Integratori fai da te.

Discussioni su alimentazione, diete ed integratori

Moderatori: runningmamy, F-lu

Rispondi
Avatar utente
spartan
Top Runner
Messaggi: 14761
Iscritto il: 24 giu 2009, 15:34
Località: Taranto
Contatta:

Integratori fai da te.

Messaggio da spartan » 22 lug 2010, 7:28

Volevo racchiudere in un'unico 3d tutte le ricette per fare gli integratori (salini,energetici,misti) fai da te.
Molti di voi ho visto da parecchi messaggi che sono molto competenti e bravi in materia, siccome è una cosa importante e bella magari scrivere qualche ricetta aiuterebbe chi come me spende un sacco di soldi in Gatorade vari e poi che dire volete mettere una cosa fatta in casa con l'acqua colorata e zucchero che ti rifilano come bevanda energetica! A voi le ricette.
L'unico giorno facile era ieri.
Fin dove il cuore mi resse arditamente mi spinsi.
Ventudux

Re: Integratori fai da te.

Messaggio da Ventudux » 22 lug 2010, 7:44

spartan ha scritto:Volevo racchiudere in un'unico 3d tutte le ricette per fare gli integratori (salini,energetici,misti) fai da te.
Molti di voi ho visto da parecchi messaggi che sono molto competenti e bravi in materia, siccome è una cosa importante e bella magari scrivere qualche ricetta aiuterebbe chi come me spende un sacco di soldi in Gatorade vari e poi che dire volete mettere una cosa fatta in casa con l'acqua colorata e zucchero che ti rifilano come bevanda energetica! A voi le ricette.
ottima idea, sono molto interessato :thumleft: :thumleft:
Avatar utente
Albertozan
Top Runner
Utente donatore
Messaggi: 7117
Iscritto il: 12 nov 2007, 21:24
Località: Marca Trevigiana

Re: Integratori fai da te.

Messaggio da Albertozan » 22 lug 2010, 8:41

discussione che può essere interessante, bravo :thumleft:
Avatar utente
setragono
Guru
Utente donatore
Messaggi: 4169
Iscritto il: 9 ott 2009, 18:54
Località: casale monferrato ( )

Re: Integratori fai da te.

Messaggio da setragono » 22 lug 2010, 9:22

non è mai bello citarsi, ma il completissimo "Dizionario ragionato della corsa" ha già affrontato l'argomento....:

Integratori
Nello stato confusionale che accompagna il neofita riguardo l’alimentazione (V. Voce relativa), il neorunner si accosta, sospettoso, anche al mondo degli integratori, ritenendoli inizialmente una pratica dopante.
Quando si rende conto che questi prodotti, dal costo al litro non inferiore al Dom Perignon del ’64, sono acqua colorata con una modesta aggiunta di sale da cucina (fine) e zucchero, tenta immediatamente, per risparmiare, di fabbricarseli da solo, nella cucina di casa, spesso con qualche aggiunta e modifica suggerita dalla moglie.
A Cusago, il mese scorso, si è registrato il ricovero di un podista che, nel tentativo di riprodurre il Superade Acid Extra Lemon, ha bevuto nel corso di una gara un litro e mezzo di un prodotto composto, alle prime analisi, da acqua per il 35% e limoncello (38°) per il restante 65%.
...ciao Krily
Ventudux

Re: Integratori fai da te.

Messaggio da Ventudux » 22 lug 2010, 10:30

setragono ha scritto:non è mai bello citarsi, ma il completissimo "Dizionario ragionato della corsa" ha già affrontato l'argomento....:

Integratori
Nello stato confusionale che accompagna il neofita riguardo l’alimentazione (V. Voce relativa), il neorunner si accosta, sospettoso, anche al mondo degli integratori, ritenendoli inizialmente una pratica dopante.
Quando si rende conto che questi prodotti, dal costo al litro non inferiore al Dom Perignon del ’64, sono acqua colorata con una modesta aggiunta di sale da cucina (fine) e zucchero, tenta immediatamente, per risparmiare, di fabbricarseli da solo, nella cucina di casa, spesso con qualche aggiunta e modifica suggerita dalla moglie.
A Cusago, il mese scorso, si è registrato il ricovero di un podista che, nel tentativo di riprodurre il Superade Acid Extra Lemon, ha bevuto nel corso di una gara un litro e mezzo di un prodotto composto, alle prime analisi, da acqua per il 35% e limoncello (38°) per il restante 65%.
:quote:

se mi danno da bere quello vedi come viaggio :smoked: ...magari anche "schietto" :oops: ...
Avatar utente
howlett69
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 852
Iscritto il: 16 feb 2010, 9:35
Località: Casamassima (BA)

Re: Integratori fai da te.

Messaggio da howlett69 » 22 lug 2010, 10:58

Il mio beverone fai da te, ecco gli ingredienti:
tè verde bio;
miele di agrumi bio;
succo limone bio;
acerola.
Avatar utente
howlett69
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 852
Iscritto il: 16 feb 2010, 9:35
Località: Casamassima (BA)

Re: Integratori fai da te.

Messaggio da howlett69 » 22 lug 2010, 11:00

A dimenticavo, aggiungo anche del polase, quello in compresse.
Ridotte in polvere e mescolato il tutto.
Avatar utente
kosmiko
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 245
Iscritto il: 25 mar 2010, 14:26

Re: Integratori fai da te.

Messaggio da kosmiko » 22 lug 2010, 11:07

La mia ricetta post corsa?
Acqua.....e una bella scorpacciata di frutta mista di stagione :asd2: .... se poi ci scappa qualche tarallino si reintegrano anche i carboidrati :-"
Ci sono istanti in cui la sola cosa che vorresti sentire è la musica dei tuoi passi tra la terra e il cielo (speriamo vada bene e si possa tenere)
Ventudux

Re: Integratori fai da te.

Messaggio da Ventudux » 22 lug 2010, 11:16

la mia ricetta durante tutto l'anno è:
2ore /1 ora e 30 prima dell'allenamento (purchè sia almeno 10km, se no nn ci bado particolarmente):
2 belle mele che mi piacciono tantissimo + almeno mezzo litro d'acqua (rigorosamente naturale)
durante l'estate le mele vengono sostituite da 2 pesche/una fetta di anguria/3 o 4 fette di melone/susine ecc... insomma tutto quello che mi nasce in giardino! :mrgreen:

dopo l'allenamento (di solito almeno 40minuti o un ora dopo, perche subito ho lo stomaco chiuso):
tanta acqua e un altro frutto :wink:

io ormai faccio sempre così :D
Avatar utente
gio63
Guru
Messaggi: 2729
Iscritto il: 15 nov 2007, 20:45
Località: Arco - TN

Re: Integratori fai da te.

Messaggio da gio63 » 22 lug 2010, 12:59

La scorsa settimana ho preparato codesto intruglio: ho comperato al supermercato un barattolo di fruttosio puro 500 g. a circa € 3,50 Immagine e mi sono procurato da un amico gelataio altrettanta quantità di maltodestrina, li ho miscelati e ne uso un paio di cucchiai ogni borracia da 1/2 litro aggiungendoci il succo di mezzo limone per renderlo meno dolce. Costo: pochi cent a borraccia :beer:
Ciao Paolo, sarai sempre con noi...
Rispondi

Torna a “Alimentazione e integrazione”