnastica
devo fare qualcosa
credo sia fascite plantare che non si cura col riposo ma ci vuole qualcosa di diverso
10 K strada 25/X/15 37'57"
10 K pista 23/IX/15 38'27"
21 K strada 8/XI/15 1h24'01"
30k strada 05/VI/16 2h32'58''
1.80 m x 68 Kg
Liviom
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 243
Iscritto il: 11 giu 2016, 16:58
Località: Palermo

Re: Adidas Boston 7

Messaggio da Liviom »

Grazie a tutti per il contributo!!!!
Concordo e ringrazio Morfeo: se uno vuole provare scarpe diverse è giusto farlo.
Non condivido, invece, il pensiero di Alberto: se così fosse allora le a2 dovrebbe essere acquistate da meno della metà dei runners (ossia quelli in grado di andare sotto i 3.50 km).
Le boston hanno per me un senso, ossia quello di usare scarpe leggere per lavori stressanti sia fisicamente che psicologicamente, onde attenuare quella sensazione, che provo verso la fine dell’allenamento, di avere dei macigni ai piedi.
Certamente, non diventerò Farah, ahime, ma un minuscolo aiuto, forse più psicologico, è certamente utile sia per concludere bene un allenamento di qualità sia, di conseguenza, per migliorare i propri tempi.
Inoltre, almeno ritengo io, non tutte le scarpe leggere sono uguali.
Sto usando le adidas energy, oramai a fine carriera, che hanno una resa ottima, tanto che ritengo il sistema boost quello meglio in grado di attenuare la differenza tra a2 e a3, nel senso che riescono a garantire, nonostante la riduzione del peso, anche un buon livello di protezione; ho avuto, ad esempio, dellle launch che mi facevano sentire sulla moto senza casco (ed infatti le ho messe da parte quasi subito).
Poi, e concludo, ho avuto le peg 33 e un paio di settimane fa ho comprato le peg 34 (ancora imballate): scarpe ottime, senza dubbio, ma il sistema boost è l’unico a fornire una scarpa polivalente.
PB 4.09.37 (maratona di Firenze 25.11.18)
PB 1.39.09 (Straragusa 26.01.2020)
PB 45.12 (allenamento settembre 2019)
Avatar utente
morfeo68
Top Runner
Messaggi: 8558
Iscritto il: 4 dic 2008, 12:07
Località: Parma

Re: Adidas Boston 7

Messaggio da morfeo68 »

tranquillo alberto ne sa di scarpe
solo che ultimamente vede solo nike zoom fly
se gli fai vedere belen, lui vede la piastra delle zoom fly..........
:salut: :( :shock: 8) :emb: :wink: :mrgreen: :wink:
10 K strada 25/X/15 37'57"
10 K pista 23/IX/15 38'27"
21 K strada 8/XI/15 1h24'01"
30k strada 05/VI/16 2h32'58''
1.80 m x 68 Kg
Avatar utente
morfeo68
Top Runner
Messaggi: 8558
Iscritto il: 4 dic 2008, 12:07
Località: Parma

Re: Adidas Boston 7

Messaggio da morfeo68 »

occhio che il boost non e' per tutti
e troppo non va bene
su ultraboost e' tutto boost ma tomaia, pianta larga e materiali ottimi, nascondono i difetti
il supporto della st e' indispensabile per fornire stabilita', altrimenti risulta una scarpa poco stabile
le scarpe piu' riuscite col boost sono state

energy 2
supernova glide 6, 7 e 8
boston off course
ultraboost che sono una cosa a parte

energy poi sono mattoni

per il resto non basta il boost a fare una bella scarpa ma ci vuole orecchio
anzi parecchio
Ultima modifica di morfeo68 il 23 ago 2018, 6:46, modificato 2 volte in totale.
10 K strada 25/X/15 37'57"
10 K pista 23/IX/15 38'27"
21 K strada 8/XI/15 1h24'01"
30k strada 05/VI/16 2h32'58''
1.80 m x 68 Kg
Avatar utente
Johnny.29
Ultramaratoneta
Messaggi: 1645
Iscritto il: 20 ago 2016, 10:16

Re: Adidas Boston 7

Messaggio da Johnny.29 »

Di gambe però ce sono 2 e bisogna tenerle a vita...se vengono consigliate per determinati ritmi e pesi ci sarà un motivo.
Anche il fatto di avere una tecnica di corsa non perfetta può ripercuotersi maggiormente sulle gambe con delle boston (ovviamente delle a3 offono più protezione e ammortizzazione).
Provare ci può stare, ma se poi noti problemi non insistere
Avatar utente
Johnny.29
Ultramaratoneta
Messaggi: 1645
Iscritto il: 20 ago 2016, 10:16

Re: Adidas Boston 7

Messaggio da Johnny.29 »

....che poi nessuno capisce perché in Adidas non replichino le supernova glide 8...sbancherebbero la concorrenza di nuovo
pancocca
Novellino
Messaggi: 33
Iscritto il: 19 gen 2017, 19:54

Re: Adidas Boston 7

Messaggio da pancocca »

Ordinate dopo essermi finalmente deciso a dare ereditá alle Boston 6, scarpe che ho amato e che ho usato per TUTTO. Rimango dell'opinione che Boston sia la miglior scarpa che io abbia mai utilizzato per lavori e gare veloci. Meglio di tutte, zoom fly comprese (Si veloci, ma a mio avviso un pelo meno reattive). Le proverò in una mezza a settembre e vedremo un pó cosa diranno le gambe.

Morfeo brutta bestia la fascite. Io risolta con tanta pazienza e soprattutto con plantare personalizzato a modificare i difetti di appoggio, mi ha cambiato la vita!
5k - 16'37"
10k - 35'27"
21,0975k - 1h19'50"
Maratona 3h12'47"

Nike Pegasus Turbo2 - Nike streak 6 - Nike zoom fly
Avatar utente
lp26
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 168
Iscritto il: 4 dic 2017, 16:49

Re: Adidas Boston 7

Messaggio da lp26 »

Domanda semplice semplice... Chiedo perchè per alcuni queste scarpe sono classificate A2, per altri A3... Quale delle 2 è la classificazione più corretta?! Ma soprattutto, per un tizio come il sottoscritto, 181 x 74kg, passo neutro a 4'40/km sui 10km (beh, in gara riesco a stare sui 4'25"/30"), possono andar bene? Ho sempre usato Pegasus, ma Adidas è un marchio che mi attira
Avatar utente
morfeo68
Top Runner
Messaggi: 8558
Iscritto il: 4 dic 2008, 12:07
Località: Parma

Re: Adidas Boston 7

Messaggio da morfeo68 »

se esiste ancora la classificazione classica sono a2
sono le altre a3 che tendono alle a2
esempio pegasus e vomero
iso ride e triumph iso
10 K strada 25/X/15 37'57"
10 K pista 23/IX/15 38'27"
21 K strada 8/XI/15 1h24'01"
30k strada 05/VI/16 2h32'58''
1.80 m x 68 Kg
Avatar utente
lp26
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 168
Iscritto il: 4 dic 2017, 16:49

Re: Adidas Boston 7

Messaggio da lp26 »

morfeo68 ha scritto:
30 ago 2018, 18:08
se esiste ancora la classificazione classica sono a2
sono le altre a3 che tendono alle a2
esempio pegasus e vomero
iso ride e triumph iso
Quindi, io che provengo da Pegasus, potrei provare scarpe così (provarle.... USARLE!)?

Torna a “Adidas”