[DIARIO] di corsa lenta

Racconta le tue storie di passione & sudore

Moderatori: Doriano, elisa udine, Andybike

Rispondi
Avatar utente
phantomfh
Maratoneta
Messaggi: 337
Iscritto il: 17 mag 2018, 9:24

Re: [DIARIO] di corsa lenta

Messaggio da phantomfh » 20 gen 2019, 13:15

ESATTO! :beer:
Avatar utente
phantomfh
Maratoneta
Messaggi: 337
Iscritto il: 17 mag 2018, 9:24

Re: [DIARIO] di corsa lenta

Messaggio da phantomfh » 30 gen 2019, 20:25

Purtroppo sabato scorso sono incappato nel mio primo infortunio :barella:
Stavo correndo in un parco che non conoscevo, non mi sono accorto di una radice sporgente di parecchi centimetri e sono inciampato. L'istinto per evitare la caduta (forse preferibile) mi ha costretto a un appoggio non ortodosso con la gamba destra. Dolore molto forte sul momento, ma solo per pochi secondi, poi tutto ok tanto che ho continuato a correre anche a un buon passo.
Mi ero completamente scordato dell'episodio e domenica sono andato a correre; dopo qualche km ho sentito qualcosa che non andava ma niente di particolare tanto che l'ultimo km l'ho anche tirato (per me) a 4:40/km. Il dolore è arrivato un paio d'ore dopo la corsa, non riuscivo assolutamente a caricare peso sulla gamba destra. Solo a quel punto mi è tornato in mente l'episodio del giorno prima.
Pensando a posteriori alla dinamica dell'incidente, secondo me c'è stata una "iperestensione" (non so se sia il termine corretto) della parte posteriore della gamba. Il dolore era soprattutto dietro al ginocchio, a livello di tendini (o almeno così mi sembra). Nessun gonfiore né ematomi, dolore solo caricando peso sulla gamba (non piegando il ginocchio a gamba alzata). il medico mi ha dato 5 giorni di riposo e una cura di antinfiammatori. A quattro giorni dall'infortunio riesco a camminare e anche a fare le scale senza fastidi. Però sento che la gamba non è a posto.
Secondo voi, se nei prossimi giorni non sento altri fastidi, nel weekend posso provare a fare una corsetta molto blanda per capire come va, oppure è meglio restare ancora a riposo completo? Avete qualche esercizio "riabilitativo" da suggerirmi?
Sono già in crisi di astinenza da endorfine... :-#
Avatar utente
JJruns
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1212
Iscritto il: 21 lug 2017, 9:43
Località: Verona

Re: [DIARIO] di corsa lenta

Messaggio da JJruns » 30 gen 2019, 21:03

Ciao phantomfh, mi spiace, anch'io temo sempre di inciampare in qualcosa o non vedere l'infida buchetta.
Da come scrivi credo di si, ma stai pronto a stoppare la corsa immediatamente se senti anche solo fastidio. Fidati, la recidiva dà molto più fastidio moralmente, correre sopra il dolore non è mai una buona idea...
In bocca al lupo.
No te gh'è mia tute le fasine al querto! :mrgreen:
franz86
Maratoneta
Messaggi: 351
Iscritto il: 30 ago 2017, 14:28

Re: [DIARIO] di corsa lenta

Messaggio da franz86 » 4 feb 2019, 8:46

ohi phantom mi spiace per l'inconveniente con la radice ... come va? hai provato a correre di nuovo?
Avatar utente
C3pO
Ultramaratoneta
Messaggi: 1377
Iscritto il: 11 feb 2016, 18:47

Re: [DIARIO] di corsa lenta

Messaggio da C3pO » 4 feb 2019, 10:35

Stessa cosa che volevo chiedere anche io, allora? Come procede? Sei riuscito a correre di nuovo?
She's a maniac, maniac at the show,
And she's dancing like she's never danced before

“Your body can do it. It’s your mind you need to convince.”
Avatar utente
phantomfh
Maratoneta
Messaggi: 337
Iscritto il: 17 mag 2018, 9:24

Re: [DIARIO] di corsa lenta

Messaggio da phantomfh » 4 feb 2019, 18:20

Purtroppo temo che sarà un recupero molto lungo. Mercoledì scorso ero fiducioso ma, purtroppo, già da giovedì la situazione è peggiorata tanto che fino a ieri non sono riuscito a fare più di qualche passo (letto-bagno-divano). Oggi cammino di nuovo ma zoppicando; non credo sia nemmeno pensabile di correre prima di un mese, se non di più. Domani torno dal medico, mi sa che dovrò trovare un fisiatra e poi un fisioterapista.
Sono piuttosto scoraggiato, un banale inciampo su una radice mi bloccherà per chissà quanto tempo.
Ultima modifica di phantomfh il 4 feb 2019, 19:05, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
d1ego
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1624
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Lido di Ostia

Re: [DIARIO] di corsa lenta

Messaggio da d1ego » 4 feb 2019, 18:32

Pensa a me... ](*,)
Avatar utente
phantomfh
Maratoneta
Messaggi: 337
Iscritto il: 17 mag 2018, 9:24

Re: [DIARIO] di corsa lenta

Messaggio da phantomfh » 4 feb 2019, 19:07

Caro Diego, ti ho pensato più di una volta in questi giorni e capisco bene che, rispetto a te, ho poco da lamentarmi :emb:
franz86
Maratoneta
Messaggi: 351
Iscritto il: 30 ago 2017, 14:28

Re: [DIARIO] di corsa lenta

Messaggio da franz86 » 4 feb 2019, 19:59

cavoli ... mi dispiace un sacco :/ maledette buche e radici sporgenti. spero si risolva prima di quanto pensi! ;) buona guarigione
Avatar utente
JJruns
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1212
Iscritto il: 21 lug 2017, 9:43
Località: Verona

Re: [DIARIO] di corsa lenta

Messaggio da JJruns » 10 feb 2019, 13:46

Dispiace, phantomfh. Stai su, è un'infortunio legato ad una causa ben precisa, quindi passerà e riprenderai. Che poi sia una scocciatura beh... ti capiamo bene. Forza.
No te gh'è mia tute le fasine al querto! :mrgreen:
Rispondi

Torna a “Storie di corsa”